L’Equilibrio perduto dei poteri - Stato, Regioni, Comuni di fronte alla crisi della rappresentanza

Venerdì 27 novembre alle ore alle ore 15:30 si terrà il I incontro della II edizione della Scuola della Democrazia: “L’Equilibrio perduto dei poteri - Stato, Regioni, Comuni di fronte alla crisi della rappresentanza

La Scuola, istituita dal Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche e dalla Fondazione Nuovo Mezzogiorno, intende fornire gli strumenti conoscitivi per interpretare il presente e diventarne protagonisti consapevoli, capaci di contribuire con le idee migliori allo sviluppo della società.

L’incontro - moderato dal prof. Giovanni Moschella Prorettore vicario dell’Università degli Studi di Messina -  è dedicato alle conseguenze che la crisi della rappresentanza ha prodotto sul piano dei rapporti tra lo Stato, le Regioni e gli enti locali.

Interverranno, Salvo Andò (Presidente nazionale della Fondazione Nuovo Mezzogiorno), Giacomo D’Amico (Università degli Studi di Messina), Franco D’Alfonso (Presidente dell’Associazione Alleanza Civica del Nord), Maurizio Di Pietro (Sindaco del Comune di Enna) e Giacomo Tranchida (Sindaco del Comune di Trapani).

L'incontro si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams e sarà trasmesso in diretta Facebook.

È possibile iscriversi al Team utilizzando il seguente link:

https://teams.microsoft.com/l/team/19%3addd76ed57b3c48c8b9c367691c3d3276%40thread.tacv2/conversations?groupId=7e6f15e8-6ceb-433a-aea5-be8dbdcee249&tenantId=84679d45-8346-4e23-8c84-a7304edba77f

La diretta Facebook sarà trasmessa sulla pagina UNIME Scipog Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche. Sarà possibile porre domande nella chat della diretta.

Agli studenti che parteciperanno all’incontro verranno attribuiti 0,25 cfu come da delibera del Senato accademico. Per richiedere i crediti formativi sarà sufficiente compilare i moduli di Google  i cui link saranno pubblicati all'inizio e alla fine del webinar.

Per ulteriori informazioni gcolavecchio@unime.it

Allegati: 
Venerdì, Novembre 27, 2020
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Staff