Presentato volume sul diritto dell’Unione Europea

Si è svolta presso l'Aula Magna del Dipartimento di Giurisprudenza la presentazione del volume del Prof. Amedeo Arena dal titolo "Le questioni puramente interne del diritto dell'Unione europea".
L'evento, organizzato dalla Prof.ssa Grazia Vitale, Associato di Diritto dell'Unione europea, si è svolto sotto la prestigiosa presidenza del Prof. Roberto Mastroianni, Ordinario di Diritto dell'Unione europea presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università Federico II di Napoli, nonché Giudice del Tribunale dell'Unione europea. 
Dopo i saluti del Direttore del Dipartimento, prof. Francesco Astone, sono state presentate le relazioni che hanno sviluppato in dettaglio, da diverse prospettive e settori di studio e di ricerca, la tematica generale delle questioni puramente interne.
ll Prof. Stefano Amadeo, Ordinario di Diritto dell'Unione europea nell'Università di Trieste, ha offerto un quadro ampio dell'evoluzione della giurisprudenza della Corte di giustizia relativa alle situazioni giuridiche non disciplinate, nè altrimenti disciplinabili, dal diritto dell'Unione.
Il Prof. Oreste Pollicino, Ordinario di Diritto Costituzionale nell'Università Bocconi di Milano, ha offerto il punto di vista del pubblicista sulla medesima tematica.
La Prof.ssa Lina Panella, Ordinario di Diritto Internazionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Messina, si è concentrata sul rapporto tra la cittadinanza dell'Unione e la più recente giurisprudenza di Lussemburgo sulle questioni puramente interne.
La Prof.ssa Marcella Distefano, Associato di Diritto Internazionale nel Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Messina, ha focalizzato l'attenzione sui rapporti tra la tematica oggetto del convegno e le più generali questioni di diritto internazionale privato in qualche modo da essa incise o ad essa connesse.
Infine la Prof.ssa Grazia Vitale ha parlato del fenomeno delle "discriminazioni alla rovescia", quale conseguenza scaturente dalla tendenziale irrilevanza che assumono le questioni puramente interne nel diritto dell'Unione.

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Staff