Misure straordinarie in materia di Didattica a seguito dell'emergenza sanitaria nazionale da Covid-19

E’ on line la nuova dashboard per la formazione a distanza, dove si trovano elencati i teams creati per le lezioni, e tutti i riferimenti a guide, numeri telefonici e contatti. Alla nuova dashboard si può accedere anche cliccando  prima su Login in Home page e poi su Teledidatica.

Nelle sedute dell’8 aprile 2020, inoltre, il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo hanno approvato le seguenti determinazioni in materia di Didattica:

ESAMI DI PROFITTO:

Tutti gli esami di profitto per tutti i corsi di studio, fino a nuova disposizione, si svolgeranno in modalità telematica mediante piattaforma Microsoft Teams in uso all’Ateneo dal 7 marzo 2020, nel rispetto dei principi in materia di trasparenza e pubblicità: la forma pubblica della seduta d’esame sarà garantita permettendo agli altri studenti iscritti all’esame, l’accesso alla piattaforma. Per l'ultimo esaminando, verrà assicurata la presenza virtuale di almeno 2 (due) testimoni, precedentemente individuati, su base volontaria, dalla Commissione.

Agli studenti con diagnosi di disturbo specifico dell’apprendimento o con disabilità certificata è assicurato lo svolgimento a distanza degli esami, con l’ausilio delle misure normativamente previste, previa verifica degli adattamenti necessari in collaborazione con l’articolazione competente; 

Non sono al momento programmabili gli esami da svolgere in forma scritta: tale tipologia d’esame sarà riorganizzata in forma orale.

La prenotazione degli esami da parte degli studenti è consentita sulla procedura informatica Esse3 fino a 48 ore prima della data dell’esame.

Nel periodo dell’emergenza sanitaria, ai fini dell’assolvimento degli obblighi di frequenza sarà tenuto conto della sospensione della frequenza delle attività delle attività formative svolte con modalità frontale; 

L'appello di esami di profitto di Maggio 2020, già riservato ai fuoricorso, verrà esteso alla totalità degli studenti di tutti i Corsi di Studio dell’Ateneo, ad esclusione degli insegnamenti del secondo semestre attualmente in fase di erogazione per l’anno accademico 2019/2020. 

ASSOLVIMENTO DEGLI OFA (OBBLIGHI FORMATIVI AGGIUNTIVI):
Per gli immatricolati all’a.a. 2019/20, si potrà considerare colmato il debito OFA se risulti superato l’insegnamento identificato quale determinante per verificare il recupero del debito, anche per gli studenti che non hanno potuto sostenere il TOLC per la verifica della preparazione in ingresso.
Ogni CdS, qualora non già previsto, dovrà individuare uno o più esami di profitto che possano attestare il recupero del debito OFA e garantire, in questa fase critica, un numero superiore di appelli utili per sostenere questi insegnamenti.
Il recupero del debito OFA, e quindi l'accertamento di un'adeguata preparazione di base, potrà essere attestato dal Docente titolare dell’insegnamento, anche in caso di mancato superamento dell’esame utile per valutare il debito.
Nel caso in cui il debito OFA non venga colmato entro il primo anno di corso e, comunque, fino al termine ultimo dell’iscrizione all’anno successivo, lo studente sarà iscritto al primo anno ripetente.  

ESAMI FINALI DI LAUREA:
Fino a nuova disposizione, si svolgeranno in modalità telematica tramite la piattaforma online Microsoft Teams, secondo lo schema pubblicato sul sito istituzionale d’Ateneo (Visualizza calendario sedute di laurea ) utilizzando la formula di rito con l’attribuzione del voto di laurea.
Laureati nella sessione straordinaria per l’A.A. 2018-2019 (marzo 2020), entro 15 giorni dalla data del conseguimento del titolo, possono immatricolarsi per l’A.A. 2019-2020 ad un Corso di Studio (Laurea/Laurea Magistrale) dell’Ateneo senza il pagamento della mora per immatricolazione oltre i termini e con la possibilità di presentare ISEE valido per lo studio universitario entro tale data, senza applicare la mora per tardiva sottoscrizione della DSU.
In ottemperanza alle disposizioni governative, i Direttori dei Dipartimenti potranno valutare l’opportunità di prevedere una ulteriore sessione straordinaria di Laurea per l’Anno Accademico 2018-19 entro il 15 giugno 2020. Resta inteso che potranno beneficiare della proroga esclusivamente gli studenti che hanno superato tutti gli esami del proprio piano di studi entro il 31/12/2019. 

SERVIZI DI RICEVIMENTO AL PUBBLICO:
Gli Uffici dei Dipartimenti amministrativi che curano la gestione delle carriere di studenti, specializzandi e dottorandi, fino a nuova disposizione, garantiranno i servizi di ricevimento dell’utenza esclusivamente con modalità telematica. A tal fine, sono già stati potenziati i servizi di comunicazione digitale quali Live chat d’Ateneo e Conference Call con studenti mediante Teams.
 
PROROGA SCADENZE DELLE RATE DELL’IMPORTO DEL CONTRIBUTO OMNICOMPRENSIVO ANNUALE A.A. 2019-2020 PER STUDENTI, SPECIALIZZANDI E DEI DOTTORANDI:
Le scadenze delle rate dell’importo del Contributo Omnicomprensivo Annuale A.A. 2019-2020 per studenti, specializzandi e dei dottorandi sono prorogate come da schema.

TIROCINI CURRICULARI E EXTRACURRICULARI:
Possono essere attivati solo i tirocini in modalità a distanza. Per le nuove attivazioni, il soggetto ospitante dovrà inviare la richiesta di autorizzazione a svolgere il tirocinio in modalità a distanza, unitamente al progetto formativo. Per i tirocini che saranno attivati o proseguiranno in modalità a distanza, l’ente ospitante dovrà garantire la supervisione costante delle attività da parte del tutor: 

Pertanto, sono sospese le attività formative di tirocinio curriculare ed extracurriculare anche all’estero, previste dai Regolamenti dei corsi di studio.

Nel caso in cui tali attività sono state realizzate nella misura del 60% del totale delle ore previste, il periodo effettuato sarà equiparato – a tutti gli effetti - al completamento dell’intero tirocinio previsto dal Corso di Studio e considerato valido per l’acquisizione dei crediti previsti. Ove non sia stato raggiunto il 60% delle ore previste, le ore di tirocinio potranno essere completate fino al raggiungimento di detta percentuale, concordando con il tutor universitario e/o con quello aziendale prove/attività sostitutive a distanza quale, a titolo di esempio, un’integrazione consistente in una riflessione scritta sul/i processo/i di lavoro osservato/i durante il tirocinio diretto. Questa integrazione confluirà nella relazione finale, se prevista, o in un elaborato scritto che verrà validato dal docente referente, prima di procedere alla valutazione e alla compilazione dei documenti di chiusura del percorso.

Per i tirocini dei Corsi di Studio delle professioni medico-sanitarie, al fine di garantire il pieno rispetto delle disposizioni in tema di sicurezza sanitaria e impedire l’assembramento nei reparti e nelle strutture sanitarie, gli studenti dei predetti Corsi di laurea potranno svolgere l’attività di tirocinio anche a distanza, attraverso modalità di tele-medicina o tutorial organizzate dal Corso di laurea e autorizzate dal Coordinatore.

Gli studenti dei Corsi di Studio diversi da quelli delle professioni medico-sanitarie che, per potersi laureare nella sessione estiva dell’A.A. 2019-2020, devono acquisire i CFU relativi al tirocinio curriculare, ove non già svolto nella misura del 60%, potranno sostituirlo fino al raggiungimento di detta percentuale con altre attività anche di tipo pratico (casi studio, esercitazioni, relazioni, seminari etc.) organizzate dal proprio Corso di Laurea e autorizzate dal Coordinatore. Eventuali specifiche valutazioni e determinazioni dovranno garantire agli studenti di poter proseguire il loro percorso formativo nelle tempistiche previste e senza significative ricadute.
Per particolari tirocini curriculari, quali – ad esempio - quelli previsti per i corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico in Farmacia, di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (CTF) e di Medicina Veterinaria, che si svolgono, di norma nel corso del penultimo o ultimo anno, obbligatoriamente presso strutture esterne (professionisti coordinati dai relativi ordini professionali, scuole, laboratori), nelle more di un intervento ministeriale, saranno verificate le singole posizioni degli studenti interessati, per adottare soluzioni idonee a contemperare gli interessi emergenti, salvaguardando il percorso di studio condotto.
In ogni caso, a conclusione del periodo emergenziale, l’Ateneo si impegna a riorganizzare tutte le attività formative attraverso una ricalendarizzazione dei tirocini.
Sono, altresì, sospese, fino a nuova disposizione, le attività di tirocinio extracurriculari di formazione e orientamento di cui alla Conferenza Stato-Regioni del 15 maggio 2017 per i quali l’Ateneo è soggetto promotore, che non possono essere svolte a distanza. 
 
PERCORSO DI SPECIALIZZAZIONE SUL SOSTEGNO, IV CICLO:
In linea con le indicazioni ministeriali, il Percorso di Specializzazione sul Sostegno, IV Ciclo, sarà completato in via telematica. Dal 27 aprile al 6 maggio 2020 si svolgeranno gli esami finali di specializzazione. 
 

DISPOSIZIONI MUR LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA
In ottemperanza alle disposizioni di cui al D.L. n. 18/2020, la Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia è abilitante all’esercizio della professione di Medico Chirurgo. Pertanto, gli studenti laureatisi dopo l'entrata in vigore di tali disposizioni, sono considerati abilitati alla professione se in possesso del giudizio di idoneità del tirocinio pratico valutativo ex D.M. n.58/2018, secondo le indicazioni e le modalità di cui alla nota ministeriale del 25 marzo 2020.
Il regolamento didattico di Ateneo disciplinante l’ordinamento del corso di studio della Classe LM/41-Medicina e Chirurgia è in fase di adeguamento secondo le indicazioni fornite dal Decreto del Ministro della Università e della Ricerca relativo all’ordinamento Didattico della classe LM/41. 
Per gli studenti appartenenti ad ordinamenti didattici diversi dalla classe LM/41 si attendono ulteriori ed eventuali disposizioni da parte del Ministero competente.

Una volta terminata la fase emergenziale le misure organizzative sopra richiamate saranno, se del caso, riconsiderate. 
 

Allegati: 
Proroga scadenze Contributo Omnicomprensivo Annuale 2019-2020

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti