Eugenio
Fazio
Email: 
eugenio.fazio@unime.it

ALTRE INFORMAZIONI

SSD: IUS/01
Profilo: Professori Associati

CURRICULUM

Curriculum

  Curriculum attività scientifica e didattica Prof. Eugenio Fazio
Dipartimento di Giurisprudenza - Università degli Studi di Messina
 
Titoli di studio, accademici e professionali
 
Eugenio Fazio ha conseguito presso l’Università degli Studi di Messina la laurea in Giurisprudenza in data 3.11.1997 con la votazione di 110/110 e lode.
Nella sessione 1999-2000 ha sostenuto con esito positivo gli esami per il conseguimento dell’idoneità all’esercizio della professione di Avvocato presso la Corte d’Appello di Messina, ed è attualmente iscritto all’Albo dell’Ordine degli Avvocati di Messina (elenco speciale dei Professori Universitari a tempo pieno).
Con D.R. n. 367 del 26.2.2003 è stato ammesso al corso di dottorato di ricerca in “Diritto Civile. Persona e mercato nel diritto interno e comunitario” (XVIII ciclo) presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina e ha svolto un’attività di ricerca su “Il neoformalismo negoziale”, sotto la guida del Prof. V. Scalisi.
E’ stato nominato Cultore di Diritto privato e di Diritto privato comparato, a decorrere dal 15.7.2003 e poi dal 24.7.2006 ed a carattere permanente, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina.  
In data 5 aprile 2006 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca discutendo, con un giudizio ampiamente positivo, una tesi di dottorato dal titolo “Il neoformalismo negoziale”.
Dal 1° marzo 2008 è stato nominato, a seguito di procedura di valutazione comparativa, Ricercatore Universitario per il settore scientifico-disciplinare IUS/01 – Diritto privato, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina (conferma in ruolo 1° marzo 2011).
E’ stato Professore Aggregato di Diritto privato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina.
In data 28 marzo 2017 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale di Professore di II fascia per il settore concorsuale 12/A1 – Diritto privato.
E’ Professore associato di Diritto privato, S.S.D. IUS/01, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina dal 28.12.2017.
 
Attività di ricerca
 
Con D.R. n. 507 del 14.5.1998 ha ottenuto una borsa di studio “Alessandro Panarello”, di durata annuale e svolta a decorrere dalla stessa data presso l’Istituto di Diritto pubblico della Facolta’ di Giurisprudenza dell’Università di Messina.
Ha partecipato, quale componente di una unità di ricerca, al programma di ricerca di interesse nazionale (PRIN 2003) finanziato dal M.I.U.R. su “Codice di diritto privato europeo annotato con la giurisprudenza” (responsabile scientifico nazionale: Prof. V. Scalisi) e ai programmi di ricerca (PRA 2003 e 2004), finanziati dall’Ateneo di Messina, su “L’ingiustizia del danno” e “Il mutato volto del contratto nell’epoca della globalizzazione” (responsabile scientifico: Prof. V. Scalisi).
E' stato responsabile scientifico dei programmi di ricerca (PRA 2006-2007; PRA 2008-2009), finanziati dall'Ateneo di Messina, dal titolo, l'uno, "Neoformalismo negoziale e diritto europeo dei contratti" e, l'altro, "Il ruolo della causa nel diritto europeo dei contratti".
E’componente di un’unità di ricerca dell’Università degli Studi di Messina, nell’ambito di un progetto di ricerca internazionale, su “L’incidenza del diritto europeo sugli ordinamenti nazionali. Italia, Portogallo e Spagna a confronto”.
E’ componente del gruppo di ricerca dell'Università degli Studi di Messina relativo al progetto di ricerca congiunto con l'Università degli studi di Catania su "La rilevanza degli strumenti privatistici e di gestione del mercato per la tutela dell’ambiente e del paesaggio".
Ha partecipato nei giorni 7 e 8 giugno 2019 al XXXIII Incontro di Coordinamento dei Dottorati di Diritto privato, tenutosi per la prima volta all’estero, presso l’Universität di Bayreuth.
E’ stato ammesso al finanziamento delle attività di base di ricerca 2017 (FFABR 2017).
E’ beneficiario, ai sensi del D.R. 2487/2018, dell’incentivo Una tantum di cui all’art. 29, c. 19, l. 240/2010, per l’anno 2013, a seguito della procedura di selezione per l’attribuzione dello stesso indetta dall’Università di Messina.
E’ risultato vincitore della borsa di mobilità Erasmus Plus Docenza a.a. 2020-2021-Università di Oviedo.
 
Partecipazione a istituti o centri di ricerca, italiani e stranieri, di alta qualificazione
 
E' componente del centro Eurodip Salvatore Pugliatti (centro studi per la formazione e  la ricerca in diritto privato europeo), ora Centro di diritto europeo “Salvatore Pugliatti”.
 
Partecipazione ad associazioni scientifiche aventi prestigio nel settore
 
E' socio dell’Unione dei Privatisti.
E’ socio corrispondente dell’Associazione Civilisti Italiani.
 
Relazioni a convegni, conferenze, seminari
 
Coordinamento dei Dottorati di Ricerca in Diritto Privato (V° incontro, organizzato dall’Università di Palermo – Ustica giugno 2005). Relazione dal titolo “Il neoformalismo negoziale: dalla forma di efficacia alla forma di protezione”.
Convegno AIGA, sez. Messina, 29 aprile 2008. Relazione dal titolo “La tutela consumeristica: dall’acquisto per fini promiscui all’e-commerce”.
Giornata di Ateneo (L'Università verso l'autoriforma: la ricerca dei giovani nelle macro-aree scientifiche - Messina luglio 2009). Relazione dal titolo "Le forme di protezione nel diritto europeo dei contratti".
Relazione dal titolo “Forma e formalismo nel diritto europeo dei contratti” in data 22 aprile 2013 nell’ambito dell’attività formativa organizzata dalla Scuola di Dottorato in “Scienze giuridiche privatistiche: diritto civile, diritto del lavoro, diritto della navigazione e dei trasporti” dell’Università di Messina.
Relazione dal titolo “Nuova tassonomia dei beni: dal bene pubblico al bene comune” in data 13 maggio 2014 nell’ambito dell’attività formativa organizzata dal Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche” dell’Università di Messina.
Relazione dal titolo “Il testamento biologico” in data 19 dicembre 2017 nell’ambito dell’attività formativa del Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche” dell’Università di Messina.
Convegno su “Danno alla persona e statuti risarcitori”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina e dalla Scuola Superiore della Magistratura in data 9 febbraio 2018. Intervento dal titolo “Danno alla persona e lesione del principio di autodeterminazione in ambito sanitario”.
Relazione dal titolo “Testamento biologico: inquadramento e natura giuridica” in data 27 aprile 2018 nell’ambito del programma di seminari A.A. 2017/2018 della Scuola di Notariato dello Stretto “Salvatore Pugliatti”.
Discussant in un seminario dal titolo “Simulazione e azione di riduzione” in data 22 marzo 2019 nell’ambito dell’attività formativa organizzata dal Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche” dell’Università di Messina, a.a. 2018-2019.
Relazione dal titolo "Il diritto a vivere e a morire nella giurisprudenza delle Corti europee"  in data 24 maggio 2019 nell'ambito del Corso di perfezionamento e di alta formazione in Giurista specializzato in diritto europeo e difensore presso le Corti di Giustizia e dei diritti dell'uomo dell'Università degli Studi di Messina.
Relazione dal titolo "Violazione degli obblighi di natura personale e rimedi. La fedeltà"  in data 25 maggio 2019 nell'ambito del Corso di alta formazione "Il coordinatore genitoriale" dell'Università degli Studi di Messina.
Convegno su “La nuova azione di classe”, organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina e dalla Scuola Superiore della Magistratura in data 17 gennaio 2020. Intervento dal titolo “Azione di classe e danno da prodotto”.
Relazione dal titolo “ I diritti fondamentali dei consumatori nel TFUE e nel Codice del Consumo” in data 28 maggio 2020 nell’ambito del Master di I livello in Consumatore, media digitali e tutele, attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Messina in collaborazione con AGCOM.
Relazione dal titolo “La nozione di consumatore” in data 6 giugno 2020 nell’ambito del Master di I livello in Consumatore, media digitali e tutele, attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Messina in collaborazione con AGCOM.
Relazione dal titolo “La soggettività dei robots” in data 11 giugno 2020 nell’ambito dell’attività formativa del Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche” dell’Università di Messina.
Relazione dal titolo “Lesione dell’autodeterminazione e danno alla persona”in data 24 marzo 2021 presso la Scuola di Formazione Forense “Enrico Schiavo”- Circolo Giuridico Gaetano Zilio Grandi e Bianca Gualdi Priorato- Ordine degli Avvocati di Vicenza.
Convegno su “La tecnologia al servizio del cittadino fragile” organizzato dal Dipartimento di Scienze giuridiche e dal Corso di Dottorato in Scienze giuridiche europee e internazionali  dell’Università di Verona in data 28 aprile 2021. Relazione dal titolo “Robot e fragilità
Relazione dal titolo “Intelligenza artificiale e diritto all’autodeterminazione” in data 7 giugno 2021 nell’ambito dell’attività formativa del Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche” dell’Università di Messina.
Relazione dal titolo “L’immortalità digitale” in data 23 giugno 2021 nell’ambito dell’attività formativa del Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche” dell’Università di Messina.
 
Partecipazione all’organizzazione di convegni di carattere scientifico
 
Membro del Comitato scientifico del Convegno in onore del Prof. Vincenzo Scalisi, “Complessità e integrazione delle fonti nel diritto privato in trasformazione”, tenutosi presso l’Università degli Studi di Messina nei giorni 27-28 maggio 2016.
Componente del Comitato organizzatore del Convegno “Nuove tecnologie e diritti umani: profili di diritto internazionale e di diritto interno”, tenutosi presso l’Università degli Studi di Messina nei giorni 26-27 maggio 2017.
Organizzatore, con i colleghi delle cattedre di Diritto privato dei corsi di Laurea magistrale in Giurisprudenza e in Consulente del lavoro dell’Ateneo peloritano, del seminario di studi su “Accesso dei minori di età ai servizi della società dell’informazione e cyberbullismo”, tenuto dalle Prof.sse A. Astone e S. Raffaele presso l’Università degli Studi di Messina in data 15 ottobre 2019.
Organizzatore, con i colleghi delle cattedre di Diritto privato dei corsi di Laurea magistrale in Giurisprudenza e in Consulente del lavoro dell’Ateneo peloritano, del seminario di studi su “Blockchain e protezione dei dati personali”, tenuto dal Prof. F. Rende e dal dott. A. Galletta presso l’Università degli Studi di Messina in data 11 dicembre 2019.
Membro del Comitato scientifico del Convegno “La nuova azione di classe” tenutosi presso l’Università degli Studi di Messina in data 17 gennaio 2020.
 
Attività didattica svolta nell’ambito dei Corsi di Laurea
 
E’ docente di Istituzioni di diritto privato per l’a.a. 2021/2022 nel corso di Laurea in Consulente del lavoro e Scienze dei Servizi giuridici (Curriculum Consulente del lavoro) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo; di Diritto privato della robotica e dell'intelligenza artificiale (Laboratorio) per l’a.a. 2021/2022 nel corso di Laurea in Consulente del lavoro e scienze dei servizi giuridici, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina; di Diritto privato europeo per l’a.a. 2021/2022 nel corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo; di Contratti turistici per l’a.a. 2021/2022 nel corso di Laurea in Scienze del turismo, della cultura e dell’impresa presso il Dipartimento COSPECS dell’Università di Messina.
Ha collaborato ininterrottamente a far data dall’a.a. 2002/2003 e collabora con le cattedre di Istituzioni di diritto privato I, Istituzioni di diritto privato II, Diritto Civile I, Diritto privato delle Comunità Europee (ora dell’Unione Europea), Diritto dei consumi, Diritto europeo dei Contratti (dall’a.a. 2006/2007), European and comparative private law presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina, e dall’a.a. 2004/2005 fino all’a.a. 2012/2013 presso la sede decentrata di Patti, svolgendo attività didattica integrativa ed in particolare seminari, cicli di esercitazioni, ricevimento studenti, assistenza agli stessi nella predisposizione delle tesi di laurea.
E’ stato designato tutor dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina per gli a.a. 2004/2005 e 2005/2006 per la disciplina “Istituzioni di diritto privato”.
E’ stato nominato docente a contratto dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina per l’a.a. 2006/2007, per gli insegnamenti di Informatica Giuridica e Sociologia Giuridica del corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza presso la sede di Priolo.
Ha tenuto i seguenti insegnamenti:
Sociologia Giuridica per l’a.a. 2007/2008 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo;
Diritto privato delle Comunità Europee per gli a.a. 2008/2009, 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013 presso la Facoltà di Giurisprudenza della Università degli Studi di Messina, sede di Patti;
Istituzioni di diritto privato e Diritto privato italiano e comparato per gli a.a. 2008/2009, 2009/2010 rispettivamente nei corsi di Laurea in Economia aziendale (Facoltà di Economia) e in Scienze della comunicazione multimediale e Multimedialità per le arti e la comunicazione (Facoltà delle Arti e della Comunicazione) della Università degli Studi di Enna Kore;
Istituzioni di diritto privato I per gli a.a. 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013 presso la Facoltà di Giurisprudenza della Università degli Studi di Messina, sede di Patti;
Diritto dell’Unione Europea per l’a.a. 2010/2011 nel corso di Laurea in Consulente del lavoro della Facoltà di Giurisprudenza della Università di Messina;
Diritto privato dell’Unione Europea per l’a.a. 2011/2012 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina; per l’a.a. 2014/2015 nel corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina, sede di Priolo;
Diritto privato dell’Unione europea (6 CFU) per l’a.a. 2020/2021 (e, negli anni precedenti, a far data dall’a.a. 2018/2019) nel corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Messina;
Diritto privato dello Sport per gli a.a 2011/2012; 2012/2013; 2013/2014; 2014/2015; 2015/2016; 2016/2017; 2017/2018 nel corso di Laurea in Scienze motorie, sport e salute presso il Dipartimento di Scienze biomediche, odontoiatriche e delle immagini morfologiche e funzionali dell’Università di Messina;
Diritto privato dei beni per l’a.a. 2020/2021 (e, negli anni precedenti, a far data dall'a.a. 2019-2020) nel corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina e nel corso di Laurea magistrale in Servizio sociale, politiche sociali e studi sociologici e ricerca sociale presso il Dipartimento COSPECS dello stesso Ateneo;
Diritto privato II per l’a.a. 2020/2021 (e, in tutti gli anni precedenti, a far data dall’a.a. 2013/2014) nel corso di Laurea in Consulente del lavoro e Scienze dei Servizi giuridici (Curriculum in Operatore giuridico di impresa) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina.
Ha partecipato regolarmente alle commissioni istituite per gli esami di profitto riguardo agli insegnamenti di cui sopra e alle commissioni di laurea, anche in qualità di relatore di dissertazioni e tesi.
E’ stato componente della commissione del test di ingresso immatricolati al corso di laurea magistrale in Giurisprudenza a.a. 2017/2018 e al corso di laurea in Consulente del lavoro e Scienze dei servizi giuridici a.a. 2018/2019, a.a. 2019/2020.
E’ stato altresì componente della commissione di esami di Filosofia del diritto nell’a.a. 2011/2012 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina.
Ha tenuto nell’a.a. 2020/2021 i corsi di potenziamento e recupero per l’insegnamento di Diritto privato II del Curriculum Operatore giuridico d’impresa del CDL in Consulente del lavoro e Scienze dei servizi giuridici (Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina).
 
Attività didattica svolta nell’ambito del post lauream
 
E' stato docente nei seguenti corsi e master post lauream:
Master universitari di II livello in “Diritto delle reti telematiche” e “Diritto di Famiglia. Dinamiche familiari e tecniche di tutela”, organizzati dal Dipartimento di Diritto Privato e Teoria del diritto dell’Università di Messina, negli a.a. 2003/2004, 2004/2005, 2006/2007;
Corsi “Jean Monnet” sul tema “Diritti fondamentali e libertà economiche nell’Unione Europea”, istituiti dal Centro Eurodip. S. Pugliatti, negli a.a. 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009;
Master di II livello in Conciliazione e Mediazione (familiare, penale, civile e commerciale) presso l’Università di Messina;
Master di II livello in Diritto dell’ambiente presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria.
E’ componente del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche (attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina). E’ stato componente dei Collegi dei docenti del Dottorato di ricerca in “Diritto privato europeo” e in “Diritto europeo dei contratti e della responsabilità”, attivati presso il Dipartimento di diritto privato e teoria del diritto dell’Università degli Studi di Messina; del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in “Scienze giuridiche privatistiche: Diritto civile, Diritto del lavoro, Diritto della navigazione e dei trasporti” con sede amministrativa presso l’Università di Messina; e, altresì, tutor di una dottoranda.
E’ stato componente per l’a.a. 2011/2012 della commissione giudicatrice delle prove di selezione dei candidati ai Tirocini Formativi attivi per la classe A019 (Discipline giuridiche-economiche); delle commissioni di Facoltà per il conferimento di incarichi di tutorato e di contratti di insegnamento; della commissione di accesso alla Scuola di specializzazione per le professioni legali, presso l’Università di Messina, per l’a.a. 2018/2019; componente supplente della Commissione Giudicatrice per la discussione pubblica per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in “Scienze Giuridiche”, Ciclo XXXIII, attivato nell’Università degli Studi di Messina; componente della commissione dell’esame finale del Corso di alta formazione in Costituzione e diritto civile negli ordinamenti europei e latino-americani (febbraio 2020).
E’ stato componente della I Sottocommissione degli esami di avvocato, Sessione 2017, presso la Corte d’Appello di Messina.
 
Incarichi
 
E’ segretario del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche (attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina).
E’ componente del Comitato tecnico-scientifico del Master di II livello in Consumatore, media digitali e tutele, attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Messina in collaborazione con AGCOM.
E’ stato componente del Comitato tecnico-scientifico del Master di I livello in Consumatore, media digitali e tutele, attivato presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Messina in collaborazione con AGCOM.
E’ stato componente della Giunta del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Messina negli anni 2013-2017.
E’ componente del Comitato territoriale Beni comuni di Messina.
 
Elenco delle pubblicazioni
 
I. Monografie
 
  1.  L’oggettività giuridica nel diritto interno ed europeo (Università degli Studi di Messina-Pubblicazioni del Centro Eurodip S. Pugliatti), Milano, Giuffrè, 2016, pp. 1-238.
  2.  Dalla forma alle forme. Struttura e funzione del neoformalismo negoziale (Pubblicazioni della Facoltà di Giurisprudenza della Università di Messina), Milano, Giuffrè, 2011, pp. 1-212.
       *  Recensione: R. Favale, in Rass. dir. civ., 2012, pp. 249 ss.
       3.  Neoformalismo negoziale e diritto europeo dei contratti, Messina, Sicania, 2006, pp. 1-143, ISBN 88-7268-112-X. 
II. Commentari
 
      4. Locazione di immobili urbani adibiti ad uso diverso da quello di abitazione (artt. 27-35 l. 27 luglio 1978 n. 392), in Codice delle locazioni, a cura di M. Trimarchi-A. La Spina, II ed., Milano, Giuffrè, 2016, pp. 559-628.
      5.  E. FAZIO- A. FEDERICO, Commento artt. 2651 c.c. – Trascrizione di sentenze, in Codice civile commentato (a cura di G. Bonilini- M. Confortini- C. Granelli), vol. II, Torino, UTET, 2012, IV ed., pp. 6957-6959.
      6. E. FAZIO- A. FEDERICO, Commento artt. 2652 c.c. – Domande riguardanti atti soggetti a trascrizione, in Codice civile commentato (a cura di G. Bonilini- M. Confortini- C. Granelli), vol. II, Torino, UTET, 2012, IV ed., pp. 6960-6977.
      7. E. FAZIO- A. FEDERICO, Commento artt. 2653 c.c. – Altre domande e atti soggetti a trascrizione a diversi effetti, in Codice civile commentato (a cura di G. Bonilini- M. Confortini- C. Granelli), vol. II, Torino, UTET, 2012, IV ed., pp. 6977-6982.
      8. Dell’adozione in casi particolari e dei suoi effetti, Artt. 51-52-53-54-55, l. n.184/1983, in Commentario del codice civile, diretto da E. Gabrielli, Della famiglia. Leggi collegate, a cura di L. Balestra, Vol. IV, Torino, UTET, 2010, pp. 305-315.
     9. Delle forme dell’adozione in casi particolari, Artt. 56-57, l. n. 184/1983, in Commentario del codice civile, diretto da E. Gabrielli, Della famiglia. Leggi collegate, a cura di L. Balestra, vol. IV, Torino, UTET, 2010, pp. 319-323. 
  1.  Articoli su libro
 
    10.  Trasparenza consumeristica e sindacato di vessatorietà, in AA.VV., Il diritto dei consumatori nella giurisprudenza della Corte di Giustizia europea. Casi e questioni, a cura di M. Astone, Pisa, Pacini, 2021, pp. 33-59.
    11. I danni da vaccino come danni da prodotto difettoso, in AA.VV., Il diritto dei consumatori nella giurisprudenza della Corte di Giustizia europea. Casi e questioni, a cura di M. Astone, Pisa, Pacini, 2021, pp. 119-141.
   12. Status filiationis e tutele dei figli non riconosciuti e non riconoscibili, in AA.VV., Complessità e integrazione delle fonti nel diritto privato in trasformazione, Convegno in onore del Prof. Vincenzo Scalisi. Messina 27-28 maggio 2016, a cura di M. Trimarchi - A. Federico - M. Astone - C. Ciraolo - A. La Spina - F. Rende - E. Fazio - S. Carabetta, Milano, Giuffrè, 2017, pp. 407-424.
 13. I beni comuni: dall’individualismo alla solidarietà, in AA.VV., Scritti in onore di Gaetano Silvestri, vol. II, Torino, Giappichelli, 2016, pp. 949-956. 
 
  1.  Articoli su rivista
 
       14. Lesione del diritto all’autodeterminazione e danno alla persona, in Danno e responsabilità, 2020, n. 2, pp. 163-172.
       15.Consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento: profili problematici, in Diritto delle successioni e della famiglia, 2019, pp. 389-413.
       16.Convivenza more uxorio, abitazione comune e detenzione del partner non proprietario, in Giurisprudenza italiana, 2018, n. 5, pp. 1087-1094.
       17. La data non vera del testamento olografo: impugnativa e onere della prova, in GiustiziaCivile.com, 2018, n. 2, pp.1-8.
       18. Status filiationis e tutele dei figli non riconosciuti e non riconoscibili, in Juscivile, 2018, 1, pp. 31-41. 
       19.Delibazione di sentenze ecclesiastiche di nullità matrimoniale e convivenza ultrannuale, in Famiglia e diritto, 2016, pp. 548-553.
       20. Risoluzione di preliminare di vendita e di sub-preliminare: effetti retroattivi e posizione dei terzi, in GiustiziaCivile.com, 2015, n. 3, pp. 1-10.
       21.Responsabilità per l’esercizio di attività pericolose, danno cagionato da cose in custodia, e concorso del fatto colposo del danneggiato, in GiustiziaCivile.com, 2014, n. 11, pp. 1-9.
       22. Clausole di stile e disposizioni testamentarie, in Famiglia e diritto, 2014, pp. 789-795.
       23. Il testamento “riproduttivo” e gli effetti della sua revoca sul testamento “riprodotto”, in Famiglia e diritto, 2013, pp. 1107-1111.
       24. Rapporti patrimoniali tra coniugi, violenza morale e metus ab intrinseco, in Famiglia e diritto, 2009, pp. 918-923.
       25. Assegno di divorzio e prevedibilità degli aumenti reddituali, in Famiglia e diritto, 2008, pp. 475-479.
       26. La tutela consumeristica e l’acquisto per fini promiscui, in Europa e diritto privato, 2007, pp. 153-180.
       27. Brevi osservazioni in tema di responsabilità medica, nesso di causalità e colpa professionale, in Diritto&Formazione, 2004, vol. 3, pp. 334-337.
        28. L’uso del marchio altrui a fini descrittivi, in Diritto&Formazione, 2004, vol. 1, pp. 15-18.
       29.Laicità dello Stato e rilevanza costituzionale del fenomeno religioso, in Legalità e giustizia, 2003, 3, pp.7-45. 

   V.Recensioni
 
    30.  Recensione a V. Roppo, Sul diritto europeo dei contratti: per un approccio costruttivamente critico, in Diritto&Formazione, 2005, vol. 6, pp. 927-929.
    31.  Recensione a M. Franzoni, Il danno patrimoniale e non patrimoniale da perdita delle relazioni parentali, in Diritto&Formazione, 2005, vol. 1, pp. 155-158. 
    32. Recensione a E. Gabrielli, Sulla nozione di consumatore, in Diritto&Formazione, 2004, vol. 7, pp. 1100-1103.
    33. Recensione a P. Mengozzi, I diritti fondamentali tutelati dal diritto comunitario e il diritto degli Stati membri, in Diritto&Formazione, 2004, vol. 2, pp. 310-313.
    34. Recensione a R. Baratta, Il regolamento comunitario sulla giurisdizione e sul riconoscimento di decisioni in materia matrimoniale e di potestà dei genitori sui figli, in Diritto&Formazione, 2003, vol. 8-9, pp.  1364-1367.
    35. Recensione a F. Di Marzio, Verso il nuovo diritto dei contratti, in Diritto&Formazione, 2003, vol. 5, pp. 836-838. 

   VI Curatele
 
    36. AA.VV., Complessità e integrazione delle fonti nel diritto privato in trasformazione,   Convegno in onore del Prof. Vincenzo Scalisi. Messina 27-28 maggio 2016, a cura di M.  Trimarchi - A. Federico - M. Astone - C. Ciraolo - A. La Spina - F. Rende - E. Fazio - S. Carabetta, Milano, Giuffrè, 2017, pp. 1-458. 
 
      Messina 22 settembre 2021                                                         Eugenio Fazio
                                                                                                
                                                                                                                                                                  
                                                

    Curriculum


I dati visualizzati nella sezione sono recuperati dalla Procedura Gestione Carriere e Stipendi del Personale (CSA), dalla Procedura Gestione Studenti (ESSE3), da Iris e dal Sito Docenti MIUR.

Argomenti Correlati

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti