Il Coro UniMe partecipa alla staffetta "L'Università Canta"

Il Coro UniMe partecipa alla staffetta "L'Università Canta"

Anche il Coro dell'Università di Messina partecipa al progetto "L'Università Canta", una staffetta musicale fra i cori universitari ideata quasi un anno fa - in pieno lockdown - dall'Università di Bergamo, per unire lo Stivale con un corale messaggio di speranza.
 Proprio la città orobica, durante la prima ondata dell'emergenza da COVID-19, ha pagato un prezzo altissimo in termini di vite umane.
Nel giorno in cui l'Italia intera ha celebrato la prima Giornata nazionale in memoria delle vittime dell'epidemia da coronavirus, il Coro dell'Ateneo peloritano ha ricevuto il testimone da quello della vicina Università Mediterranea di Reggio Calabria e si è prontamente attivato per realizzare il suo personale video musicale - intonando 'Shepherd of My Soul' di Martin Nystromche è visibile al link​ https://youtu.be/PIQJwuWuWMc

"È con grande piacere - hanno congiuntamente commentato i Maestri Umberto e Giulio Arena - che abbiamo risposto positivamente alla proposta dell'Università di Bergamo e dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria di unirci, in questo periodo di pandemia, in un grande abbraccio che unisca vari Atenei d'Italia. Questi ripetuti periodi di forzata permanenza a casa ci hanno limitati nei rapporti sociali, ma grazie alla musica non ci hanno privati della possibilità di sentirci uniti nonostante le distanze! Ciascun corista ha, così, effettuato una registrazione col proprio cellulare e, grazie alla tecnologia ed all'esperienza del collega Angelo Pepe, ci siamo ritrovati ancora insieme a far musica".
dentro_16.jpg
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Link utili

Archivio Slider