Antonia
Cava
Email: 
antonia.cava@unime.it

ALTRE INFORMAZIONI

SSD: SPS/08
Profilo: Ricercatori Universitari

CURRICULUM

Curriculum

Antonia Cava è Ricercatrice di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e Studi Culturali dell'Università di Messina dove insegna Industria Culturale e Media Studies ed è incardinata nel Corso di Laurea Magistrale in Turismo e Spettacolo.
Laureatasi nel 2004 presso la Facoltà di Scienze Politiche(indirizzo Politico-Sociale), nel 2005 vince con borsa il Dottorato di ricerca in Analisi e Teoria del Mutamento delle Istituzioni Politiche, Sociali e Comunicative.
Dal 2008 è professore a contratto di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Messina.
E’ Membro della sezione Processi Culturali del C.I.R.S.D.I.G (Centro Interuniversitario per le Ricerche sulla Sociologia del Diritto, dell’Informazione e delle Istituzioni Giuridiche). Il gruppo di ricerca è costituito nell’ambito del Centro Interuniversitario che promuove e coordina attività di insegnamento e ricerca sia di base che applicata nel campo della sociologia del diritto e delle istituzioni giuridiche con particolare riguardo ai problemi della comunicazione e del diritto all’informazione; cura lo svolgimento di un gran numero di ricerche scientifiche pubblicando il risultato dei lavori svolti. E' membro del Comitato Scientifico dell’ International Centre for Studies and Research – ICSR Mediterranean Knowledge e fa parte del comitato editoriale di varie collane editoriali.
E’ stata coordinatrice di progetti di ricerca nazionali ed ha collaborato con vari enti e pubbliche amministrazioni. Ha partecipato alla ricerca “European Union Country Characteristics and Law on Same-Sex Partnerships and Marriage” in un programma coordinato dal Prof. Larry D. Barnett e finanziata dalla Widener University (USA).
Si occupa di Media Studies. La sua attività di ricerca si è mossa lungo due filoni principali: l’analisi dell’immaginario mediale e le dinamiche di fruizione da parte dei pubblici. Soprattutto, il suo studio si concentra sulle strategie di consumo mediale degli spettatori e sulle interazioni con i mezzi di comunicazione di massa che hanno luogo nel contesto della vita quotidiana.
Ha scritto molti saggi sul consumo televisivo, tra le sue pubblicazioni "Lo sguardo di Cesare Lombroso sulla Calabria tra etnografia e narrazione" (Sociologia del Diritto, 3-2014), "Noir Tv. La cronaca nera diventa format televisivo" (FrancoAngeli 2013), "Le dinamiche processuali come linguaggio televisivo. Il caso italiano"(I VARDANDE Revista Electronica de Semiotica y Fenomenologia Juridica 1-2013) "Da Disneyland a Sex and the City. Un’analisi dei pregiudizi sui pubblici dei media" (Franco Angeli 2010) e“Una rassegna sul diritto rappresentato. Racconti mediali e interazioni giuridiche a confronto” (Sociologia del Diritto, 1-2011).

    Curriculum

    Antonia Cava is Senior Lecturer in Sociology of Communication at the Department of Cognitive Science, Educational and Cultural Studies of the University of Messina.
    She has obtained her Ph.d from Messina University- Faculty of Political Sciences.
    Since 2008 she’s been teaching Sociology of Cultural and Communicative Processes at the above mentioned University.
    She is a member of CIRSDIG (Inter-universities centre for research on Sociology of Law Information and Giuridical Institutions). Specifically, the Centre observes the relationship between law and communicative processes by means of empirical studies. She is a member of International Centre for Studies and Research – ICSR Mediterranean Knowledge.
    She’s been a coordinator in different projects of research and she has collaborated with various public/private Bodies and public administrations.
    Lately she has worked on a program coordinated by Prof. Larry D. Barnett and supported by Widered University (USA) about “European Union Country Characteristics and Law on Same-Sex Partnerships and Marriage”.
    Her activity of research mainly involves two main branches: Media Imaginary Analysis and Dynamics of Audiences fruition.
    Above all her studies have focused on strategies of Media consumption of audiences and on Interactions with Mass Media which take place in every day life.
    She has written many essays about children and women TV consumption and among her most recent publications are (Lo sguardo di Cesare Lombroso tra etnografia e narrazione (Sociologia del Diritto, 3-2014), "Noir Tv. La cronaca nera diventa format televisivo" (FrancoAngeli 2013), Le dinamiche processuali come linguaggio televisivo. Il caso italiano (I VARDANDE - Revista de Semiotica y Fenomenologia Giuridica 1-2013), "Da Disneyland a Sex and the City. Un’analisi dei pregiudizi sui pubblici dei media" (Franco Angeli 2010) and “Una rassegna sul diritto rappresentato. Racconti mediali e interazioni giuridiche a confronto” (Sociologia del Diritto, 1-2011).

I dati visualizzati nella sezione sono recuperati dalla Procedura Gestione Carriere e Stipendi del Personale (CSA), dalla Procedura Gestione Studenti (ESSE3), da Iris e dal Sito Docenti MIUR.

Argomenti Correlati

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti