GARR, borse di studio per innovatori della rete

GARR, la rete italiana dell'istruzione e della ricerca, ha avviato un programma di borse di studio per giovani innovatori allo scopo di offrire, a studenti magistrali e giovani ricercatori nel settore ICT, l’opportunità di fare un’esperienza di studio e ricerca direttamente presso le sedi di Roma, Milano o Bari. I borsisti avranno l'opportunità di approfondire temi relativi al networking, alla trasmissione dati, al cloud e alle infrastrutture di calcolo.
Le borse, del valore di 19 mila euro lordi ciascuna, hanno una durata di 12 mesi con eventuale possibilità di proroga.
Ai fini della valutazione delle candidature verranno considerati elementi premianti l’originalità, l’innovazione e l’applicabilità a breve termine degli argomenti proposti.
requisiti obbligatori richiesti sono:

  • Data di nascita uguale o successiva all'1 gennaio 1990;
  • Possesso del titolo di laurea triennale, magistrale, laurea specialistica o laurea a ciclo unico;
  • Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Le borse sono assegnate, alle proposte progettuali valutate positivamente, sulla base dell'ordine cronologico di presentazione e fino ad esaurimento dei fondi disponibili. Ulteriori criteri sono consultabili all'interno del bando e per maggiori informazioni sulla selezione è possibile scrivere a borsedistudio@garr.it.

Bando

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Staff