Prorogato il termine per la domanda di partecipazione al Corso di alta formazione in  “Giurista specializzato in Diritto europeo e difensore presso le Corti di Giustizia e dei Diritti dell’Uomo”

E' stato prorogato al 31 gennaio 2019 il termine per la presentazione della domanda di partecipazione al Corso di alta formazione in  “Giurista specializzato in Diritto europeo e difensore presso le Corti di Giustizia e dei Diritti dell’Uomo”, attivato dell'Università degli Studi di Messina, in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Messina.

Il corso che vede il fattivo coinvolgimento del Dipartimento di Giurisprudenza e del il Centro di Diritto Europeo “Salvatore Pugliatti”,  è destinato agli avvocati, ai dottori di ricerca e ai laureati in giurisprudenza che intendono approfondire la materia del diritto europeo e le modalità di tutela dei diritti dei cittadini dinnanzi alle Corti Europee, e/o che aspirano a svolgere l’attività forense in una prospettiva sovranazionale europea.

L’obiettivo del nuovo corso è, in particolare, quello di  fornire competenze altamente qualificate nei diversi settori dell’area giuridica (Diritto civile, Diritto penale e Diritto pubblico), al fine di favorire una adeguata preparazione per l’esercizio della professione in ambito sovranazionale o per lo svolgimento di attività di lavoro all’interno delle Istituzioni europee, o in organismi di rilevanza europea.

Il Corso si svolgerà presso il Centro di Diritto Europeo “Salvatore Pugliatti”, sito in via T. Cannizzaro, e sarà articolato in 4 moduli, con un impegno complessivo di 96 ore di attività didattica. Le lezioni e i seminari saranno tenuti da docenti universitari, da magistrati delle alte Corti nazionali ed europee e da avvocati qualificati in materia di diritto europeo, tra i quali Guido Raimondi (Presidente della Corte Europea dei diritti dell’uomo), Serena Rossi (Giudice della Corte di Giustizia dell’Unione Europea), Silvana Sciarra (Giudice della Corte Costituzionale), Lucia Tria (Consigliere della Corte di Cassazione), Guido Alpa (Avvocato Professore presso l’Università La Sapienza di Roma), Oreste Pollicino (Avvocato Professore presso l’Università Bocconi di Milano) e Rosaria Sicurella (Avvocato Professore presso l’Università di Catania). Sono, inoltre,  previste visite presso la Corte di Giustizia dell’Unione Europea, la Corte europea dei diritti dell’uomo e la Corte Costituzionale per assistere alla discussione di ricorsi in materie attinenti al corso. E’ previsto un contributo agevolato per gli iscritti all’Ordine degli Avvocati di Messina.

Visualizza bando

Allegati: 
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Argomenti Correlati

  • Il MIUR ha emanato il D.M. n. 141 "Corsi di Specializzazione per le attività di Sostegno" a.a. 2016/2017 [visualizza]

  • 17/03/2017 - Il MIUR con nota del 17/03/2017 ha comunicato agli Atenei che le date per i test preliminari all'accesso dei corsi di specializzazione per il sostegno a.a. 2016/2017 verranno spostate a data da destinarsi. [visualizza]

  • Il M.I.U.R. ha emanato, per l'a.a. 2016/2017, il D.M. n. 948/2016 "Corsi di Specializzazione per il Sostegno" [visualizza]

  • New 04/10/18 - Modulo richiesta certificato con PagoPa (T.F.A. - P.A.S. - Sostegno dall'a.a. 2011/2012); in bollo (ex S.I.S.S.I.S. e Sostegno fino all'a.a. 2008/2009) [visualizza]