Unime Residence

On-line la piattaforma per richiesta alloggi ERSU uso foresteria

 

E' stata attivata l’apposita piattaforma on–line per l’inoltro delle domande di richiesta di alloggi uso foresteria, in base alla nuova convenzione tra l’Università di Messina e l’ERSU.

Gli alloggi sono stati assegnati a partire dal 1° marzo 2015, seguendo l’ordine cronologico delle domande, rispettando i criteri di accettazione e secondo disponibilità. Non verranno più accettate domande che perverranno tramite email o cartacee. Le domande sino ad oggi pervenute dovranno essere ritrasmesse con l’apposita piattaforma informatica.
Il nuovo servizio riguarderà 30 stanze site presso il Residence Papardo e 9 presso il Residence Annunziata (i rimanenti alloggi, ovviamente, continueranno a essere gestiti dall'ERSU). Di queste 39 stanze, 17 saranno riservate in via prioritaria ai fabbisogni dell'Unità Organizzativa Relazioni Internazionali.
L'assegnazione degli alloggi ad uso foresteria - secondo la convenzione stipulata tra l'Ateneo e l'ERSU - è riservata a:
1. Studenti di I, II e III ciclo provenienti da altre Università, enti di ricerca o di alta formazione, in mobilità presso l'Università di Messina nell'ambito di programmi di interscambio e/o in esecuzione di convenzioni stipulate dall'Università di Messina.
2. Ricercatori, docenti, personale tecnico-amministrativo provenienti da altre università, enti di ricerca o di alta formazione, per svolgere la propria attività didattica, di ricerca, di formazione, presso l'Università di Messina nell'ambito di programmi di interscambio e/o in esecuzione di convenzioni stipulate dall'Università di Messina, o per partecipare ad iniziative/attività promosse dall'Università di Messina.
3. Visiting Professor, Visiting Researchers e Visiting Fellows come da "Regolamento relativo a visite di docenti o esperti operanti all'estero" D.R. n. 741 de/27.03.2014.
4. Dottorandi stranieri extra-UE iscritti all'Università di Messina su bandi di Ateneo;
5. Studenti, ricercatori, docenti, personale TA provenienti da Paesi extra europei che necessitino dell'attestazione di residenza ai fini del rilascio del visto;
6. Autorizzazioni relative a soggetti che non appartengano alle categorie su elencate, potranno essere concesse solo ed esclusivamente su richiesta motivata e firmata dal Magnifico Rettore, e comunque per periodi non superiori ai 12 mesi.

Si raccomanda l’utilizzo del browser Google Chrome.

Per problemi e/o informazioni è possibile contattare: unimeresidence@unime.it

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti