MIUR: borse di studio per le vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere

Il Ministero dell ’Istruzione, dell' Università e della Ricerca, ha bandito un concorso pubblico (A.A. 2017/2018) per titoli per l’assegnazione di borse di studio in favore delle vittime del terrorismo, della criminalità organizzata e del dovere. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – IV serie speciale concorsi ed esami n. 12 del 12 febbraio 2019, il bando è  riservato agli studenti dei corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale a ciclo unico e non, agli studenti dei corsi delle Istituzioni per l’Alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM) e alle scuole di specializzazione, con esclusione di quelle retribuite. La scadenza è prevista entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando. I criteri di selezione e ulteriori informazioni sono consultabili in allegato.
 

Allegati: 
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti