Image
Stretto Messina
AIRLINE MANAGEMENT AND REGULATION OF THE AVIATION INDUSTRY

Il Master si presenta

L’industria aeronautica è in costante evoluzione quanto a normativa, tecnologie, strategie, processi e protocolli. A fronte di ciò, è sempre crescente la domanda mondiale di esperti in gestione delle compagnie aeree secondo i moderni criteri di sicurezza, efficienza, economicità, qualità, sostenibilità, resilienza, trasparenza, non discriminazione. Il Master intende allora rispondere a questa esigenza, oggi fortemente avvertita nel mercato del lavoro, facendo acquisire le competenze e fornendo gli strumenti tecnico-giuridici ed economico-manageriali per padroneggiare in maniera ottimale la gestione delle compagnie aeree, rispondendo e adattandosi alle richieste e alle sfide di un settore soggetto a continui cambiamenti. Particolare attenzione verrà prestata al quadro normativo di riferimento a livello internazionale, sovranazionale e nazionale, studiato anche alla luce dei documenti di policy elaborati a livello europeo, nonché alle strategie sostenibili (corporate sustainability), che consentono di ridurre i costi delle operazioni, mantenendo elevati livelli di sicurezza e rispettando al contempo l’ambiente. La policy aziendale deve osservare le regole e linee guida specifiche per il settore in cui opera l’azienda, in modo che i diversi dipartimenti o rami dell'azienda lavorino per il raggiungimento di un unico obiettivo. Questa fondamentale funzione di supervisione e coordinamento è svolta da figure che ricoprono le funzioni di manager. Il Corso si propone, altresì, di fornire dettagliate informazioni e assicurare continui aggiornamenti sugli attuali sviluppi che si registrano nell’ambito delle compagnie aeree, specie dopo il devastante effetto Covid-19, e – più in generale – nei diversi contesti di gestione aziendale esistenti in ambito aeronautico. Pertanto, le competenze acquisite nel corso del Master potranno essere ben applicate in contesti analoghi, quale è quello delle società di gestione aeroportuale. Il taglio delle attività didattiche sarà sempre di tipo pratico-operativo per far sì che i casi di studio oggetto di approfondimento possano essere applicati ai reali contesti lavorativi. L’uso in aula della lingua inglese, e in particolare dell’inglese tecnico aeronautico, si rende necessario alla luce del fatto che il settore, a livello globale, ha eletto oramai a lingua primaria l’inglese. Gli obiettivi formativi del Master sono funzionali all’ingresso nel mondo del lavoro, con particolare riguardo alle carriere dirigenziali nell’ambito delle compagnie aeree, ma anche di altre società, aziende, enti o istituzioni a vario titolo coinvolti nel trasporto aereo, nonché nel mercato delle libere professioni.

Leggi le news e gli avvisi.

INFO CORSO

Anno Accademico:
2024/2025
Durata:
1 anni
Dipartimento:
Giurisprudenza
CFU:
null
Lingua:
Italiano

Requisiti di ammissione

Titoli opzionali (a scelta tra i seguenti):
  • [L1] - Laurea
  • [TSS] - Titolo di Scuola Superiore
  • [L2] - Laurea di Primo Livello
  • [TSS] - Titolo di Scuola Superiore
  • [LM] - Laurea Magistrale
  • [TSS] - Titolo di Scuola Superiore
  • [TSS] - Titolo di Scuola Superiore
  • [LS] - Laurea Specialistica
  • [TS] - Titolo straniero