INDIVIDUAL FELLOWSHIP (IF)
Borse individuali (IF): sostegno a ricercatori esperti che intraprendono la mobilità tra paesi, facoltativamente anche nel settore non accademico
Marie Skłodowska-Curie Individual Fellowships (IF) è una delle azioni attraverso le quali la Commissione europea sostiene finanziariamente la mobilità internazionale di ricercatori esperti all'interno di Paesi europei o tra un paese europeo e un paese extraeuropeo.
La borsa consiste in un'indennità che copre le spese di soggiorno, di viaggio e familiari. Vengono, inoltre, riconosciuti i costi di ricerca, di rete e di formazione, nonché i costi affrontati dall'organizzazione ospitante garantendo la copertura del 100% dei costi per l’intero periodo.
Possono presentare domanda i ricercatori in possesso del titolo di dottore di ricerca oppure di quattro anni comprovabili di esperienza a tempo pieno nella ricerca. La borsa è finalizzata alla mobilità e, pertanto, il candidato non deve aver risieduto o svolto la propria attività principale nel paese sede della Host Institution per più di 12 o 36 mesi nei 3 o nei 5 anni immediatamente precedenti la scadenza del bando (il requisito è diverso a seconda della tipologia per la quale si presenta domanda.
Le proposte vengono giudicate in base alla qualità della ricerca, alle prospettive di carriera futura del ricercatore e al supporto offerto dall'organizzazione ospitante.
Le Individual Fellowship, per le quali i ricercatori presentano proposta congiunta con l'ente ospitante, contemplano due tipologie di finanziamento:

European Fellowship (EF), per progetti di ricerca della durata da 12 a 24 mesi presso un ente di eccellenza di uno dei Paesi UE o associati. Le borse sono aperte ai ricercatori che si spostano all'interno dell'Europa o che arrivano in Europa da Paesi extraeuropei.In particolare, vi sono 4 tipi di borse per la mobilità in Europa: 
Standard (EF-ST)
Reintegration Panel (EF-RI), per il reintegro di ricercatori che ritornano in Europa dopo un periodo in un Paese terzo; 
Career Restart Panel (EF-CAR), per contribuire a riavviare una carriera nella ricerca dopo un'interruzione (come un congedo parentale); 
Society and Enterprise Panel (EF-SE), per ricercatori che intendono lavorare su ricerche e progetti innovativi in organizzazioni del settore non-accademico.
Global Fellowship (GF), che finanzia la mobilità di ricerca della durata da 12 a 24 mesi (continuativi) presso un ente di eccellenza in un Paese extra europeo, più un periodo obbligatorio di rientro di 12 mesi in uno Stato Membro o associato, utile per attirare nuovamente il ricercatore nel contesto europeo e permettere il trasferimento delle conoscenze e delle competenze acquisite.Le borse europee ed extraeuropee possono anche includere un distacco di 3 o 6 mesi presso un'altra organizzazione in Europa, se può servire ad accrescere l'impatto della borsa. Per le Global Fellowship, dal 2018 è possibile svolgere un distacco (massimo tre mesi) presso il beneficiario, o presso un altro stato europeo/paese associato, anche all'inizio dell'azione, quindi prima della partenza fuori Europa.   

MSCA-IF-2020 bando: 8 aprile 2020 con scadenza 9 settembre 2020 alle ore  17:00:00.

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti