fino al 24 Ott - Convegno Diabetologia

Il diabete di tipo 1 e 2 rappresentano le forme di diabete di più comune riscontro nella nostra pratica clinica quotidiana. Il tipo 1 rappresenta all’incirca il 2-3 % di tutti i casi noti ( con una incidenza attorno a 10-11per 100.000 persone per anno, incidenza che comunque è incostante aumento a livello mondiale),mentre il tipo 2 rappresenta oltre il 90 % dei casi. Il tipo 2 che è la forma più diffusa  in atto ha una prevalenza del 6.2 % con circa poco meno di 4.000.000 di persone diabetiche in Italia , dati anche questi in aumento.
Nel corso degli ultimi anni sono state messe a disposizioni nuove strategie terapeutiche farmacologiche  per la prevenzione delle complicanze a medio e lungo termie  e nuove tecnologie sempre più efficaci e semplici per migliorare la qualità di cura e di vita del paziente con diabete .
Il Centro di Riferimento regionale di Diabetologia Pediatrica del PoliclinicoUniversitario, referente il Prof. Fortunato Lombardo ed l’UOSD di Endocrinologia e Malattie Metaboliche dell’AO Papardo  di Messina nella figura del Dott.Giuseppe Smedile hanno organizzato un Convengo che si svolgerà il 23 e il 24 ottobre al Pad NI , Aula Magna Filippo De Luca, per approfondire meglio tutti i nuovi approcci alla gestione del diabete. Il Convegno ha il patrocinio dell’Università degli Studi di Messina e anche quello delle importanti Società Scientifiche come la SIP ( Società Italiana di Pediatria), SIEDP ( Società Italina di Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica), la SID ( Società Italia di Diabetologia), AMD ( Associazione Medici Diabetologici) e l’Ordine dei Medici di Messina e provincia. Il convegno vedrà la partecipazione di esperti del settore in ambito Universitario provenienti non soltanto dalla nostra Regione ma da tutta Italia.

Allegati: 
Venerdì, Ottobre 23, 2020
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Staff