100 borse di studio per partecipare alla IV edizione del Master di Scrittura dell’Associazione Strada degli Scrittori

“Le parole della Politica”. E’ questo il tema della IV edizione del Master di Scrittura promosso dall’Associazione Strada degli Scrittori con il coordinamento scientifico di Treccani Cultura ed il patrocinio del Consiglio di Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune di Agrigento, del Consorzio Universitario di Agrigento, in collaborazione con la Fondazione Teatro Pirandello, il Distretto Turistico Regionale Valle dei Templi e l’Anp, Associazione Nazionale dirigenti pubblici ed Alte professioni della scuola.  Il Master di Scrittura sarà l’occasione per ripercorrere i luoghi siciliani che hanno visto nascere e produrre i grandi autori che hanno appassionato e formato intere generazioni. 

Il Master di Scrittura è coordinato da Felice Cavallaro, giornalista del Corriere della Sera, ideatore e Direttore della Strada degli Scrittori e può contare sul coordinamento scientifico di Massimo Bray Direttore Generale della Treccani. Il Master, che si svolgerà dal 5 settembre 2020 al 10 settembre 2020 con sede nel prestigioso foyer “Pippo Montalbano” del Teatro Pirandello, è rivolto a giovani autori, aspiranti scrittori, editori, docenti, studenti e appassionati, che desiderano approfondire la propria conoscenza nell’ambito della scrittura in generale. Il programma si articolerà su moduli di lezioni nell'arco delle 6 giornate; sono previste 30 ore tra formazione frontale e laboratori di scrittura, oltre ad escursioni ed eventi extraMaster lungo la Strada degli Scrittori. Il parterre dei docenti del Master sarà composto da scrittori, professori universitari ed esperti professionisti capaci di offrire una prospettiva personale e autonoma sul processo creativo di scrittura. A causa dell'attuale emergenza sanitaria potrà prendere parte alle attività in sala un massimo di 35 iscritti, mentre è anche prevista una versione online pre coloro i quali formalizzeranno l'iscrizione. Le domande di candidatura, secondo i criteri consultabili all'interno del bando dovranno essere presentate entro il 18 agosto.

Saranno, inoltre, previste 100 borse di studio offerte dalle aziende partners della Strada degli Scrittori. L'associazione prende questo nome in onore dei 30 chilometri di percorso entro cui sono nati e si sono formati alcuni dei principali autori della letteratura del Novecento: il Premio Nobel Luigi Pirandello, Giuseppe Tomasi di Lampedusa (l’autore del Gattopardo, il romanzo più tradotto al mondo), Leonardo Sciascia, lo scrittore della ragione, Andrea Camilleri, l’autore del Commissario Montalbano, e tanti altri.

Allegati: 
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti