Medico chirurgo

NUOVE MODALITA' PER L'ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI MEDICO CHIRURGO - DECRETO LEGGE 17 MARZO 2020 N. 18
Il Decreto legge n. 18/2020 ha innovato le modalità di acquisizione dell’abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo:
- il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia – Classe LM/41 abiliterà all’esercizio della professione di medico-chirurgo, previa acquisizione del giudizio di idoneità al tirocinio pre lauream  (art.102, comma 1);
- i laureati in Medicina e Chirurgia, il cui tirocinio non è svolto all’interno del Corso di studi, saranno abilitati all’esercizio della professione di medico-chirurgo con il conseguimento della valutazione del tirocinio post-laurea, prescritta dall’articolo 2 del decreto MIUR 19 ottobre 2001, n. 445 (art.102, comma 2).
Il Decreto prevede, inoltre, in via di prima applicazione, che i candidati della seconda sessione - anno 2019 degli esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di medico-chirurgo, che abbiano già conseguito il giudizio di idoneità nel corso del tirocinio pratico-valutativo, svolto ai sensi dell’articolo 3 del decreto MIUR n. 58 del 2008, oppure che abbiano conseguito la valutazione prescritta dall’articolo 2 del decreto MIUR n. 445 del 2001, sono abilitati all’esercizio della professione di medico-chirurgo (art. 102, comma 3).
In virtù di tale ultima disposizione, la prova scritta della seconda sessione 2019, prevista per il giorno 7 aprile 2020, non sarà svolta.

.
ESAMI DI STATO MEDICO CHIRURGO - II SESSIONE 2019  - AVVISO -

Tutti i candidati iscritti alla seconda sessione - anno 2019 hanno superato la prova pratica (tirocinio pratico valutativo) e pertanto sono stati dichiarati abilitati all’esercizio della professione di medico chirurgo con Decreto Rettorale del 22/03/2020, conformemente alle previsioni dell’art 102, comma 3, del Decreto legge 18/2020.

.
ESAMI DI STATO MEDICO-CHIRURGO I SESSIONE 2020 - AVVISO

Si avvisano i canditati che l'inizio della prova pratica (tirocinio valutativo post laurea – D.M. 445/2001), già fissato per il giorno 07/04/2020, è stato riprogrammato per il giorno 22/06/2020 in ragione delle difficoltà operative derivanti dall'emergenza COVID-19 in atto. Saranno a breve comunicate le modalità ed i termini per la consegna dei relativi libretti.
Seguiranno aggiornamenti, anche nella presente pagina web, in ordine alle modalità di partecipazione alla superiore prova pratica da parte di coloro che non sono ancora iscritti e che devono ancora conseguire il titolo di laurea.
In virtù di quanto previsto dall'art. 102 DL 18/2020, circa le nuove modalità di conseguimento dell'abilitazione all'esercizio della professione di medico chirurgo, la prova scritta fissata per il giorno 16/07/2020 non sarà svolta.

- Ordinanza Ministeriale n. 90 del 10 febbraio 2020
- Chiarimenti Ordinanza Ministeriale n. 90 del 10 febbraio 2020
- BANDO
- Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18

 

INFORMAZIONI PROCEDURA DI PARTECIPAZIONE AGLI ESAMI
GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA ON-LINE

MODULISTICA:
‘MODULO A’ (dati per il tirocinio post laurea) – obbligatorio da trasmettere via e-mail (protocollo@unime.it) entro il 06/03/2020 
‘MODULO B’ (autocertificazione titolo e indicazione disciplina tirocinio) - per tutti i candidati  upload obbligatorio nella procedura informatica (Sezione 'Dichiarazione titolo di valutazione')  e trasmissione via e-mail (protocollo@unime.it) entro il 06/03/2020
‘MODULO C’ (autocertificazione titolo) - obbligatorio da trasmettere via e-mail (protocollo@unime.it) entro l’11/07/2020 per coloro che conseguano la laurea entro luglio 2020, ivi incluso il tirocinio ai sensi del D.M. 58/2018
 
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti