Sbocchi occupazionali

I dottori di ricerca in Economics, Management and Statistics trovano impiego sia presso il settore pubblico che quello privato.
Il primo e piu’ immediato sbocco professionale e’ in ambito accademico istituzionale nonchè presso istituzioni di ricerca privati. Il taglio internazionale del Dottorato (interamente in lingua inglese) consentirà ai futuri dottori di ricerca di indirizzare la loro carriera sia in Italia che all’estero. L’attivazione di Scuole Estive ed Invernali, nonchè i notevoli incentivi a far trascorrere periodi di ricerca presso Universita’ e Centri di Ricerca internazionali permettera’ ai dottorandi di instaurare importanti interazioni scientifiche utili al loro inserimento professionale in Italia e all'estero.
Un secondo sbocco occupazione e’ quello privato. Esiste oggi da parte delle aziende la necessità di dotarsi di figure professionali in grado di comprendere e sviluppare i processi finanziari, manageriali e decisionali che possano permettere alle imprese di competere in modo efficace sul mercato globalizzato.
Infine un terzo sbocco occupazione è quello che riguarda organismi internazionali quali l’Unione Europea, l’ONU, Il FMI e la Banca Mondiale, solo per citarne alcune. Il dottore di ricerca in Economics, Management and Statistics possiede le competenze necessarie per analizzare i complessi fenomeni economici e statistici che sono al centro dell’azione di tali organismi.
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Argomenti Correlati