Seconda edizione corso "Rivascolarizzazioni distali dal vivo. Teoria e Pratica accanto al paziente in sala operatoria"

Si svolgerà mercoledì 26 (a partire dalle ore 11.30) e giovedì 27 giugno (dalle ore 8.30), presso l’Aula Magna del centro congressi del Policlinico universitario ‘’G.Martino’’, il corso "Rivascolarizzazioni distali dal vivo. Teoria e Pratica accanto al paziente in sala operatoria". L'iniziativa, giunta alla seconda edizione, vedrà la partecipazione dei maggiori esperti nazionali in tale ambito, con collegamenti live con le sale operatorie del Policlinico di Messina, di Catania e Humanitas Milano.

L’arteriopatia periferica (PAD) rappresenta una delle più frequenti manifestazioni della malattia aterosclerotica. La PAD è presente nel 4-12% dei soggetti tra la quinta e la settima  decade di vita e la sua prevalenza aumenta con l'età. La mortalità cardiovascolare, soprattutto per infarto miocardico e ictus, è 3-4 volte maggiore rispetto a soggetti di pari età e sesso.  La prevenzione e la diagnosi precoce rappresentano strumenti preziosi che condizionano il buon esito del trattamento e contribuiscono al contenimento della spesa sanitaria. L’obiettivo di questo corso è quello di fornire ai partecipanti,provenienti da tutta Italia, strumenti utili per effettuare una diagnosi precoce e  dare indicazioni per un trattamento medico e chirurgico nonché per la gestione del paziente arteriopatico nel follow-up post- operatorio. 

Il programma del corso, diretto dal prof. Filippo Benedetto, è consultabile in allegato, al pari di ulteriori informazioni.

Allegati: 
Mercoledì, Giugno 26, 2019
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Staff