Michele
Messina
Email: 
michele.messina@unime.it

ALTRE INFORMAZIONI

SSD: IUS/14
Profilo: Professori Associati

CURRICULUM

Curriculum

Nome: Michele
Cognome: Messina
Data di nascita: 04.04.75
Luogo di nascita: Messina
Posta elettronica: michele.messina@unime.it
Stato civile: coniugato

Esperienze lavorative e di ricerca 

Dal 01/2019: Professore associato di Diritto dell’Unione europea – Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche – Università degli studi di Messina.

03/2019: Visiting Professor presso la Faculté de droit dell’Université Paris-Est Créteil (UPEC).

01/2016 – 12/2018: Ricercatore Senior a tempo determinato di Diritto dell’Unione europea – Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche – Università degli studi di Messina.

11/2017 – 12/2017: Guest Researcher presso l’Europa Institute della Leiden Law School, Leiden University.

08/2017 – 09/2017: Visiting Scholar presso la Columbia University in the City of New York, USA.

12/2011 – 12/2015: Ricercatore a tempo determinato di Diritto dell’Unione europea – Dipartimento di Scienze Umane e Sociali – Università degli studi di Messina.

7/2011 – 12/2011: Vice capo sezione (European Business Law) – Accademia di diritto europeo (ERA) – Treviri – Germania.

03/2009 – 06/2011: Responsabile dei corsi Sezione II (European Business Law) – Accademia di diritto europeo (ERA) – Treviri – Germania.

10/2008 – 02/2009: Tirocinio presso la Commissione europea – Direzione Generale Concorrenza – Unità A/1 – Private Enforcement – Bruxelles.

01/2007 – 05/2007: Visiting Research Fellow presso il British Institute of International and Comparative Law (BIICL) – London – Supervisor: Dr Philip Marsden.

01/2007 – 05/2007: Visiting Research Student presso il King’s College London – University of London – Supervisor: Prof. Richard Whish.


Esperienze didattiche

A.A. 2018/19  Docenza di Diritto dei flussi migratori (C.F.U. 8), corso di laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina
 
A.A. 2018/19   Docenza di Diritto del Mercato interno dell’Unione europea (C.F.U. 8), corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2017/18    Supplenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 5), corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

A.A. 2017/18   Docenza di Diritto del Mercato interno dell’Unione europea (C.F.U. 7), corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2017/18  Docenza di Diritto dei flussi migratori (C.F.U. 8), corso di laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2017/18   Docenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 6), corso di laurea magistrale in Servizio sociale, politiche sociali e studi sociologici e ricerca sociale, Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi culturali, Università di Messina.

A.A. 2016/17   Supplenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 5), corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria

A.A. 2016/17   Docenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 6), corso di laurea magistrale in Servizio sociale, politiche sociali e studi sociologici e ricerca sociale, Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi culturali, Università di Messina.

A.A. 2016/17   Docenza di Diritto del Mercato interno dell’Unione europea (C.F.U. 7), corso di laurea magistrale in Relazioni internazionali e cooperazione allo sviluppo, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2016/17  Docenza di Diritto dei flussi migratori (C.F.U. 8), corso di laurea in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2015/16    Supplenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 10), corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

A.A. 2015/16   Docenza di Tutela europea dei diritti fondamentali (C.F.U. 8), corso di laurea in Scienze sociali per la mediazione, la cooperazione e lo sviluppo (sede di Barcellona P.G.), Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2015/16   Docenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 6), corso di laurea magistrale in Servizio sociale, politiche sociali e studi sociologici e ricerca sociale, Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi culturali, Università di Messina.

A.A. 2015/16  Docenza di Diritto dell’Unione europea (C.F.U. 6), corso di laurea in Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina.

A.A. 2014/15    Supplenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 10), corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

A.A. 2014/15    Docenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 9), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale (sede di Modica), Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università di Messina.

A.A. 2014/15   Docenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 9), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università di Messina.

A.A. 2013/14:   Supplenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 10), corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

A.A. 2013/14:   Supplenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 8), corso di laurea magistrale in Scienze Economico-Aziendali, curriculum in Economia e Amministrazione delle Aziende Pubbliche, Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative, Università di Messina.

A.A. 2013/14:   Docenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 9), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale, Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università di Messina

A.A. 2013/14:   Docenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 9), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale (sede di Modica), Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università di Messina

A.A. 2012/13:   Docenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 6), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale (sede di Modica), Dipartimento di Scienze Umane e Sociali, Università di Messina.

A.A. 2012/13:  Docenza (6 ore) di “Politiche regionali dell’UE” per il Master di I livello in “Management dei beni culturali. Esperto nella valorizzazione e nella gestione del patrimonio culturale – Ma.Be.C.”, Dipartimento di Scienze Giuridiche e Storia delle Istituzioni, Università di Messina

A.A. 2011/12:   Docenza di diritto dell’Unione europea (C.F.U. 6), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale, Facoltà di Scienze Politiche (sede di Modica), Università di Messina.

A.A. 2011/12:    Docenza di diritto internazionale (C.F.U. 6), corso di laurea in Scienze del Servizio Sociale, Facoltà di Scienze Politiche (sede di Modica), Università di Messina.

04/04/2013:    Lezione su “Apparato istituzionale e organi consultivi dell’UE” nell’ambito del Corso regionale su “Legislazione statale, regionale e diritto UE” organizzato dall’Università di Messina per la Regione Siciliana.

05/04/2013:        Lezione su “Il sistema normativo UE e il riparto di competenze tra UE e Stati membri” nell’ambito del Corso regionale su “Legislazione statale, regionale e diritto UE” organizzato dall’Università di Messina per la Regione Siciliana.

02/07/2012:        Lezione su “Il sistema normativo UE” nell’ambito del Corso regionale su “Legislazione statale, regionale e diritto UE” organizzato dall’Università di Messina per la Regione Siciliana.

21/05/2012:     Lezione su “Le principali politiche comunitarie di programmazione 2007/2013” nell’ambito del Corso regionale su “Attrazione delle risorse e gestione dei fondi comunitari” organizzato dall’Università di Messina per la Regione Siciliana.

A.A. 2009/10:    Docente a contratto in Tutela europea dei diritti fondamentali (C.F.U. 8), per il corso di laurea in Mediazione socioculturale e scienze sociali per la cooperazione e lo sviluppo, presso la Facoltà di Scienze Politiche (sede di Barcellona P.G.) dell’Università di Messina.

02/06/2009         Lezione su “The White Paper on damages actions for the breach of Article 81 or 82 EC Treaty”, nell’ambito del Corso di aggiornamento in diritto comunitario della concorrenza per giudici polacchi, organizzato dall’Accademia di diritto europeo (ERA), tenutosi a Kazimierz Dolny, Polonia.

24/06/2008     Lezione su “La proiezione regionale in ambito europeo: Politiche comunitarie e politiche regionali” nell’ambito del corso “Il nuovo ruolo della regione e degli enti locali alla luce della riforma del Titolo V della Costituzione e i nuovi modelli organizzativi”, organizzato dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, sede di Reggio Calabria.

19/03/2008    Lezione su “The EU Way to Foreign Policy: Legal Aspects” nell’ambito del Seminario internazionale di studi su “Occidente, Europa e Mediterraneo fra cooperazione internazionale ed equilibri di sicurezza”, organizzato dal Dipartimento di studi politici, internazionali e comunitari, inglesi ed anglo-americani, Università di Messina, e la Central Connecticut State University, USA.

21/03/2006         Lezione su “Juridical approach: UN/EU and Iraqi conflict” nell’ambito del Seminario internazionale di studi su “Equilibri di sicurezza nel Medio Oriente ed il ruolo dell’Unione Europea”, organizzato dal Dipartimento di studi internazionali e comunitari, inglesi e anglo-americani, Università degli studi di Messina, e la Central Connecticut State University, USA.

13/05/2005       Attività di docenza nell’ambito del Corso di specializzazione “Il finanziamento di progetti per opere pubbliche di interesse locale”, promosso dal Consorzio Universitario “Federico II” e dal Dipartimento di Diritto dell’Economia e dell’Impresa, Università degli studi di Messina, della durata di 7 ore riguardante la materia de “L’impiego dei Fondi Strutturali”, tenutosi presso il Comune di Montalbano Elicona.


Relazioni a Conferenze e Workshops

04/05/2018: “European Union Citizenship and Access to National Welfare Systems for EU Inactive Citizens: Is There Any Lesson to be Learnt from the US?” Seminario per il Dottorato in “Diritto Pubblico, Comparato ed Internazionale”, Dipartimento di Scienze Politiche, Sapienza, Università di Roma.

03/05/2018: “The “Economic Dialogue” and the Value of Democracy” relazione in occasione del seminario su “The Future of Economic Governance in the EU” organizzato dall’Università LUISS e dall’Istituto di Studi Politici S. Pio V, Roma.

15/03/2018: "The EU Common Policy on Immigration and Asylum and the Principle of Solidarity" relazione in occasione del Workshop su "Immigration: Political and Legal Aspect in Italy and the EU" organizzato nel contesto della partnership tra il Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche dell'Università degli studi di Messina e la Columbia Law School.

29/11/2017:     “European Union Citizenship and Access to National Welfare Systems for EU inactive Citizens: is there any lesson to be learnt from the US?” relazione in occasione del Leiden Research Lunch Seminar, organizzato dall’Europa Institute, Leiden Law School, Leiden University.

11/10/2017: “EuroMed Regional Cooperation Programmes – Main Policies and Financing Instruments”, relazione in occasione del Work Package 2 – Cooperation Training Session del progetto EuNIT – European Project Design and Management in the South Mediterranean Region, organizzato dall’Università degli studi di Messina.

23/06/2017:   “L’Unione europea e la Brexit” relazione in occasione del Convegno “60 anni dopo i trattati di Roma: Le sfide attuali dell’Unione europea e il ruolo del Mezzogiorno”, organizzato dal Consiglio Regionale della Calabria e dall’Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

21/04/2017:  “Il principio di solidarietà e di equa ripartizione della responsabilità tra gli Stati membri nelle misure di ricollocamento dei richiedenti protezione internazionale” intervento in occasione del Convegno “A 60 anni dai trattati di Roma: i valori fondanti dell’UE come base per la costruzione di una nuova Europa”, organizzato dal Centro di Documentazione Europea e dal Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università degli studi di Messina.

29/11/2016:   “The EU Common Policy on Immigration and Asylum” relazione in occasione del Seminario su “Migration and Human Rights”, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università degli studi di Messina.

20/10/2016:   “Cause ed effetti del Brexit” relazione in occasione del Seminario su “Brexit come cambia l’Unione europea”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

07/06/2016:     Coordinatore dei lavori in occasione del Seminario “Il Brexit e il futuro dell’integrazione europea”, organizzato dall’Intercenter, dal Centro di Documentazione Europea e dal Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università di Messina

16/05/2016      “La pratica del geo-blocco nel commercio elettronico europeo”, relazione in occasione del Seminario su “Un mercato unico digitale per l’Europa: tra sfide globali e soluzioni locali”, organizzato dal Centro di Documentazione europea e dal Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università degli studi di Messina.

29/09/2015  “Unione europea, sviluppo e sicurezza alimentare”, relazione in occasione del Seminario su “Anno europeo dello sviluppo – il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro”, organizzato dal Centro di Documentazione europea, Università degli studi di Messina.

05/06/2015     “Il risarcimento del danno non patrimoniale da “listing” nel diritto UE”, intervento in occasione del Convegno su “Le sfide dell’Unione europea a 60 anni dalla Conferenza di Messina”, organizzato dall’Università degli studi di Messina.

10/04/2015    “Il controllo giurisdizionale delle misure restrittive dell’UE nei confronti di persone fisiche e giuridiche”, intervento in occasione della Conferenza su “Le sanzioni come strumento per il mantenimento della pace e della sicurezza internazionale”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

26/03/2014      “L’UE e la crisi siriana”, intervento in occasione del Seminario su “Il conflitto siriano sotto la lente del Diritto internazionale”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia, Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria.

23/05/2013      “La nuova struttura economica e finanziaria dell’Unione e la problematica integrazione nel quadro giuridico UE”, relazione presentata in occasione del Seminario interdisciplinare “Istituzioni europee, Politica economica e Ordinamento giuridico italiano”, organizzato dal Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università degli studi di Napoli Federico II.

07/12/2012  “La nuova governance economica dell’UE: verso un’integrazione sempre più differenziata o differita?”, intervento programmato in occasione del Convegno “Frontiere della globalizzazione: diritti, istituzioni, politica”, organizzato dal Dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università di Messina.

09/06/2012    “La tutela dei diritti fondamentali delle imprese nella Convenzione europea dei diritti dell’uomo (CEDU) e nella giurisprudenza della Corte di Strasburgo”, intervento programmato in occasione del Convegno “I diritti umani nella giurisprudenza e nella prassi del diritto internazionale ed europeo”, tenutosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Messina.

09/05/2012    “La mobilità degli studenti e le possibilità offerte dall’Europa”, relazione presentata in occasione del convegno “La mobilità in Europa: diritti, informazione, opportunità”, tenutosi presso l’Aula Magna dell’Università di Messina.

2/10/2009     “I modelli di integrazione economica in Europa ed in Africa: l’esperienza della CE e dell’ECOWAS a confronto”, relazione presentata in occasione del seminario di studi “L’evoluzione dei sistemi giurisdizionali regionali e influenze comunitarie”, tenutosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Salerno.

14/06/2008    “Il regolamento CE sugli ostacoli agli scambi come esempio di assistenza diplomatica della Comunità europea nei confronti delle imprese comunitarie”, relazione presentata in occasione dell’incontro su “La protezione diplomatica: sviluppi e prospettive”, tenutosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Messina.

26/10/2007  “Which Redress for Ships’ Crews? Flag State Claims, Diplomatic Protection, or Both?”, relazione presentata alla conferenza della European Law Students’ Association (ELSA), tenutasi a Reggio Calabria.

12/04/2007  “The Protection of Fundamental Rights of Leniency Applicants: Towards an EC Competition Judicial Panel?” relazione presentata al workshop del CLaSF, tenutosi alla Law School dell’Università di Strathclyde, Glasgow.

8/09/2005     “Article 82 and the New Economy: The Need for Modernisation”, relazione presentata al workshop del Competition Law Scholars Forum (CLaSF), tenutosi alla City Law School, Università di Londra.               


Studi

11/2004 – 11/2007:    Dottorato di Ricerca (XX ciclo) in “Ordine Internazionale e Diritti Umani”, presso la Sapienza Università di Roma.

                             ♦ Titolo Tesi: La tutela dei diritti fondamentali e i poteri investigativi della

                                Commissione europea in materia di concorrenza, (discussa in data 2 maggio 2008).

26/06 – 5/07/2006: Summer Course in Diritto dell’Unione Europea presso il King’s College London – University of London

09/2002 – 09/2003:  Master degree (LL.M.) in International Business Law presso la University of Manchester

¨     Votazione: Merit

¨     Materia della dissertazione: European Competition Law

¨     Titolo della dissertazione: “Competition Policy Goals applied to the New Economy: How do they apply to Microsoft?”

1994 - 2000         Laurea in Scienze Politiche (indirizzo politico-internazionale) presso l’Università degli Studi di Messina

¨     Votazione: 110 e lode/110

¨Materia della tesi: Diritto Pubblico Internazionale

¨Titolo della tesi: “La condizione giuridica di Cipro”

09/1997 – 06/1998:  Progetto Erasmus/Socrates presso la University of Manchester

¨   Esami sostenuti: Alternative Perspectives on Developing Countries;      Developing Countries in the International Economy; International Monetary Economics

09/1996-04/1997: Azione Jean Monnet: Corso di approfondimento sugli aspetti storici, giuridici ed   economici dell’integrazione Europea.

                              Facoltà di Scienze Politiche. Università di Messina.

06-14/03/1995:    Corso Integrativo Speciale su “Common Law – Civil Law. Genesi e Caratteri del Sistema Giuridico Inglese”.


Borse di studio

2017-18              Membro del Progetto di ricerca “L’UE e la crisi dei diritti” finanziato dall’Istituto di Studi Politici S.Pio V.
 
2007                   Partecipante al Programma di ricerca PRIN “La regolamentazione giuridica dei flussi migratori e dell’asilo nell’area del Mediterraneo”.

2004 – 2007       Borsa di studio per il Dottorato di Ricerca in “Ordine Internazionale e Diritti Umani”.

2005                   Borsa di studio per la preparazione di una relazione da presentare al VI workshop del CLaSF sulla “Modernizzazione dell’Articolo 82 del Trattato CE”, assegnata dal Competition Law Scholars Forum – CLaSF.

2002                   Borsa di perfezionamento all’estero in Scienze giuridiche, assegnata dal Dipartimento di Scienze Giuridiche della Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli studi di Messina.


Affiliazioni

Consulente Non-Governativo della DG Concorrenza della Commissione europea per il Gruppo di lavoro "Agency Enforcement" dell'International Competition Network (ICN) (2017/18).

Componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in “Diritto Pubblico, Comparato ed Internazionale”, Dipartimento di Scienze Politiche, Sapienza Università di Roma.

Referente per la mobilità del Corso di Laurea Magistrale LM-52 Relazioni Internazionali.

Membro del Comitato di redazione della Rivista Ordine Internazionale e Diritti Umani.

Membro del Comitato di referaggio della rivista Yearbook of Antitrust and Regulatory Studies

Membro del Comitato di redazione della rivista Freedom, Security & Justice: European Legal Studies.

Responsabile scientifico del Centro di documentazione europea (CDE) del Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Università degli studi di Messina.

Membro dell’Alumni Network Steering Group del British Institute of International and Comparative Law (BIICL).

Membro dell’Alumni Association della University of Manchester

Membro del Competition Law Scholars Forum (CLaSF)
Membro della Società Italiana di Diritto Internazionale (SIDI)

Membro dell’Associazione Italiana Giuristi Europei (AIGE)

Membro del Comitato di redazione della rivista Grotius

Membro dell’Editorial Team della rivista ERA Forum (2009-2011)


Conoscenze linguistiche

 Inglese: ottimo                            

 Francese: buono – votazione esame universitario di Lingua Francese: 28/30

 Spagnolo: buono, perfezionato in seguito a brevi soggiorni in Spagna

 

Pubblicazioni

Volumi (Monografie e Curatele):

1. "I valori fondanti dell'Unione europea a 60 anni dai trattati di Roma" Editoriale Scientifica, Napoli, 2017 (curatela).

2.     “Indagini preliminari e garanzie procedurali nel diritto antitrust europeo”, Cedam, Padova, 2012.

Articoli e Saggi:

1. “Quali futuri rapporti tra Unione europea ed Agenzia spaziale europea (ESA)?”, in Ordine internazionale e diritti umani, Gli Speciali, Suppl. n. 5/2018, dicembre 2018, pp. 89-100.

2. “The European Union’s non-contractual liability following country and counterterrorism sanctions: Is there anything to learn from the Safa Nicu Sepahan case?”, in Maastricht Journal of European and Comparative Law, vol. 25, 2018, pp. 631-648.

3. “I cittadini europei inattivi e le condizioni per l’accesso alle prestazioni di assistenza sociale in uno Stato membro ospitante: quale lezione dall’ordinamento USA?”, in Freedom, Security & Justice: European Legal Studies, n. 3, 2018, pp. 44-86.

4.     “Il principio di solidarietà e di equa ripartizione della responsabilità tra gli Stati membri nella politica d’immigrazione UE: la continua ricerca di una sua declinazione concreta”, in M. Messina (a cura di), “I valori fondanti dell’Unione europea a 60 anni dai trattati di Roma”, Editoriale Scientifica, Napoli, 2017, pp. 127-152.

5.     “La salvaguardia delle competenze dello Stato nella recente esperienza dell’Unione europea e le similitudini con la recente riforma costituzionale italiana: “tanto rumore per nulla?””, in A. Morelli, G. Moschella (a cura di), “Forma di governo, bicameralismo e sistema delle autonomie nella riforma costituzionale”, Editoriale Scientifica, Napoli, 2016, pp. 163-184.

6.     “Il controllo giurisdizionale delle misure restrittive antiterrorismo ed il risarcimento del danno da “listing” nel diritto dell’Unione europea”, in Il Diritto dell’Unione europea, n. 3, 2016, pp. 605-634.

7.     “Le misure restrittive anti-terrorismo e la responsabilità extra-contrattuale dell’Unione europea”, in L. Panella (a cura di), “Le sfide dell’Unione europea a 60 anni dalla Conferenza di Messina”, Editoriale Scientifica, Napoli, 2016, pp. 331-353.

8.     “La libertà di circolazione e accesso al lavoro dei cittadini dei nuovi Stati membri UE e dei loro familiari: uno degli ultimi baluardi della discriminazione in base alla nazionalità tra cittadini dell’Unione”, in Rivista OIDU, n. 2/2015, 15 maggio 2015, pp. 288-312.

9.     “The Right to a Fair Trial in EU Antitrust Proceedings: The Strasbourg Court Tests Itself Ahead of the EU Accession to the European Convention on Human Rights”, in Scritti in memoria di Maria Rita Saulle, Volume II, Editoriale Scientifica, Napoli, 2014, pp. 975-990.

10.     “Strengthening Economic Governance of the European Union through Enhanced Cooperation: A Still Possible, but Already Missed, Opportunity”, in European Law Review, vol. 39, giugno 2014, pp. 404-417.

11.     “La nuova governance economica e finanziaria dell’Unione: aspetti giuridici e possibili scenari per la sua integrazione nell’ordinamento giuridico UE”, in federalismi.it, n. 23, 2013, pp. 1-36.

12.     “L’integrazione della nuova struttura economica e finanziaria dell’Unione nel quadro giuridico dell’UE” in U. Marani, G. Guarino (a cura di) “Istituzioni Europee, Politica economica e Ordinamento giuridico italiano”, Satura editrice, Napoli, 2013, p. 63-110.

13.  “La protezione dei diritti fondamentali delle persone giuridiche: La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e gli altri strumenti internazionali a confronto” in L. Panella (a cura di) “I diritti umani nella giurisprudenza e nella prassi del diritto internazionale ed europeo”, Giappichelli editore, Torino, 2013, p. 377-406.

14.  “The operation of ne bis in idem in the application of European Union competition law rules across the European Union: recent developments in the light of the Toshiba case” in ERA Forum, vol. 13, n. 2, 2012, p. 163-171.

15.  “The Difficult Role of Interest Parties in EU State Aid Proceedings before the European Commission”, in L. Panella, E. Spatafora (a cura di) “Studi in Onore di Claudio Zanghì”, Volume III, Tomo II, Giappichelli, Torino, 2011, p. 717-731.

16.  (con J.C. Alexandre Ho), “Re-establishing the orthodoxy of commitment decisions under Article 9 of Regulation 1/2003: Comment on Commission v Alrosa”, in European Law Review, vol. 36, ottobre 2011, p. 737-751.

17.  (con F. Hartmann-Vareilles), Editorial: “The lacunae of the EU legal system and the role of the Court of Justice of the EU: two selected examples”, in ERA Forum, vol. 12, n. 2, luglio 2011, p. 175-183.

18.  “I modelli di integrazione economica in Europa ed in Africa: l’esperienza della UE e dell’ECOWAS a confronto”, in P. Pennetta (a cura di) “L’evoluzione dei sistemi giurisdizionali regionali ed influenze comunitarie”, Salerno 1-2 ottobre 2009, Cacucci editore, Bari, 2010, p. 115-130;

19.  “The solution of the Cyprus problem: which contribution from the European Court of Justice?”, in G. Guarino, I. D’Anna (ed) "International Conflicts and Human Rights: Caucasus, Balkans, Middle-East and Horn of Africa", Naples Colloquium 2-4 July 2009, Editrice Satura, Napoli, 2010, p. 777-790.

20.  Editorial: “Regulating the European Union internal market: between crisis and business as usual”, in ERA Forum, vol. 11, n. 3, novembre 2010, p. 321-328.

21.  “Il futuro della “Costituzione economica europea” alla luce del Protocollo sul Mercato Interno e sulla Concorrenza allegato al trattato di riforma”, in C. Zanghì e L. Panella (a cura di), “50 anni di integrazione europea: riflessioni e prospettive”, Giappichelli, Torino, 2010, pp. 193-218.

22.  “Il regolamento CE sugli ostacoli agli scambi come esempio di assistenza diplomatica della Comunità europea nei confronti delle “imprese comunitarie”, in L. Panella (a cura di) “La protezione diplomatica: sviluppi e prospettive”, Giappichelli, Torino, 2009, pp. 695-712.

23.  (con P. Congedo), “European Class Action: British and Italian points of view in evolving scenarios”, in Europa e diritto privato, n. 1, 2009, pp. 163-190.

24.  "La Rete europea delle autorità garanti della concorrenza tra Convenzione europea dei diritti dell'uomo e Carta dei diritti fondamentali", in Il Diritto dell'Unione europea, n. 4, 2008, pp. 731-771.

25.  “La tutela del legal professional privilege e i poteri investigativi della Commissione UE in materia di concorrenza: continuità ed evoluzione tra AM&S e AKZO Nobel”, in Rivista della cooperazione giuridica internazionale, n. 30, 2008, pp. 139-155.

26.  “The Protection of the Right to Private Life, Home and Correspondence v. the Efficient Enforcement of Competition Law: Is a New EC Competition Court the Right Way Forward?”, in European Competition Journal, vol. 3, n. 1, 2007, pp. 185-212 .

27.  “La questione cipriota : dalle origini all’adesione all’Unione Europea”, in M. Saija (a cura di), “Sources of Conflict and Prospects for Peace in the Mediterranean Basin within the North-South Relations – Acta from Peace Studies Conference”, Giappichelli, Torino, 2006, pp. 209-240 .

28.  “Modernising Article 82 EC Treaty: A Policy Review Between Law and  Economics”, in Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale, n. 23, 2006 pp. 94-105 .

29.  “Article 82 and the New Economy: Need for Modernisation?”, in Competition Law Review, vol. 2, issue 2, 2005, pp. 73-98.

30.  “Competition Policy in the New Economy After the European Commission’s  Decision on Microsoft”, in Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale, n. 21, 2005, pp. 117-128.

31.  "Quelles perspectives pour le système arabe de contrôle des droits de l’homme" in C. Zanghì, R. Ben Achour, “La nouvelle Charte arabe des droits de l’homme. Dialogue italo-arabe”, Giappichelli, Torino, 2005, pp. 521-538.
 

Brevi note a sentenza:

1. “Conseguenze della perdita della cittadinanza nazionale e dell’Unione europea e rispetto del principio di proporzionalità: La Corte di giustizia ritiene insufficiente il criterio del legame effettivo e continuato nel tempo e sembra andare oltre la sentenza Rottmann?” in Ordine internazionale e diritti umani, n. 2/2019, 8 maggio 2019, p. 451-456.

2. “La Corte di giustizia UE afferma che il Consiglio è tenuto a verificare che la decisione di uno Stato terzo, su cui intende fondare l’adozione di misure restrittive, sia stata adottata nel rispetto dei diritti fondamentali dei soggetti interessati”, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 1/2019, 15 marzo 2019, p. 161-164.

 3. “La direttiva 38/2004 si applica per analogia non solo ai cittadini dell’Unione “rimpatrianti” ed ai loro “familiari”, ma anche ai partner con cui abbiano una relazione stabile debitamente attestata: commento alla sentenza Banger”, in Sudeuropa, n. 1-2/2018, p. 117-128

4. La Corte di giustizia UE si pronuncia sui termini per rispondere ad una domanda di riesame del rifiuto di presa o di ripresa in carico di un richiedente protezione internazionale opposto dallo Stato membro richiesto”, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 5/2018, 15 dicembre 2018, p. 670-674.

5. “La Corte di giustizia risolve, con un’applicazione rigorosamente letterale della norma sui termini per la presentazione di una richiesta di ripresa in carico, la difficile questione della determinazione dello Stato membro competente nel caso in cui siano presentate più domande di protezione internazionale in più Stati membri UE”, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 4/2018, 15 ottobre 2018, p. 514-519.

6. “La Corte di giustizia si pronuncia sui tempi di adozione e notifica della decisione di trasferimento di un richiedente protezione internazionale verso lo Stato membro competente condannando la prassi di alcuni tribunali francesi”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 3/2018, 15 luglio 2018, p. 374-378.

7. “La Corte di giustizia si pronuncia sulla determinazione della data per valutare lo status di “minore” di un rifugiato ai fini dell’esercizio del suo diritto al ricongiungimento familiare alle condizioni più favorevoli previste dalla direttiva 2003/86/CE”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 2/2018, 15 maggio 2018, p. 262-266.

8. "La Corte di giustizia chiarisce le modalità ed i termini per la formulazione da parte di uno Stato membro UE di una richiesta di ripresa in carico di un richiedente protezione internazionale nello Stato membro competente ai sensi del regolamento Dublino III", in Ordine internazionale e diritti umani, n. 1/2018, 15 marzo 2018, p. 127-130.

9.     “La Corte di giustizia afferma che l’effetto utile dei diritti conferiti ad un cittadino dell’Unione dall’articolo 21, paragrafo 1, TFUE, gli permette di godere di una normale vita familiare, con un cittadino di uno Stato terzo, nello Stato membro ospitante anche dopo aver acquisito la cittadinanza di quest’ultimo in aggiunta a quella di origine”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 5/2017, 15 dicembre 2017, p. 800-804.

10.     “La Corte di giustizia afferma la validità giuridica del meccanismo provvisorio di ricollocazione obbligatoria dei richiedenti protezione internazionale. A quando la volontà politica di alcuni Stati membri UE di ottemperarvi?”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 4/2017, 15 ottobre 2017, p. 603-607.

11.     “Il principio dell’interesse superiore del minore e l’affermarsi della nozione di dipendenza c.d. “affettiva” del minore, cittadino UE, dal genitore, cittadino di un paese terzo, ai fini del riconoscimento nei confronti di quest’ultimo di un diritto di soggiorno nello Stato membro UE in questione”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 3/2017, 15 luglio 2017, p. 454-458.

12.     “La Corte di giustizia interpreta la nozione di “minaccia per la sicurezza pubblica” come causa del rifiuto di ammissione nel territorio di uno Stato membro UE di uno studente cittadino di uno Stato terzo laureatosi presso un’università colpita da misure restrittive dell’Unione”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 2/2017, 15 maggio 2017, p. 312-315.

13.     “La Corte di giustizia si pronuncia sulla portata della nozione di «atti contrari alle finalità e ai principi delle Nazioni Unite» ai fini del rifiuto dell’attribuzione dello status di rifugiato ai sensi della “direttiva qualifiche””, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 1/2017, 15 marzo 2017, p. 136-140.

14.     “La Corte di giustizia ritiene compatibile con il diritto UE una normativa nazionale che escludeva dal diritto a prestazioni di vecchiaia alcuni ex lavoratori marittimi cittadini di uno Stato terzo divenuto membro dell’Unione solo successivamente al compimento di tali periodi contributivi”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 5/2016, 15 dicembre 2016, p. 970-973.

15.     “La Corte di giustizia dell’Unione torna a pronunciarsi sulla necessità di garantire, ad un minore che non abbia mai esercitato il diritto alla libera circolazione in un altro Stato membro, il godimento effettivo del nucleo essenziale dei diritti della cittadinanza UE”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 4/2016, 15 ottobre 2016, p. 772-778.

16.     “La Corte di giustizia “tollera” che l’ordinamento britannico riconosca l’accesso ai benefici degli assegni familiari e del credito d’imposta ai soli cittadini degli altri Stati membri titolari di un diritto di soggiorno legale nel Regno Unito”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 3/2016, 15 luglio 2016, p. 659-663.

17.     “La Corte di giustizia si pronuncia sulle “nuove” condizioni più restrittive previste dalla normativa nazionale di uno Stato membro UE in materia di ricongiungimento familiare di cittadini turchi economicamente attivi in possesso di un permesso di soggiorno a tempo indeterminato nello Stato membro in questione, da parte di familiari economicamente inattivi”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 2/2016, 15 maggio 2016, p. 439-443.

18.  “La Corte di giustizia si pronuncia sulla legittimità della normativa UE sul trattenimento di un richiedente protezione internazionale per motivi di sicurezza nazionale o di ordine pubblico”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 1/2016, 15 marzo 2016, p. 252-255.

19.  “La Corte di giustizia si pronuncia sulla compatibilità con il diritto UE di una normativa nazionale (italiana) che prevede una pena detentiva per i cittadini di paesi terzi che, dopo un primo rimpatrio perché irregolari, trasgrediscono il divieto di reingresso nel territorio dello stesso Stato membro”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 5/2015, 15 dicembre 2015, p. 1285-1288.

20.  “La Corte di giustizia si pronuncia sulla revoca del permesso di soggiorno nei confronti di un rifugiato a causa della sua partecipazione alle attività di un’organizzazione terroristica figurante nell’elenco predisposto dall’UE”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 4/2015, 15 ottobre 2015, p. 744-749.

21.  “La Corte di giustizia afferma che il regolamento dell’Unione sugli elementi biometrici dei passaporti e dei documenti di viaggio non impedisce ad un ordinamento nazionale di utilizzare e conservare i dati rilevati per fini diversi da quelli contemplati nel regolamento in questione”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 3/2015, 15 luglio 2015, p. 573-576.

22.  “La Corte di giustizia esclude che la condanna ad una pena detentiva o il congedo con disonore, in conseguenza di un rifiuto sopraggiunto di prestare servizio militare in un conflitto, possa costituire un atto di persecuzione ai fini della concessione dello status di rifugiato”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 2/2015, 15 maggio 2015, pp. 421-425.

23.  “La Corte di giustizia precisa l’ambito di applicazione della direttiva 2004/38, in particolare, i requisiti stabiliti dal legislatore dell’Unione per la concessione dello status di protezione sussidiaria, con riferimento ad una persona sofferente di una grave malattia”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 1/2015, 15 marzo 2015, p. 218-222.

24.  “La Corte di giustizia UE si pronuncia, positivamente, nei confronti della normativa nazionale di uno Stato membro UE che esclude i cittadini economicamente inattivi di un altro Stato membro, che soggiornano nel proprio territorio, dall’accesso a talune prestazioni sociali a parità di trattamento rispetto ai cittadini nazionali dello Stato membro ospitante”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 5/2014, 15 dicembre 2014, p. 1130-1134.

25.  “La Corte di giustizia UE si esprime sul possesso del requisito anagrafico minimo richiesto al soggiornante e al coniuge ai fini del ricongiungimento familiare ai sensi della direttiva 2003/86/CE”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 4/2014, 15 ottobre 2014, p. 909-912.

26.  “La Corte di giustizia estende al gestore del motore di ricerca la responsabilità di garantire il diritto all’oblio nei confronti delle persone fisiche”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 3/2014, 15 luglio 2014, p. 617-623.

27.  “La Corte di giustizia UE si pronuncia sulla compatibilità con la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione delle condizioni restrittive per l’applicazione del principio del ne bis in idem nello spazio Schengen”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 3/2014, 15 luglio 2014, p. 624-628.

28.  “La Corte di giustizia UE si pronuncia sulla proporzionalità delle misure in materia di conservazione di dati generati o trattati nell’ambito della fornitura di servizi di comunicazione elettronica e ne dichiara la loro invalidità”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 2/2014, 15 maggio 2014, p. 396-401.

29.  “Il diritto a un ricorso effettivo del richiedente asilo nel regolamento 343/2003 (Dublino II)”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 1/2014, 15 marzo 2014, p. 160-164.

30.  “La Corte di giustizia si pronuncia sull’”autonomia” del concetto di “conflitto armato interno” nel diritto dell’UE ai fini dell’ammissibilità alla protezione sussidiaria”, in Ordine Internazionale Diritti Umani, n. 1/2014, 15 marzo 2014, p. 171-175.

31.  “Kingdom of Sweden v My Travel and the European Commission (Case C-506/08 P)”, ERA Forum, vol. 12, n. 4, marzo 2012, p. 703-708.

32.  “Prezes Urzędu Ochrony Konkurencji i Konsumentów v Tele 2 Polska sp. z o. o., now Netia SA (Case C-375/09)”, ERA Forum, vol. 12, n. 3, novembre 2011, p. 485-489.

33.  “Konkurrensverket v TeliaSonera Sverige AB (Case C-52/09)”, ERA Forum, vol. 12, n. 2, luglio 2011, p. 324-327.

34.  “European Commission v Portuguese Republic (Case C-543/08)”, ERA Forum, vol. 12, n. 1, aprile 2011, p. 158-162;

35.  (con Jean-Claude Alexandre Ho), “Commission v Alrosa Ltd (Case C-441/07 P)”, ERA Forum, vol. 11, n. 4, febbraio 2011, p. 626-631;

36.  (con Jean-Claude Alexandre Ho), “Commission v Bavarian Lager (Case C-28/08 P)”, ERA Forum, vol. 11, n. 4, febbraio 2011, p. 633-638;

37.  “CELF et al. v. Société Internationale de Diffusion et d’Édition (SIDE) (Case C-1/09)”, ERA Forum, vol. 11, n. 3, novembre 2010, p. 508-512;

38.  “Scott SA, Kimberly Clark SAS, formerly Kimberly Clark SNC v. Ville d’Orléans (Case C-210/09)”, ERA Forum, vol. 11, n. 3, novembre 2010, p. 512-516;

39.  (con Jean-Claude Alexandre Ho), Kommentar: “Zugang zu Dokumenten der Kommission vs. Schutz personenbezogener Daten – Urteil vom 29.6.2010 – Rs. C-28/08 P Bavarian Lager Co. Ltd”, in Europäisches Wirtschafts und Steuerrecht (EWS), n. 10, 2010, p. 440-441;

40.  “GlaxoSmithKline Services Unlimited v. Commission et al. (Joined Cases C-501/06 P et al.)”, ERA Forum, Volume 11, No 2, agosto 2010, p. 290-294;

41.  “Presidente del Consiglio dei Ministri v. Regione Sardegna (Case C-169/08)”, ERA Forum, Volume 11, No. 2, agosto 2010, p. 300-304;

42.  “X BV (Case C-429/07)”, ERA Forum, Volume 10, No 4, 2009, p. 654-658.

43.  “France Télécom SA v. Commission (Case C-202/07 P)”, ERA Forum, Volume 10,  No 3, ottobre 2009, pp. 477-482.

44.  “ECJ: The Notion of “Victim” in Criminal Legal Proceedings – Case C-467/05, Dell’Orto”, in Bulletin of International Legal Developments, issue 16, Settembre 2007, pp.183-186.

 
Recensioni:

 1.     F. Cherubini (a cura di), “Le migrazioni in Europa. UE, Stati terzi e migration outsourcing” (Roma, Bordeaux, 2015), in Studi sull’integrazione europea, n. 3, 2015, pp. 661-664.

2.     A.M. Calamia, “La nuova disciplina della concorrenza nel diritto comunitario” (Giuffrè editore, 2004), in Grotius, n. 2, 2005, pp. 140-141.

3.     S. Costa, “Antitrust e software: il caso Microsoft” (Carocci editore, 2004), in Grotius, n. 2, 2005, pp. 141-142.

4.     C. Graham and F. Smith, “Competition, Regulation and the New Economy” (Hart Publishing, 2004), in Common Market Law Review, vol. 42, 2005, pp. 891-894.

 
Contributi a consultazioni pubbliche:

 Contributo inviato all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) in occasione della consultazione pubblica sulla bozza di programma di clemenza diffusa il 7 dicembre 2006, consultabile sul sito dell’AGCM.

 
Miscellanee:

 1.     Scheda informativa n. 11 su “Gli strumenti di cooperazione tra Commissione, Autorità di Concorrenza e Giudici Nazionali”, pubblicata dall’Osservatorio permanente sull’applicazione delle regole di concorrenza, Università degli studi di Trento, maggio 2010.

2.     “The Commission White Paper on Damages actions for breach of the EC antitrust rules”, (con E. De Smijter), pubblicato nell’opuscolo sulla giornata europea della concorrenza, organizzata dalla presidenza ceca dell’UE (primo semestre 2009) a Brno, Repubblica Ceca, il 13-14 maggio 2009.

    Curriculum

    Name: Michele
    Surname: Messina
    Gender: Male
    Title: Dr
    Date of birth: 04.04.75
    Place of birth: Messina
    Nationality: Italian
    Email: michele.messina@unime.it.


    Working and research experiences

    Since January 2019: Associate Professor of European Union Law . University of Messina - Italy.

    March 2019: Visiting Professor at the Faculté de droit of the Université Paris-Est Créteil (UPEC).

    Jan. 2016 - Dec. 2018: Senior Lecturer in European Union Law – University of Messina – Italy.

    Nov. – Dec. 2017: Guest Researcher at the Europa Institute of the Leiden Law School, Leiden         University, The Netherlands.

    Aug. – Sept. 2017: Visiting Scholar at the Columbia University in the City of New York, USA.

    Dec. 2011 – Dec. 2015: Lecturer in European Union Law – University of Messina – Italy.

    Jul. 2011 – Dec. 2011: Deputy Head of Section – European Business Law – Academy of European Law (ERA) – Trier – Germany.

    Mar. 2009 – Jun. 2011: Course Director – European Business Law Section – Academy of European Law (ERA) – Trier – Germany.

    Oct. 2008 – Feb. 2009: Traineeship at the European Commission – DG Competition, Units A/4 (European Competition Network) and A/1 (Private Enforcement) – Brussels - Belgium.

    January – May 2007: Visiting Research Fellow at the British Institute of International and Comparative Law. – Supervisor: Dr Philip Marsden.

    January – May 2007: Visiting Research Student at King’s College LondonUniversity of London – Supervisor: Prof. Richard Whish.


    Teaching experience

    2018/19: Teaching EU Immigration Law (64hrs) for the Degree of International Relations, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.
     
    2018/19: Teaching EU Internal Market Law (64hrs) for the Degree of International Relations, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2017/18: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Internal Market Law: Antitrust and State aid Law) (30hrs) for the Law Degree, Department of Law and Economics, University Mediterranean of Reggio Calabria

    2017/18: Teaching EU Internal Market Law (56hrs) for the Degree of International Relations and Development Cooperation, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2017/18: Teaching EU Immigration Law (64hrs) for the Degree of International Relations, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2017/18: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Family Law) (36hrs) for the Degree of Social Service, Social Policy and Sociological Studies, Department of Cognitive, Psychological, Pedagogical and Cultural Studies, University of Messina.

    2016/17: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Internal Market Law: Antitrust and State aid Law) (30hrs) for the Law Degree, Department of Law and Economics, University Mediterranean of Reggio Calabria.

    2016/17: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Family Law) (36hrs) for the Degree of Social Service, Social Policy and Sociological Studies, Department of Cognitive, Psychological, Pedagogical and Cultural Studies, University of Messina.

    2016/17: Teaching EU Immigration Law (64hrs) for the Degree of International Relations, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2016/17: Teaching EU Internal Market Law (56hrs) for the Degree of International Relations and Development Cooperation, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2015/16: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Internal Market Law: Antitrust and State aid Law) (60hrs) for the Law Degree, Department of Law and Economics, University Mediterranean of Reggio Calabria.

    2015/16: Teaching The Protection of Fundamental Rights in the EU, for the Degree of Social Sciences for the Mediation, Cooperation and Development, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2015/16: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Family Law) (36hrs) for the Degree of Social Service, Social Policy and Sociological Studies, Department of Cognitive, Psychological, Pedagogical and Cultural Studies, University of Messina. 

    2015/16: Teaching EU Law (EU Internal Market Law) (48hrs) for the Degree of Administrative Sciences, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    2014/15: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Internal Market Law: Antitrust and State aid Law) (60hrs) for the Law Degree, Department of Law and Economics, University Mediterranean of Reggio Calabria

    2014/15: Teaching EU Law (Institutional, Administrative, Free Movement and Immigration Law) (54hrs) for the Degree of Social Services, Department of Human and Social Sciences, University of Messina.

    2013/14: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; Legal aspects of the EMU) (56hrs) for the Advanced Degree of Economics and Law, Department of Economic, Company and Environmental Sciences and Quantitative Methodologies, University of Messina.

    2013/14: Teaching EU Law (Institutional and Administrative Law; EU Internal Market Law: Antitrust and State aid Law) (60hrs) for the Law Degree, Department of Law and Economics, University Mediterranean of Reggio Calabria.

    2013/14: Teaching EU Law (Institutional, Administrative, Free Movement and Immigration Law) (54hrs) for the Degree of Social Services, Department of Human and Social Sciences, University of Messina

    2012/13: Teaching EU Law (Institutional, Administrative, Free Movement and Immigration Law) (48hrs) for the Degree of Social Services, Department of Human and Social Sciences, University of Messina.

    2012/13: Teaching EU Regional Policy (6hrs) for the Master degree in Management of Cultural Heritage, Department of Legal Sciences and History of Institutions, University of Messina.

    2011/12: Teaching EU Law (Institutional, Administrative, Free Movement and Immigration Law) (48hrs) for the Degree of Social Services, Department of Human and Social Sciences, University of Messina.

    2011/12: Teaching Public International Law (48hrs) for the Degree of Social Services, Department of Human and Social Sciences, University of Messina.

    2009/10: Teaching Protection of Fundamental Rights in Europe (64hrs) for the Degree in Socio-Cultural Mediation and Social Sciences for the cooperation and development, Faculty of Political Sciences, University of Messina.

    5 April 2013: Lecture on “The EU Legal System and the different competences of the EU and the Member States” as part of a Course on “National and Regional Legislations vis-à-vis EU Law” organised by the University of Messina for the Sicilian Region.

    4 April 2013: Lecture on “The EU Institutional Framework” as part of a Course on “National and Regional Legislations vis-à-vis EU Law” organised by the University of Messina for the Sicilian Region.

    2 July 2012: Lecture on “The EU secondary legislation” as part of the Course on “National and Regional legislation and EU law” organised by the University of Messina for the Sicilian Region.

    21 May 2012: Lecture on “The main initiatives on EU Regional Policies for 2007/2013” as part of the Course on “Attracting resources and managing EU funds” organised by the University of Messina for the Sicilian Region.

    2 June 2009: “The White Paper on damages actions for the breach of Article 81 or 82 EC Treaty”, as part of the training Course for Polish judges in EC competition law, held in Kazimierz Dolny, Poland.

    24 June 2008: Lecture on “The Regions in the EU context: Community Policies and Regional Policies” as part of Course on “The new role of Regions and Local Authorities following the Reform of Title V of the Italian Constitution”, organised by the Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione (Higher School of Public Administration), Reggio Calabria, Italy.

    2007 – 2008: Voluntary Graduate Teaching Assistantship in EU/EC Law (Administrative/Constitutional Law, Internal Market Law) at the Faculty of Political Sciences of the University of Messina.

    19 March 2008: Lecturing on “The EU Way to Foreign Policy” as part of the International Seminar on “Europe, the West and the Mediterranean Basin between international cooperation and security efforts”, organised by the Department of International and European Studies of the University of Messina - Italy, and the Central Connecticut State University – USA.

    2005 – 2006: Voluntary Graduate Teaching Assistantship in EC Competition Law (8 Seminars), as part of the Course in EU Law at the Faculty of Political Sciences of the University of Messina.

    21 March 2006: Lecture on “Juridical Approach: UN/EU and Iraqi conflict” as part of the International Seminar on “Security Balance in the Middle-East and the role of the European Union”, organised by the Department of International and European Studies of the University of Messina – Italy, and the Central Connecticut State University – USA.

    13 May 2005: Lecture on “Investing Structural Funds” for the Course of Specialisation in    “Financing Projects for Public Works of Local Interest”, promoted by the University Consortium “Federico II” and the Department of Economic and Company Law of the University of Messina, delivered in Montalbano Elicona – Messina.

     

    Conferences and Workshops

    4 May 2018: “European Union Citizenship and Access to National Welfare Systems for EU Inactive Citizens: Is There Any Lesson to be Learnt from the US?” Doctoral Seminar for the PhD in “Public, Comparative and International Law”, Sapienza, University of Rome.

    3 May 2018: “The “Economic Dialogue” and the Value of Democracy” presentation for the seminar on “The Future of Economic Governance in the EU” organized by LUISS University and the Institute for Political Studies S. Pio V, Rome.

    15 March 2018: “The EU Common Policy on Immigration and Asylum and the Principle of Solidariry” presentation for the Training Workshop on “Immigration: Political and Legal Aspects in Italy and the EU” organized in the context of the partnership between the Department of Political Science and Law of the University of Messina and the Columbia Law School.

    29 November 2017: “European Union Citizenship and Access to National Welfare Systems for EU inactive Citizens: is there any lesson to be learnt from the US?” presentation for the Leiden Research Lunch Seminar, organised by the Europa Institute, Leiden Law School, Leiden University.

    11 October 2017: “EuroMed Regional Cooperation Programmes – Main Policies and Financing Instruments”, presentation for the Work Package 2 – Cooperation Training Session, as part of EuNIT – European Project Design and Management in the South Mediterranean Region, organised by the University of Messina.

    23 June 2017: “The European Union and the Brexit” presentation for the Seminar on “60 years after the Rome Treaties: the present challenges for the European Union and the role of Italian Southern Regions”, organised by the Regional Council of Calabria and the Mediterranean University of Reggio Calabria.

    21 April 2017: “The principle of solidarity and fair sharing of responsibility between the Member States” presentation for the Seminar on “60 years after the Rome Treaties: EU Founding Values as a basis to rebuild a new Europe”, organised by the European Documentation Centre and the Department of Political Science and Law, University of Messina.

    29 November 2016: “The EU Common Policy on Immigration and Asylum” presentation for the Seminar on “Migration and Human Rights”, organised by the Department of Political and Legal Sciences of the University of Messina.

    20 October 2016: “Causes and effects of the Brexit”, presentation for the Seminar on “Brexit and the changes for the European Union”, organised by the Department of Law and Economics of the Mediterranean University of Reggio Calabria.

    7 June 2016: Chair of the Seminar on “Brexit and the Future of European Integration” organised by Intercenter, European Documentation Centre, Department of Political and Legal Studies, University of Messina.

    16 May 2016         “Geo-blocking practices in European E-Commerce”, presentation for the Conference on “A Digital Single Market in Europe: Global Challenges and Local Solutions”, organised by the European Documentation Centre and the Department of Political and Legal Sciences, University of Messina.

    29 September 2015: “European Union, Development and Food Security”, presentation for the Conference on “European Year for Development – Our World, Our Dignity, Our Future”, organised by the European Documentation Centre, University of Messina.

    6 June 2015: “The right to receive compensation for non-material damage suffered following restrictive measures adopted in the field of CFSP”, presentation for the Conference on “The Challenges of the European Union 60 years after the Conference of Messina”, organised by the University of Messina.

    10 April 2015: “The judicial control of EU restrictive measures against natural or legal persons in the context of CFSP” presentation for the Conference on “Sanctions as an instrument for the maintenance of International peace and security”, organised by the Department of Law and Economics of the Mediterranean University of Reggio Calabria.

    26 March 2014: “The EU and the Syrian Crisis”, presentation for the Seminar on “The Syrian Conflict under International Law scrutiny”, organised by the Department of Law and Economics of the Mediterranean University of Reggio Calabria.

    23 May 2013: “The New Economic and Financial Structure of the Union and the Problematic Integration in the EU Legal Order”, presentation for the Inter-disciplinary Seminar on “European Institutions, Economic Policy and the Italian Legal Order”, organised by the Department of Economics, Management and Institutions of the University of Naples Federico II.

    7 December 2012: “The New Economic Governance in the EU: towards an integration even more differentiated or deferred?” presentation for the conference on “Frontiers of Globalisation: Law, Institutions, Politics”, organised by the Department of Human and Social Sciences of the University of Messina.

    9 June 2012: “The protection of fundamental rights of companies in the European Convention on Human Rights (ECHR) and in the jurisprudence of the Strasbourg Court”, presentation for the conference on “Human Rights in the jurisprudence and the practice of International and European Law”, held at the Faculty of Political Sciences of the University of Messina.

    9 May 2012: “The mobility of students and the possibilities offered by Europe”, presentation for the conference on “Mobility in Europe: rights, information, opportunities”, held at the Aula Magna of the University of Messina.

    2 October 2009: “Models of Economic Integration in Europe and in Africa: the experience of the EC and the ECOWAS”, presentation for the seminar on “The Evolution of the Regional Jurisdictional Systems and the European Influences”, held at the Faculty of Political Sciences of the University of Salerno.

    14 June 2008: “The EC Trade Barriers Regulation as an example of Diplomatic Assistance provided by the EC to Community Undertakings”, paper presented at the workshop on “Diplomatic Protection: Developments and Perspectives”, held at the Faculty of Political Sciences of the University of Messina.

    26 Oct. 2007: “Which Redress for Ships’ Crews? Flag State Claims, Diplomatic Protection, or Both?”, paper presented at the Conference of the European Law Students’ Association (ELSA), held in Reggio Calabria – Italy.

    12 April 2007: “The Protection of Fundamental Rights of Leniency Applicants: Towards an EC Competition Judicial Panel?” paper presented at CLaSF workshop held in Glasgow, at Strathclyde University Law School.

    8 Sept. 2005: “Article 82 and the New Economy: The Need for Modernisation”, paper   presented at CLaSF workshop held in London at City University Law School.


    Education

    Nov. 2004 – Nov. 2007:  PhD in Law at the University of Rome Sapienza

                ♦ Thesis Title: “The Protection of Fundamental Rights and the Investigative Powers of the European Commission in the Enforcement of EC Competition Law” (defended on 2 May 2008)

    26 June – 5 July 2006: Summer Course in EU Law at King’s College London – University of         London.

    2002 - 2003         Master of Laws (LL.M.) in International Business Law at the University of Manchester                             

    ¨          Grade: Merit

    ¨          Dissertation Topic: European Competition Law

    ¨          Dissertation Title: “Competition Policy Goals applied to the New Economy: How do they apply to Microsoft?” (Dissertation Grade: 70%)

    1994 - 2000         Degree in Political Sciences (International and EU Law) at the University of Messina

    ¨          Final Grade: 110 Cum Laude

    ¨      Thesis Topic: Public International Law

    ¨      Thesis Title: “Cyprus Juridical Condition”

    1997 – 1998         Erasmus/Socrates Exchange Programme at the University of Manchester

    ¨                                                   Courses Taken: Alternative perspectives on developing countries; Developing countries in the international economy; International monetary economics 

    09/1996–04/1997  Module “Jean Monnet” on Historical, Juridical and Economic Aspects of the European Integration. European Commission. Faculty of Political Sciences, University of  Messina.

    06-14/03/1995      Special Course on “Common Law – Civil Law. Genesis and Features of the English Legal System”.

    1989 – 1994        Linguistic High School “Archimede” – Messina

    ¨     Final Mark: 50/60

    ¨         Specialisation in English, French, and Spanish History and Literature.


    Distinctions

    2005: Awarded Competition Law Scholars Forum (CLaSF) Fellowship to assist the research finalised to a paper to be presented at the 6th CLaSF workshop on: “Modernising Article 82 EC”.

    2002 -2003: Awarded Scholarship for Postgraduate Studies in Law abroad by the Department of Law of the Faculty of Political Sciences of the University of Messina.


    Affiliations

    European Commission DG Comp Non-Governmental Advisor (NGA) for the International Competition Network’s Agency Effectiveness Working Group (2017/18).

    Member of the Scientific Committee of the PhD in “Public, Comparative and International Law” at Sapienza University of Rome.

    Referee for the legal journal Yearbook of Antitrust and Regulatory Studies.

    Member of the Editorial Board of the legal journal International Order and Human Rights.

    Member of the Editorial Board of the legal journal Freedom, Security & Justice.

    Academic Coordinator of the European Documentation Centre, Department of Political and Legal Sciences, University of Messina (2015-17).

    Member of the Alumni Network Steering Group of the British Institute of International and Comparative Law (BIICL).

    Member of the Alumni Association of the University of Manchester.

    Full Member of Competition Law Scholars Forum (CLaSF).

    Member of the Italian Society of International Law (SIDI)

     Member of the Italian Association of European Jurists (AIGE)

     Member of the Editorial Board of Grotius, Journal of History, Institutions and International Politics.

    Member of the Editorial Team of the ERA Forum (2009-2011).


    language skills

    Italian: Mother tongue

    English: fluent

    French: good

    Spanish: fluent

     

    Publications

    Books:

    1. "I valori fondanti dell'Unione europea a 60 anni dai trattati di Roma", Editoriale Scientifica, Napoli, 2017 (Editor).

    2. “Indagini preliminari e garanzie procedurali nel diritto antitrust europeo”, Cedam, Wolters Kluwer Italia, Padova, 2012.

     

     Articles and Chapters in Books:

    1. “Quali futuri rapporti tra Unione europea ed Agenzia spaziale europea (ESA)?”, in International Legal Order and Human Rights, Gli Speciali, Suppl. n. 5/2018, December 2018, pp. 89-100.

    2. “The European Union’s non-contractual liability following country and counterterrorism sanctions: Is there anything to learn from the Safa Nicu Sepahan case?”, in Maastricht Journal of European and Comparative Law, vol. 25, 2018, pp. 631-648.

    3. “I cittadini europei inattivi e le condizioni per l’accesso alle prestazioni di assistenza sociale in uno Stato membro ospitante: quale lezione dall’ordinamento USA?”, in Freedom, Security & Justice: European Legal Studies, n. 3, 2018, pp. 44-86.

    4.     “Il principio di solidarietà e di equa ripartizione della responsabilità tra gli Stati membri nella politica d’immigrazione UE: la continua ricerca di una sua declinazione concreta”, in M. Messina (a cura di), “I valori fondanti dell’Unione europea a 60 anni dai trattati di Roma”, Editoriale Scientifica, Napoli, 2017, pp. 127-152.

    5.     “La salvaguardia delle competenze dello Stato nella recente esperienza dell’Unione europea e le similitudini con la recente riforma costituzionale italiana: “tanto rumore per nulla?””, in A. Morelli, G. Moschella (eds.), “Forma di governo, bicameralismo e sistema delle autonomie nella riforma costituzionale”, Editoriale Scientifica, Napoli, 2016, pp. 163-184.

    6.     “Il controllo giurisdizionale delle misure restrittive antiterrorismo ed il risarcimento del danno da “listing” nel diritto dell’Unione europea”, in Il Diritto dell’Unione europea, n. 3, 2016, pp. 605-634.

    7.     “Le misure restrittive anti-terrorismo e la responsabilità extra-contrattuale dell’Unione europea”, in L. Panella (ed.), “Le sfide dell’Unione europea a 60 anni dalla Conferenza di Messina”, Editoriale Scientifica, Napoli, 2016, pp. 331-353.

    8.     “La libertà di circolazione e accesso al lavoro dei cittadini dei nuovi Stati membri UE e dei loro familiari: uno degli ultimi baluardi della discriminazione in base alla nazionalità tra cittadini dell’Unione”, in Rivista OIDU, n. 2/2015, 15 May 2015, pp. 288-312.

    9.     “The Right to a Fair Trial in EU Antitrust Proceedings: The Strasbourg Court Tests Itself Ahead of the EU Accession to the European Convention on Human Rights”, in Scritti in memoria di Maria Rita Saulle, Vol. II, Editoriale Scientifica, Napoli, 2014, pp. 975-990.

    10.     “Strengthening Economic Governance of the European Union through Enhanced Cooperation: A Still Possible, but Already Missed, Opportunity”, in European Law Review, vol. 39, June 2014, pp. 404-417.

    11.     “La nuova governance economica e finanziaria dell’Unione: aspetti giuridici e possibili scenari per la sua integrazione nell’ordinamento giuridico UE”, in federalismi.it, n. 23, 2013, pp. 1-36.

    12.     “L’integrazione della nuova struttura economica e finanziaria dell’Unione nel quadro giuridico dell’UE” in U. Marani, G. Guarino (eds.) “Istituzioni Europee, Politica economica e Ordinamento giuridico italiano”, Satura editrice, Napoli, 2013, p. 63-110.

    13.  “La protezione dei diritti fondamentali delle persone giuridiche: La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e gli altri strumenti internazionali a confronto” in L. Panella (ed.) “I diritti umani nella giurisprudenza e nella prassi del diritto internazionale ed europeo”, Giappichelli editore, Torino, 2013, p. 377-406.

    14.  “The operation of ne bis in idem in the application of European Union competition law rules across the European Union: recent developments in the light of the Toshiba case” in ERA Forum, vol. 13, n. 2, 2012, p. 163-171.

    15.  “The Difficult Role of Interest Parties in EU State Aid Proceedings before the European Commission”, in L. Panella, E. Spatafora (ed) “Studi in Onore di Claudio Zanghì”, Volume III, Tomo II, Giappichelli, Torino, 2011, p. 717-731.

    16.  (with J.C. Alexandre Ho), “Re-establishing the Orthodoxy of Commitment Decisions under Article 9 of Regulation 1/2003: Comment on Commission v Alrosa”, in European Law Review, vol. 36, October 2011, p. 737-751.

    17.  (with F. Hartmann-Vareilles), Editorial: “The lacunae of the EU legal system and the role of the Court of Justice of the EU: two selected examples”, in ERA Forum, vol. 12, n. 2, July 2011, p. 175-183.

    18.  “I modelli di integrazione economica in Europa ed in Africa: l’esperienza della UE e dell’ECOWAS a confronto”, in P. Pennetta (ed) “L’evoluzione dei sistemi giurisdizionali regionali ed influenze comunitarie”, Salerno 1-2 ottobre 2009, Cacucci editore, Bari, 2010, p. 115-130.

    19.  “The solution of the Cyprus problem: which contribution from the European Court of Justice?” in G. Guarino, I. D’Anna (ed) "International Conflicts and Human Rights: Caucasus, Balkans, Middle-East and Horn of Africa", Naples Colloquium 2-4 July 2009, Editrice Satura, Napoli, 2010, p. 777-790.

    20.  Editorial: “Regulating the European Union internal market: between crisis and business as usual”, in ERA Forum, vol. 11, n.3, November 2010, p. 321-328.

    21.  “Il futuro della “Costituzione economica europea” alla luce del Protocollo sul Mercato Interno e sulla Concorrenza allegato al trattato di riforma”, in C. Zanghì e L. Panella (ed), “50 anni di integrazione europea: riflessioni e prospettive”, Giappichelli, Torino, 2010, p. 193-218.

    22.  “Il regolamento CE sugli ostacoli agli scambi come esempio di assistenza diplomatica della Comunità europea nei confronti delle “imprese comunitarie”, in L. Panella (ed) “La protezione diplomatica: sviluppi e prospettive”, Giappichelli, Torino, 2009, p. 695-712.

    23.  (with P. Congedo), “European Class Action: British and Italian points of view in evolving scenarios”, in Europa e diritto privato, n. 1, 2009, p. 163-190.

    24.  "La Rete europea delle autorità garanti della concorrenza tra Convenzione europea dei diritti dell'uomo e Carta dei diritti fondamentali", in Il Diritto dell'Unione europea, n. 4, 2008, p. 731-771.

    25.  “La tutela del legal professional privilege e i poteri investigativi della Commissione UE in materia di concorrenza: continuità ed evoluzione tra AM&S e AKZO Nobel”, in Rivista della cooperazione giuridica internazionale, n. 30, 2008, p. 139-155.

    26.  “The Protection of the Right to Private Life, Home and Correspondence v. the Efficient Enforcement of Competition Law: Is a New EC Competition Court the Right Way Forward?”, in European Competition Journal, vol. 3, n.1, 2007, p. 185-212.

    27.  “La questione cipriota: dalle origini all’adesione all’Unione Europea” in M. Saija, “Sources of Conflict and Prospects for Peace in the Mediterranean Basin within the North-South Relations – Acta from Peace Studies Conference”, Giappichelli, Torino, 2006, p. 209-240.

    28.  “Modernising Article 82 EC Treaty: A Policy Review Between Law and  Economics”, in Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale, n. 23, 2006, p. 94-105.

    29.  “Competition Policy in the New Economy After the European Commission’s  Decision on Microsoft”, in Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale, n. 21, 2005, p. 117-128.

    30.  "Quelles perspectives pour le système arabe de contrôle des droits de l’homme" in C. Zanghì, R. Ben Achour, “La nouvelle Charte arabe des droits de l’homme. Dialogue italo-arabe”, Giappichelli, Torino, 2005, p. 521-538.

    31.  “Article 82 and the New Economy: Need for Modernisation?”, in The Competition Law Review, vol. 2, issue 2, 2005, p. 73-98.

     

    Short Case Comment:

    1. “Conseguenze della perdita della cittadinanza nazionale e dell’Unione europea e rispetto del principio di proporzionalità: La Corte di giustizia ritiene insufficiente il criterio del legame effettivo e continuato nel tempo e sembra andare oltre la sentenza Rottmann?” in Ordine internazionale e diritti umani, n. 2/2019, 8 maggio 2019, p. 451-456.

    2. “La Corte di giustizia UE afferma che il Consiglio è tenuto a verificare che la decisione di uno Stato terzo, su cui intende fondare l’adozione di misure restrittive, sia stata adottata nel rispetto dei diritti fondamentali dei soggetti interessati”, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 1/2019, 15 marzo 2019, p. 161-164.

     3. “La direttiva 38/2004 si applica per analogia non solo ai cittadini dell’Unione “rimpatrianti” ed ai loro “familiari”, ma anche ai partner con cui abbiano una relazione stabile debitamente attestata: commento alla sentenza Banger”, in Sudeuropa, n. 1-2/2018, p. 117-128

    4. “La Corte di giustizia UE si pronuncia sui termini per rispondere ad una domanda di riesame del rifiuto di presa o di ripresa in carico di un richiedente protezione internazionale opposto dallo Stato membro richiesto”, in International Legal Order and Human Rights, n. 5/2018, 15 December 2018, p. 670-674.

    5. “La Corte di giustizia risolve, con un’applicazione rigorosamente letterale della norma sui termini per la presentazione di una richiesta di ripresa in carico, la difficile questione della determinazione dello Stato membro competente nel caso in cui siano presentate più domande di protezione internazionale in più Stati membri UE”, in Rivista OIDU, n. 4/2018, 15 October 2018, p. 514-519.

    6. “La Corte di giustizia si pronuncia sui tempi di adozione e notifica della decisione di trasferimento di un richiedente protezione internazionale verso lo Stato membro competente condannando la prassi di alcuni tribunali francesi”, in Rivista OIDU, n. 3/2018, 15 July 2018, p. 374-378.

    7. “La Corte di giustizia si pronuncia sulla determinazione della data per valutare lo status di “minore” di un rifugiato ai fini dell’esercizio del suo diritto al ricongiungimento familiare alle condizioni più favorevoli previste dalla direttiva 2003/86/CE”, in Rivista OIDU, n. 2/2018, 15 May 2018, p. 262-266.

    8. “La Corte di giustizia chiarisce le modalità ed i termini per la formulazione da parte di uno Stato membro UE di una richiesta di ripresa in carico di un richiedente protezione internazionale nello Stato membro competente ai sensi del regolamento Dublino III”, in Rivista OIDU, n. 1/2018, 15 March 2018, p. 127-130.

    9. “La Corte di giustizia afferma che l’effetto utile dei diritti conferiti ad un cittadino dell’Unione dall’articolo 21, paragrafo 1, TFUE, gli permette di godere di una normale vita familiare, con un cittadino di uno Stato terzo, nello Stato membro ospitante anche dopo aver acquisito la cittadinanza di quest’ultimo in aggiunta a quella di origine”, in Rivista OIDU, n. 5/2017, 15 December 2017, p. 800-804.

    10.     “La Corte di giustizia afferma la validità giuridica del meccanismo provvisorio di ricollocazione obbligatoria dei richiedenti protezione internazionale. A quando la volontà politica di alcuni Stati membri UE di ottemperarvi?”, in Rivista OIDU, n. 4/2017, 15 October 2017, p. 603-607.

    11.     “Il principio dell’interesse superiore del minore e l’affermarsi della nozione di dipendenza c.d. “affettiva” del minore, cittadino UE, dal genitore, cittadino di un paese terzo, ai fini del riconoscimento nei confronti di quest’ultimo di un diritto di soggiorno nello Stato membro UE in questione”, in Rivista OIDU, n. 3/2017, 15 July 2017, p. 454-458.

    12.     “La Corte di giustizia interpreta la nozione di “minaccia per la sicurezza pubblica” come causa del rifiuto di ammissione nel territorio di uno Stato membro UE di uno studente cittadino di uno Stato terzo laureatosi presso un’università colpita da misure restrittive dell’Unione”, in Rivista OIDU, n. 2/2017, 15 May 2017, p. 312-315

    13.     “La Corte di giustizia si pronuncia sulla portata della nozione di «atti contrari alle finalità e ai principi delle Nazioni Unite» ai fini del rifiuto dell’attribuzione dello status di rifugiato ai sensi della “direttiva qualifiche””, in Rivista OIDU, n. 1/2017, 15 March 2017, p. 136-140.

    14.     “La Corte di giustizia ritiene compatibile con il diritto UE una normativa nazionale che escludeva dal diritto a prestazioni di vecchiaia alcuni ex lavoratori marittimi cittadini di uno Stato terzo divenuto membro dell’Unione solo successivamente al compimento di tali periodi contributivi”, in Rivista OIDU, n. 5/2016, 15 December 2016, p. 970-973.

    15.     “La Corte di giustizia dell’Unione torna a pronunciarsi sulla necessità di garantire, ad un minore che non abbia mai esercitato il diritto alla libera circolazione in un altro Stato membro, il godimento effettivo del nucleo essenziale dei diritti della cittadinanza UE, in Rivista OIDU, n. 4/2016, 15 October 2016, p. 772-778.

    16.     “La Corte di giustizia “tollera” che l’ordinamento britannico riconosca l’accesso ai benefici degli assegni familiari e del credito d’imposta ai soli cittadini degli altri Stati membri titolari di un diritto di soggiorno legale nel Regno Unito”, in Rivista OIDU, n. 3/2016, 15 July 2016, p. 659-663.

    17.     “La Corte di giustizia si pronuncia sulle “nuove” condizioni più restrittive previste dalla normativa nazionale di uno Stato membro UE in materia di ricongiungimento familiare di cittadini turchi economicamente attivi in possesso di un permesso di soggiorno a tempo indeterminato nello Stato membro in questione, da parte di familiari economicamente inattivi”, in Rivista OIDU, n. 2/2016, 15 May 2016, p. 439-443.

    18.  “La Corte di giustizia si pronuncia sulla legittimità della normativa UE sul trattamento di un richiedente protezione internazionale per motivi di sicurezza nazionale o di ordine pubblico”, in Rivista OIDU, n. 1/2016, 15 March 2016, p. 252-255.

    19.  “La Corte di giustizia si pronuncia sulla compatibilità con il diritto UE di una normativa nazionale (italiana) che prevede una pena detentiva per i cittadini di paesi terzi che, dopo un primo rimpatrio perché irregolari, trasgrediscono il divieto di reingresso nel territorio delle stesso Stato membro”, in Rivista OIDU, n. 5/2015, 15 December 2015, p. 1285-1288.

    20.  “La Corte di giustizia si pronuncia sulla revoca del permesso di soggiorno nei confronti di un rifugiato a causa della sua partecipazione alle attività di un’organizzazione terroristica figurante nell’elenco predisposto dall’UE”, in Rivista OIDU, n. 4/2015, 15 October 2015, p. 744-749.

    21.  “La Corte di giustizia afferma che il regolamento dell’Unione sugli elementi biometrici dei passaporti e dei documenti di viaggio non impedisce ad un ordinamento nazionale di utilizzare e conservare i dati rilevati per fini diversi da quelli contemplati nel regolamento in questione”, in Rivista OIDU, n. 3/2015, 15 July 2015, p. 573-576.

    22.  “La Corte di giustizia esclude che la condanna ad una pena detentiva o il congedo con disonore, in conseguenza di un rifiuto sopraggiunto di prestare servizio militare in un conflitto, possa costituire un atto di persecuzione ai fini della concessione dello status di rifugiato”, in Rivista OIDU, n. 2/2015, 15 May 2015, pp. 421-425.

    23.  “La Corte di giustizia precisa l’ambito di applicazione della direttiva 2004/38, in particolare, i requisiti stabiliti dal legislatore dell’Unione per la concessione dello status di protezione sussidiaria, con riferimento ad una persona sofferente di una grave malattia”, in Rivista OIDU, n. 1/2015, 15 March 2015, p. 218-222.

    24.  “La Corte di giustizia UE si pronuncia, positivamente, nei confronti della normativa nazionale di uno Stato membro UE che esclude i cittadini economicamente inattivi di un altro Stato membro, che soggiornano nel proprio territorio, dall’accesso a talune prestazioni sociali a parità di trattamento rispetto ai cittadini nazionali dello Stato membro ospitante”, in Rivista OIDU, n. 5/2014, 15 December 2014, p. 1130-1134.

    25.  “La Corte di giustizia UE si esprime sul possesso del requisito anagrafico minimo richiesto al soggiornante e al coniuge ai fini del ricongiungimento familiare ai sensi della direttiva 2003/86/CE”, in Rivista OIDU, n. 4/2014, 15 October 2014, p. 909-912.

    26.  “La Corte di giustizia estende al gestore del motore di ricerca la responsabilità di garantire il diritto all’oblio nei confronti delle persone fisiche”, in Rivista OIDU, n. 3/2014, 15 July 2014, p. 617-623.

    27.  “La Corte di giustizia UE si pronuncia sulla compatibilità con la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione delle condizioni restrittive per l’applicazione del principio del ne bis in idem nello spazio Schengen”, in Rivista OIDU, n. 3/2014, 15 July 2014, p. 624-628.

    28.  “La Corte di giustizia UE si pronuncia sulla proporzionalità delle misure in materia di conservazione di dati generati o trattati nell’ambito della fornitura di servizi di comunicazione elettronica e ne dichiara la loro invalidità”, in Rivista OIDU, n. 2/2014, 15 May 2014, p. 396-401.

    29.  “Il diritto a un ricorso effettivo del richiedente asilo nel regolamento 343/2003 (Dublino II)”, Rivista OIDU, n. 1/2014, 15 March 2014, p. 160-164.

    30.  “La Corte di giustizia si pronuncia sull’”autonomia” del concetto di “conflitto armato interno” nel diritto dell’UE ai fini dell’ammissibilità alla protezione sussidiaria”, Rivista OIDU, n. 1/2014, 15 March 2014, p. 171-175.

    31.  “Kingdom of Sweden v My Travel and the European Commission (Case C-506/08 P)”, ERA Forum, vol. 12, n. 4, March 2012, p. 703-708.

    32.  “Prezes Urzędu Ochrony Konkurencji i Konsumentów v Tele 2 Polska sp. z o. o., now Netia SA (Case C-375/09)”, ERA Forum, vol. 12, n. 3, November 2011, p. 485-489.

    33.  “Konkurrensverket v TeliaSonera Sverige AB (Case C-52/09)”, ERA Forum, vol. 12, n. 2, July 2011, p. 324-327.

    34.  “European Commission v Portuguese Republic (Case C-543/08)”, ERA Forum, vol. 12, n. 1, April 2011, p. 158-162;

    35.  (with Jean-Claude Alexandre Ho), “Commission v Alrosa Ltd (Case C-441/07 P)”, ERA Forum, vol. 11, n. 4, February 2011, p. 626-631;

    36.  (with Jean-Claude Alexandre Ho), “Commission v Bavarian Lager (Case C-28/08 P)”, ERA Forum, vol. 11, n. 4, February 2011, p. 633-638;

    37.  “Scott SA, Kimberly Clark SAS, formerly Kimberly Clark SNC v. Ville d’Orléans (Case C-210/09)”, ERA Forum, vol. 11, n. 3, November 2010, p. 512-516;

    38.  “CELF et al. v. Société Internationale de Diffusion et d’Édition (SIDE) (Case C-1/09)”, ERA Forum, vol. 11, n. 3, November 2010, p. 508-512.

    39.  (with Jean-Claude Alexandre Ho), Kommentar: “Zugang zu Dokumenten der Kommission vs. Schutz personenbezogener Daten – Urteil vom 29.6.2010 – Rs. C-28/08 P Bavarian Lager Co. Ltd”, in Europäisches Wirtschafts und Steuerrecht (EWS), n. 10, 2010, p. 440-441.

    40.  “GlaxoSmithKline Services Unlimited v. Commission et al. (Joined Cases C-501/06 P  et al.)”, ERA Forum, Volume 11, No 2, August 2010, pp. 290-294.

    41.  “Presidente del Consiglio dei Ministri v. Regione Sardegna (Case C-169/08)”, ERA Forum, Volume 11, No. 2, August 2010, pp. 300-304.

    42.  “X BV (Case C-429/07)”, ERA Forum, Volume 10, No 4, 2009, p. 654-658.

    43.  “France Télécom SA v. Commission (Case C-202/07 P)”, ERA Forum, Volume 10, No 3, October 2009, p. 477-482.            

    44.  “ECJ: The Notion of “Victim” in Criminal Legal Proceedings – Case C-467/05, Dell’Orto”, Bulletin of International Legal Developments, issue 16, September 2007, pp. 183-186.

     

    Book Reviews:

     1.     F. Cherubini (a cura di), “Le migrazioni in Europa. UE, Stati terzi e migration outsourcing” (Roma, Bordeaux, 2015), in Studi sull’integrazione europea, n. 3, 2015, pp. 661-664.

    2.     A.M. Calamia, “La nuova disciplina della concorrenza nel diritto comunitario” (Giuffrè editore, 2004), in Grotius, n. 2, 2005, pp. 140-141.

    3.     S. Costa, “Antitrust e software: il caso Microsoft” (Carocci editore, 2004), in Grotius, n. 2, 2005, pp. 141-142.

    4.     C. Graham and F. Smith, “Competition, Regulation and the New Economy” (Hart Publishing, 2004), (2005) 42 Common Market Law Review 891-894.

     
    Contributions to Public Consultations:

     1.     Contribution sent to the Italian Competition Authority (AGCM) for the Public Consultation on the Draft Leniency Programme, published on 7 December 2006.

     
    Miscellaneous:

     1.     Information sheet n. 11 on “The cooperation tools between the European Commission, National Competition Authorities and National Judges”, published on line by The Research Network on Competition Law Enforcement, May 2010.

    2.     “The Commission White Paper on Damages actions for breach of the EC antitrust rules”, (with E. De Smijter), published in the booklet for the Competition day, hosted by the Czech Presidency of the EU (first semester 2009) in Brno, Czech Republic, 13-14 May 2009.

     


I dati visualizzati nella sezione sono recuperati dalla Procedura Gestione Carriere e Stipendi del Personale (CSA), dalla Procedura Gestione Studenti (ESSE3), da Iris e dal Sito Docenti MIUR.
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti