Test di verifica CdS A.A. 2019/20

 

Dall'A.A. 2019/20 l'Università di Messina adotterà i Test On Line CISIA (TOLC) per verificare le competenze in ingresso degli studenti iscritti al primo anno di un Corso di Studi triennale e magistrale a ciclo unico ad esclusione dei CdS a programmazione nazionale. Si precisa che la verifica in ingresso non ha alcuna funzione selettiva, non compromette in nessun caso l’accesso ai Corsi di Laurea, ma serve esclusivamente a valutare l’adeguatezza delle conoscenze possedute dagli studenti immatricolati al percorso formativo proposto da ciascuno dei Corsi di Studio, così come previsto dall’ art. 6, comma 1 della legge 270/04. Uno strumento, quindi, che garantirà per primi gli studenti nel conoscere sin daql primo anno di corso eventuali difficoltà in ambiti disciplinari che, grazie a corsi di recupero, potranno essere colmati già al primo anno di corso. Qualora, infatti, dai test risultino carenze nella preparazione il Corso di Studi assegnerà allo studente eventuali “obblighi formativi aggiuntivi” (OFA), da colmare entro il I anno di Corso. 
 
Sono esclusi dalla somministrazione del TOLC CISIA: 
 • tutti gli studenti che si immatricolano ai CdS magistrali, di durata biennale (CdLM, di secondo livello); 
 • tutti i CdS ad accesso programmato nazionale, con concorsi di ammissione gestiti a livello nazionale. 
 
Il TOLC può essere sostenuto presso i laboratori informatici dell'Università di Messina presenti in tutti i poli dell'Ateneo successivamente all'immatricolazione. Una sezione del sito sarà dedicata ai Tolc e ricca di tutte le informazioni logistiche utili.
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti