Patrizia
Trifilò
Email: 
patrizia.trifilo@unime.it

ALTRE INFORMAZIONI

SSD: BIO/04
Profilo: Professori Associati

CURRICULUM

Curriculum

Ruolo attuale
Professore Associato di Fisiologia Vegetale, SSD 05/A2, presso il Dipartimento di Scienze Chimiche, Biologiche, Farmaceutiche e dell’Ambiente, Università di Messina (in servizio dal 1/11/2014).
 
Curriculum studiorum e ruoli pregressi:
  • 31/01/2014: Abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore di II fascia nel settore scientifico-disciplinare 05/A2
  • 29/12/2006-31/10/2014: Ricercatore di Fisiologia Vegetale, SSD 05/A2,  Università di Messina.
  • 2003-2006: Dottorato di Ricerca in “Ecofisiologia delle specie vegetali”, Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il titolo di Dottore di Ricerca è stato conseguito in data 12/02/2007. Titolo della tesi di Dottorato: “Il problema del recupero dei vasi embolizzati: aspetti fisici e meccanismi coinvolti”.
  • 24/11/2005: nomina Cultore della Materia per il S.S.D. BIO/04 presso la Facoltà di Scienze MM FF NN, Università di Messina ( D.R. del 17/01/2005, prot. 5370 del 31/01/2006).
  • 1/08/01-31/08/03: Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Trieste. La selezione per il conferimento di n.1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca ex art.51, comma 6,  L.449/97 presso la Facoltà di Scienze MM. FF. NN. dell’Università degli Studi d Trieste - Settore Scientifico disciplinare E01E (Fisiologia Vegetale) è stata bandita con D.R. n.183 dd. 09/04/2001.
  • 2000: Abilitazione alla Professione di Biologo presso l’Università degli Studi di Messina - sessione II - con punteggio 135/150.
  • 26/07/1999: Laurea in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Messina con voto 110/110 e Lode Accademica. Titolo della Tesi di Laurea: “Cavitazione xilematica e controllo idraulico della conduttanza stomatica in piante di Laurus  nobilis L.”.
 
Attività scientifica
L’attività scientifica della Prof.ssa Trifilò è incentrata principalmente sui seguenti filoni di ricerca: regolazione del trasporto dell’acqua a lunga distanza (curve di vulnerabilità xilematica, recupero funzionale dei condotti embolizzati, regolazione della conduttanza idraulica iono-mediata, anatomia xilematica); variazioni dell’architettura idraulica, degli scambi gassosi e dell’attività fotosintetica in specie arboree ed erbacee in risposta a fattori ambientali (stress idrico e salino, stress abiotici, luce) e mutazioni genetiche; ecofisiologia delle specie mediterranee, regolazione della conduttanza idraulica della foglia.
La Prof.ssa Trifilò è co-autore di 44 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali, un articolo su Quaderni di Ricerca in Didattica (Science) e 28 comunicazioni a congresso (nazionali e internazionali).  È co-autore del contributo: Drought stress and the recovery from xylem embolism in woody plants (Progress in Botany, 2018, F.M. Canovas, U. Lüttge, R. Matyssek, Eds., Springer) e autore delle schede  “L’effetto ionico” nella conduttanza xilematica” e “Ruolo dell’organizzazione delle venature fogliari sulla conduttanza idraulica fogliare e, quindi, sulla produttività dell'intera pianta" (Elementi di Fisiologia vegetale, 2017, a cura di Rascio N., Carfagna S., Esposito S., La Rocca N., Lo Gullo M.A., Trost P., Vona V., Edises Editore).
Il valore dell’indice h è attualmente pari a 22. Il valore del numero totale di citazioni ricevute riferite alla produzione scientifica complessiva è pari a 1318 (Font: Scopus)
La Prof.ssa Trifilò  è membro della Società Italiana di Biologia Vegetale (SIBV), fa parte dell'Editorial Board della rivista Tree Physiology ed è stata  revisore anonimo di articoli scientifici inviati per la pubblicazione a diverse riviste (Plant, Cell & Environment, New Phytologist, Journal of Experimental Botany, Forest Ecology and Management Biologia Plantarum; Functional Plant Biology; Tree Physiology, Trees-Structure and Functions; Scientia Horticulturae; Science of the Total Environment;  Acta Physiologiae Plantarum; Annals of Applied Biology; AoB Plants; Forests, Plos One; Journal of Coastal Research, Atmosphere). È iscritta nel registro di esperti revisori per la valutazione scientifica della ricerca italiana del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR).
La Prof.ssa Trifilò ad oggi, collabora attivamente con diversi docenti e ricercatori di fama internazionale come si evince dal nome dei co-autori dei suoi prodotti di ricerca.
È stata componente dei programmi di ricerca d’ateneo (PRA) dell’Università di Trieste (2002), di 7 PRA finanziati dall’Università di Messina (dal 2001 al 2009), e componente ufficiale dei seguenti progetti PRIN ammessi a finanziamento:
  • “Effetto di portinnesti a basso vigore sulle relazioni idriche e sulla conduttanza idraulica in piante di Olea europea L.” Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale  -esercizio finanziario  2003 - MIUR prot. 2003074434_005. Responsabile della Ricerca: Prof. Maria Assunta Lo Gullo.
  • “Risposta dell’attività del cambio, della efficienza del trasporto dell’acqua xilematica e della conduttanza stomatica in due genotipi di olivo sottoposti a diversi livelli di irradianza” esercizio finanziario  2005 - MIUR- prot. 2005078553_004. Responsabile della Ricerca: Prof. Maria Assunta Lo Gullo.
Nel 2017 è stata ammessa a beneficiare del finanziamento annuale individuale delle attività di base della ricerca - Professori associati.
 La Prof.ssa Trifilò ha, inoltre, collaborato a:
  • un progetto finanziato dalla Comunità Europea (Acronimo:Controcam, proposta n. QLRT-1999-31684) dal titolo: “Suistainable control of the horse chestnut leafminer, Cameraria horidella (Lepidoptera, Gracillariidae), a new invasive pest of Aesculus hippocastanum in Europe”
  • un progetto finanziato dall’Università di Messina, dalla Virginia Commonwealth University e dalla University of Cordoba dal titolo “Ecological water quality assessment of Alcantara, James and Guadalfero rivers using bioindicators”.
Nel 2007 ha presentato un progetto PRIN, in qualità di responsabile scientifico dell’Unità di ricerca di Messina, dal titolo “Ruolo funzionale delle variazioni della conduttanza idraulica xilematica mediate dalla concentrazione ionica della linfa in piante arboree ed erbacee” (prot. 2007TE4EXA-003). Il progetto ha ottenuto un giudizio positivo (punteggio:53).
È stata componente ufficiale del progetto “Malattie emergenti degli agrumi e dell'olivo: eziologia e interazione ospite-patogeno” (PRIN 2010-2011, prot. 2010J5CWK9_006) giudicato positivamente (punteggio: 96).
Nel 2014 è stata invitata dall’Università di Tartu ad assumere il ruolo di “oppositore” di una tesi di Dottorato intitolata Spatio-temporal variability of leaf hydraulic conductance in woody plants: ecophysiological consequences. L’esame è stato svolto il 28 Giugno 2014.
E’ stata nominata referee delle seguenti tesi di Dottorato:
  • “DNA barcoding identification of the macroalgal flora of Tunisia”- Dr. R. Miladi (2017) Università Sfax (Tunisia).
  •  Functional traits as a a tool to predict invasive potential of alien species in native communities. Dr. F. Petruzzellis (2018)- Università di Trieste
  • Physiological, chemical and anatomical responses to abiotic stresses and strigolactone deficiency in Poplar spp.- Dr  M. Ashofteh Beiragi (2019) Università di Torino
Ha fatto parte di commissioni per la procedura valutativa per la copertura di posti di professore di II fascia per i seguenti settori concorsuali: microbiologia (SC05/I2), botanica generale (SC 05/A1) e botanica sistematica (SC 05/A1) banditi dall’Università di Messina. Nel 2017 è stata invitata a valutare i curriculum dei candidati per il posto di "Professor of plant ecophysiology" per l’Institute of Ecology and Earth Sciences, University of Tartu, Estonia.
Ha fatto parte della commissione per la selezione di esperti in “Divulgazione delle conoscenze botaniche” per lo svolgimento di attività di supporto all’attività didattica extrauniversitaria.
Dall’aa 2016/2017 fa parte della Commissione didattica del corso di Laurea Magistrale in Biologia e della Commissione per l’orientamento del corso di Laurea triennale in Scienze dell’Ambiente e delle Natura. Nell’aa 2017/2018 è stata nominata docente AQ per il CdL in Scienze dell’Ambiente e della Natura dell’Università di Messina
Nel 2016 è stata invitata dagli organizzatori della Scuola Permanente per l'Aggiornamento degli Insegnanti di Scienze Sperimentali (Università di Palermo) a tenere una lezione su: “Le piante terrestri: un componente fondamentale degli scambi di acqua tra suolo e atmosfera”.
Partecipa regolarmente ai Consigli di Dipartimento nonché ai consigli di corso di Laurea in Biologia e Scienze dell’Ambiente della Natura (i.e. corsi di Laurea a cui afferisce).
 
Attività didattica
 
  • 2006/2007-2009-2010 Membro del Consiglio di Corso di Laurea in Scienze Biologiche, Università di Messina.
  • 2008/2009 ad oggi: Membro del Consiglio di Corso di Laurea in Biologia, Università di Messina
  • 2011/2012ad oggi: Membro del Consiglio di Corso di Laurea in Scienze dell’Ambiente e della Natura, Università di Messina.
  • A.A. 2007/2008 -2009/2010: Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in “Biologia delle alghe” , sede amministrativa Università di Messina
  • A.A.2010/2011-2012/2013: Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Biologia applicata ai sistemi agroalimentari e forestali” curriculum “Ecofisiologia delle specie vegetali e biologia del suolo”, sede amministrativa Università Mediterranea di Reggio Calabria.
  • A.A. 2013/2014 ad oggi: Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Biologia Applicata e Medicina Sperimentale”, sede amministrativa Università degli Studi di Messina.
 
Corsi tenuti dalla Prof.ssa Trifilò
  • A.A. 2006/2007-2009/2010: docente del C.I. Biotecnologie vegetali (CFU: 1+1), corso di Laurea in Scienze Biologiche, Università di Messina.
  • A.A. 2007/2008: docente di Fisiologia vegetale (CFU 1), corso di Laurea Interfacoltà di Biotecnologie, Università di Messina. 
  • A.A. 2008/2009 ad oggi: docente di Fisiologia Vegetale II  (CFU: 5 +1 fino all’AA.2009/2010, CFU 6+1 dall’A.A. 2010/2011), corso di Laurea Magistrale in Biologia, Università di Messina.
  • A.A. 2011/2012 ad oggi: docente del C.I. Fisiologia Vegetale (CFU: 5+1), corso di Laurea in Scienze dell’Ambiente e della Natura, Università di Messina.
 
 
Dal 2007 ad oggi, la Prof. ssa Trifilò è stata il relatore di diverse tesi di Laurea in Biologia ed in Scienze dell’Ambiente e della Natura.
 
Nel 2017 ha ospitato presso il suo laboratorio una dottoranda dell’Università di Padova interessata ad apprendere la misura della conduttanza idraulica dei rami
 

    Curriculum

    Present position: Associate Professor in Plant Physiology, University of Messina, Italy (since  November 2014)
     
    Education and past research positions:
    • 31 January 2014: Qualified as Associate Professor in Plant Physiology
    • 29 December 2006 - 31 October 2014: Assistant Professor in Plant Physiology, University of Messina, Italy
    • 2003-2006: PhD in Ecophysiology of Plant Species, University of Reggio Calabria, Italy. Date of award: 12 February 2007. PhD dissertation title: Il problema del recupero dei vasi embolizzati: aspetti fisici e meccanismi coinvolti”.
    • 24 November 2005: Recognized as Expert in Plant Physiology, University of Messina, Italy (D.R. del 17/01/2005, prot. 5370 del 31/01/2006)
    • 1 August 2001 - 31 August 2003: Research fellow in Plant Physiology, Department of Biology, University of Trieste, Italy. Project title: "Strategie competitive per l'uso dell'acqua in specie forestali: verso un modello di riforestazione di ambienti degradati" (D.R. n.183 dd. 09/04/2001)
    • 2000: Qualified as Biologist, University of Messina, 135/150
    • 26 July 1999: Master degree in Biological Sciences, University of Messina, Italy, 110/110 cum laude (date of award: 26 July 1999). Master thesis title: “Cavitazione xilematica e controllo idraulico della conduttanza stomatica in piante di Laurus  nobilis L.”.
     
     
    Scientific activities and research interests:
    Research interest of Prof. Trifilò focuses on long distance water transport and its dysfunction (xylem embolism), refilling of embolized xylem conduits; ion-mediated changes of hydraulic conductance; xylem anatomy; plant hydraulic architecture and its correlations to gas exchange rates; plant hydraulics response to: drought, salt and abiotic stresses and changes in light conditions; ecophysiology of Mediterranean woody plants; leaf hydraulic conductance and its regulation.
    Prof. Trifilò is co-Author of 44 scientific papers, published in high quality international journals, 1 article published in Quaderni di Ricerca in Didattica (Science) and 28 communications to national and international congresses. She is a co-Author of  “Drought stress and the recovery from xylem embolism in woody plants” (Progress in Botany, 2018, F.M. Canovas, U. Lüttge, R. Matyssek, Eds., Springer) and Author of: “L’effetto ionico nella conduttanza xilematica“ and “Ruolo dell’organizzazione delle venature fogliari sulla conduttanza idraulica fogliare e, quindi, sulla produttività dell'intera pianta" (Elementi di Fisiologia vegetale, 2017, Rascio N., Carfagna S., Esposito S., La Rocca N., Lo Gullo M.A., Trost P., Vona V., Edises ). The H-index of Prof. Trifilò is 22, the sum of times cited is 1318 (Font: Scopus).
    Prof. P. Trifilò is member of Società Italiana di Biologia Vegetale (SIBV). She is a member of thev editorial Board of  Tree Physiology and  is a member of the Expert Peer-Reviewers for Italian Scientific Evaluation. She has been reviewer for the following journals: Plant, Cell & Environment, New Phytologist, Journal of Experimental Botany, Forest Ecology and Management; Biologia Plantarum; Functional Plant Biology; Tree Physiology, Trees-Structure and Functions; Scientia Horticulturae; Science of the Total Environment; Acta Physiologiae Plantarum; Annals of Applied Biology; AoB Plants; Forests, Plos One;  Journal of Coastal Research, Atmosphere.
     
    In 2014 Professor Trifilò was nominated "opponent" of the PhD dissertation entitled “Spatio-temporal variation of leaf hydraulic conductance in woody plants: ecophysiological consequences”, University of Tartu, Estonia.  
    In 2016, Journal of Experimental Botany selected the paper: "The contribution of vascular and extra-vascular water pathways to drought-induced decline of leaf hydraulic conductance” by Trifilò et al (2016, JEB 67: 5029-5039) for comment in an Insight article (https://academic.oup.com/jxb/article/67/17/4917/2197960).
     
    Referee for PhD dissertation:
    • DNA barcoding identification of the macroalgal flora of Tunisia- Dr. R. Miladi (2017) Università Sfax (Tunisia).
    •  Functional traits as a a tool to predict invasive potential of alien species in native communities. Dr. F. Petruzzellis (2018)- Università di Trieste
    • Physiological, chemical and anatomical responses to abiotic stresses and strigolactone deficiency in Poplar spp.- Dr  M. Ashofteh Beiragi (2019) Università di Torino
     
    She has been a member of committees for the evaluation for posts of Professor of Microbiology (SC05/I2), Botany (SC 05/A1) and Systematic Botany (SC 05/A2) of the University of Messina, for the evaluation for post of Professor of Plant Ecophysiology for the Institute of Ecology and Earth Sciences, University of Tartu, Estonia and for the evaluation of experts in “Divulgazione delle conoscenze botaniche”, University of Messina.
     
    In 2017 Prof. Trifilò received a research grant by MIUR
     
    Participation in research projects
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2008/2009): Effetti dell’irradianza e dello stress idrico sulla conduttanza idraulica xilematica e sul contenuto ionico della linfa in piante arboree ed erbacee.
    • Partecipation to a project founded by the ‘Center for Integrative Mediterranean Studies (CIMS)’, constituted by the University of Messina – Italy, Virginia Commonwealth University – USA, and the University of Cordoba – Spain. ‘Ecological water quality assessment of the Alcantara, James and Guadalfeo rivers using bioindicators’ (2008).
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2006/2007): Regolazione del trasporto dell’acqua in piante arboree ed erbacee: ruolo nella resistenza agli stress ambientali
    • Co-investigator in National Project (PRIN 2005), Research Unit: University of Messina-  “Risposta dell’attività del cambio, della efficienza del trasporto dell’acqua xilematica e della conduttanza stomatica in due genotipi di olivo sottoposti a diversi livelli di irradianza” (prot. N. 2005078553_004)
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2005): Conduttanza idraulica e relazioni idriche di foglie, fusti e radici in seguito a stress biotici ed abiotici 
    • Co-investigator in National Project (PRIN 2005): Risposta dell'attività del cambio, della efficienza del trasporto dell'acqua xilematica e della conduttanza stomatica in due genotipi di olivo sottoposti a diversi livelli di irradianza
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2004): Il recupero dei vasi xilematici embolizzati: aspetti biofisici e meccanici
    • Co-investigator in National Project (PRIN 2003), Research Unit: University of Messina-   Effetto di portinnesti a basso vigore sulle relazioni idriche e sulla conduttanza idraulica in piante di Olea europaea L. (prot. N. 2003074434_005)
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2003) Cinetica del recupero della conduttanza idraulica xilematica e fogliare in seguito ad embolia indotta da cavitazione nell'arco di tempo diurno e stagionale. 
    • Partecipation in the EU project: “Sustainable control of the horse-chestnut leafminer, Cameraria ohridella (Lepidoptera, Gracillariidae), a new invasive pest of Aesculus hippocastanum in Europe” (CONTROCAM, EU Contract nr. QLK5-2000-01684, 2001-2004)
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2002) Studio della regolazione stomatica quale effetto della cavtazione xilematica fogliare in risposta a stress idrico in specie mediterranee.
    • Partecipation to Atheneum Project, University of Trieste (PRA 2002): Valutazione della produttività e della resistenza a stress idrico di Ailanthus altissima.
    • Co-investigator in Atheneum Project, University of Messina (PRA 2001): Studio della regolazione stomatica quale effetto della cavitazione xilematica nelle foglie.
     
     
     
    Teaching activities
     
    • 2006/2007-2009-2010 Member of  the Academic board of Bachelor in Scienze Biologiche, University of Messina.
    • 2008/2009-present-day: Member of  the Academic board of the Master degree in Biology, University of Messina.
    • 2011/2012-present day: Member of the Academic board of Bachelor in Scienze dell’Ambiente e della Natura, University of Messina.
    • 2007/2008-2009/2010: Member of the Academic Board of PhD School  in "Biologia delle alghe " , University of Messina
    • 2010/2011-2012/2013: Member of the Academic Board of PhD School  in “Biologia applicata ai sistemi agroalimentari e forestali” curriculum “Ecofisiologia delle specie vegetali e biologia del suolo”, Mediterranean University  of Reggio Calabria.
    • 2013/2014-present day: Member of the Academic Board of PhD School  in “Biologia Applicata e Medicina Sperimentale”, University of Messina
    • 2006/2007-2009/2010:  Plant Biotechnologies (CFU: 1+1), Master degree in Biological Sciences, University of Messina.
    • 2007/2008: Plant Physiology (CFU: 1), Bachelor in Biotechnology, University of Messina. 
    • 2008/2009-present-day: Plant Physiology II (CFU: 6+1). Master degree in Biology, University of Messina.
    • 2011/2012-present day: Plant Physiology (CFU: 5+1), Bachelor in Scienze dell’Ambiente e della Natura, University of Messina.
     
     
    Prof. P. Trifilò has been supervisor of several graduate theses since 2009/2010.
     

I dati visualizzati nella sezione sono recuperati dalla Procedura Gestione Carriere e Stipendi del Personale (CSA), dalla Procedura Gestione Studenti (ESSE3), da Iris e dal Sito Docenti MIUR.

Argomenti Correlati

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti