La procedura di iscrizione agli anni successivi

Al termine delle procedure di verifica delle attività svolte durante l'anno di formazione e l'approvazione della Relazione di fine anno prodotta da ogni dottorando, i Collegi Docenti inviamo all'Ufficio Dottorati i verbali di comunicazione del passaggio d'anno.

Successivamente, d'ufficio, viene attivata la preiscrizione all'anno successivo sul profilo Esse3 dei dottorandi, che risulterà in ipotesi (H) poichè ancora non confermata.
Il Dottorando dovrà:

- accedere proprio profilo e confermare l'iscrizione attraverso il tab Menù-Iscrizioni, in basso a destra comparirà Modifica Ultima Iscirizione, per renderla definitiva.
- scegliere se rateizzare in 2 o 4 rate il pagamento delle tasse (tassa iscrizione + COA) 
- scegliere se dare l'Autorizzazione all'acquisizione dell'ISEE* per il calcolo della fascia contributiva sul profilo Esse3, in mancanza della quale verrà collocato in ultima fascia;
*L'Isee da produrre si intende quello Socio sanitario e dottorato di ricerca che può essere sia di tipo ordinario (con le informazioni di tutto il nucleo familiare) che a nucleo ristretto (con le informazioni esclusivamente del dottorando)

Nel caso in cui ci fosse un cambiamento di IBAN, si potrà inoltrare, alla mail dell'Ufficio Dottorati, il modulo di Comunicazione cambio IBAN (utilizzando lo stesso modulo di comunicazione inviato all'atto dell'Immatricolazione)

Se la procedura andrà a buon fine comparirà un pdf con l'iscrizione all'a.a. che potrà essere scaricata.

► Ricalcolo della fascia contributiva

Nel caso in cui non si fosse arrivati a produrre l'ISEE entro i termini stabiliti per il calcolo della fascia contributiva o non si sia riusciti a fare l'estrazione su Esse3 dell'ISEE dal sito dell'INPS, per cui il calcolo contributivo effettuato in automatico non fosse rispondente alla situazione contabile del dottorando, è prevista la possibilità di chiedere una Revisione della Fascia Contributiva.

La procedura prevede l'invio alla mail protocollo@unime.it e per conoscenza a dottorati@unime.it della richiesta di Revisione della fascia contributiva, successivamente d'ufficio verrà prodotto il relativo bollettino per la tassa di revisione, che è paria € 116,00, nella sezione "pagamenti" di Esse3 da effettuare con pagoPA.

Dopo aver effettuato il pagamento, la ricevuta con la copia del nuovo ISEE deve essere inviata alla mail dottorati@unime.it e d'ufficio verrà avviata l'attività di ricalcolo della fascia con relativa ridefinizione dell'importo del COA per l'A.A.

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti