Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA)

Image
AQ Didattica

Il Corso di Studio è responsabile della redazione della Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA) e del Rapporto di Riesame Ciclico (RRC). La Scheda di Monitoraggio annuale prevede al suo interno un sintetico commento critico agli indicatori quantitativi calcolati dall’ANVUR sulle carriere degli studenti, attrattività e internazionalizzazione, occupabilità dei laureati, quantità e qualificazione del corpo docente, soddisfazione dei laureati (Linee guida per il Sistema di Assicurazione della Qualità negli Atenei - AVA 3)
 

La SMA analizza le cause di eventuali risultati insoddisfacenti, al fine di adottare tutti gli opportuni interventi di correzione e miglioramento (Allegato 6 – Linee Guida AVA 2.0).
Essa coglie il CdS nelle singole annualità del suo impianto e contiene generalmente un sintetico commento agli indicatori e, laddove si riconoscano criticità maggiori, la menzione all’eventuale necessità di anticipazione del Riesame ciclico successivo.

La Scheda di Monitoraggio Annuale del CdS (Allegato 6.1 - Linee Guida AVA 2.0) contiene una prima sezione di informazioni riassuntive di contesto, ricavate dalla SUA-CdS e dall’ANS, utili alla lettura e all’interpretazione degli indicatori, che si articolano nelle successive 6 sezioni:

  1. Indicatori relativi alla didattica (gruppo A, Allegato E DM 987/2016 – DM 6/2019);
  2. Indicatori di internazionalizzazione (gruppo B, Allegato E DM 987/2016 – DM 6/2019);
  3. Ulteriori indicatori per la valutazione della didattica (gruppo E, Allegato E DM 987/2016 – DM 6/2019);
  4. Indicatori circa il percorso di studio e la regolarità delle carriere (indicatori di approfondimento per la sperimentazione – DM 6/2019);
  5. Soddisfazione e occupabilità (indicatori di approfondimento per la sperimentazione – DM 6/2019);
  6. Consistenza e qualificazione del corpo docente (indicatori di approfondimento per la sperimentazione – DM 6/2019).

Nel condurre l’analisi e nell’individuare degli obiettivi si deve tenere sempre conto dell’alto grado di complessità insita nell’istruzione superiore e preferire quegli obiettivi di ampio respiro, eventualmente pluriennali, che possano portare a un effettivo miglioramento della formazione disciplinare degli studenti. Va inoltre ricordato che gli indicatori quantitativi sulla didattica proposti dall’ANVUR vanno sempre intesi come campanelli d’allarme (indicatori sentinella) e non come misuratori lineari dell’efficacia della didattica. È quindi da evitare l’enunciazione di obiettivi meramente numerici. Indicare obiettivi, azioni e strumenti in relazione con i problemi e le sfide individuati, evitando di riportare azioni senza nessi con l’analisi condotta, richieste generiche o irrealizzabili o dipendenti da mezzi e situazioni non controllabili da chi gestisce il CdS.

La SMA viene redatta direttamente dal Gruppo AQ del CdS nella relativa sezione, attivata annualmente, della banca dati SUA-CdS (https://ava.miur.it) e approvata dall’organo collegiale periferico responsabile della gestione del Corso di Studio e con poteri deliberanti (Consiglio di Corso di Studio, Consiglio di Dipartimento). Per garantire un livello di flessibilità coerente con l’autonomia di organizzazione di ogni Ateneo, l'inserimento nella SUA-CdS della Scheda di Monitoraggio annuale dovrà avvenire entro il mese di dicembre.

    SMA 2023
    • 20/10/2023 - Pubblicate le Linee Guida del PQA alla compilazione della SMA 2023, le Linee guida alla lettura degli indicatori di monitoraggio ANVUR 2023 e il Documento di accompagnamento e approfondimento degli indicatori ANVUR (ver. 19.07.2023)

      Il Gruppo AQ del CdS è chiamato a redigere la SMA nella piattaforma https://ava.miur.it, secondo le modalità descritte nella sezione successiva, entro e non oltre il 20 novembre 2023.

      A seguito dell’introduzione di I.D.R.A. RepAQ, il nuovo repository virtuale per la documentazione relativa all’AQ della Didattica, della Ricerca e della Terza Missione, tutti i documenti dovranno essere caricati sulla piattaforma secondo le indicazioni riportate nel manuale d’uso a suo tempo inviato a ciascuno di voi con nota prot. n. 122309 del 29.09.2023 e presente in alto a destra sulla pagina principale della piattaforma stessa.

      I Coordinatori dei Gruppi AQ potranno scaricare la Scheda di Monitoraggio Annuale precedentemente compilata tramite la funzione “Scarica la scheda pdf con commento” che si trova in testa alla “Scheda del Corso di Studio, e successivamente farne l’upload su I.D.R.A. RepAQ tra i Documenti Primari della “categoria SMA” relativa al proprio CdS.

      A loro volta, i Referenti AQ, accedendo alla piattaforma
      I.D.R.A. RepAQ tramite le proprie credenziali istituzionali, al fine di vagliare la completezza delle informazioni inserite, potranno visionare le SMA e redigere le relative schede preliminari di verifica (scaricabili dal seguente link). Tali schede dovranno essere uploadate, entro il 24 novembre, tra i Documenti di Verifica della “categoria SMA” relativa al CdS esaminato affinché siano disponibili all’attenzione collegiale del PQA.

      Il Presidio e i Referenti prenderanno in esame le SMA e le relative schede preliminari di verifica presenti nell’area dedicata della piattaforma I.D.R.A. RepAQ a partire dal 27 novembre 2023.

      Le schede, una volta esaminate dal PQA, verranno nuovamente caricate dagli stessi Referenti tra i Documenti di Verifica, entro il 7 dicembre, consentendo a ciascun Coordinatore di completare le SMA con gli eventuali suggerimenti e/o osservazioni utili alla loro definitiva compilazione che dovrà essere effettuata su https://ava.miur.it entro e non oltre il 12 dicembre 2023, avendo cura di riportare la versione definitiva della SMA anche su I.D.R.A. RepAQ.

      Dopo tale data, le SMA devono essere sottoposte all’approvazione del Consiglio di Corso di Studio e del Consiglio di Dipartimento, e inserite nell’apposita area della SUACdS entro il 31 dicembre 2023.

      Gli estratti dei verbali di approvazione e gli eventuali verbali redatti dal Gruppo AQ dovranno essere inseriti su I.D.R.A. RepAQ tra i “Documenti Correlati” della “categoria SMA” relativa al CdS.
    • 20/10/2022 - Pubblicate le Linee Guida del PQA alla compilazione della SMA 2022 e le Linee guida alla lettura degli indicatori di monitoraggio ANVUR

      Per consentire lo svolgimento dei lavori di verifica “Referenti AQ dei Dipartimenti” / “Presidio della Qualità”, la scadenza interna per la redazione della SMA da parte dei Gruppi AQ dei CdS è fissata al 21 novembre p.v.

      Le schede di verifica del PQA/Referenti verranno successivamente restituite ai Gruppi AQ entro il 16 dicembre p.v.

      Dopo tale data, le SMA, eventualmente modificate in seguito ai suggerimenti dati nella scheda di verifica consegnata, devono essere sottoposte all’approvazione del Consiglio di Corso di Studio e del Consiglio di Dipartimento, e completato l’inserimento nell’apposita area della SUA-CdS entro il 31 dicembre 2022.