11 Gennaio - Prorogata la scadenza del debito OFA al 31 marzo 2022

Con delibera del Senato Accademico del 28 dicembre 2021, è stata prorogata al 31 marzo 2022 la scadenza per assolvere il debito degli obblighi formativi aggiuntivi (OFA) da parte degli studenti immatricolati al I° anno nell'A.A. 2020/21.

Si ricorda che il mancato assolvimento del debito OFA determina l'iscrizione al I° anno ripetente per l'A.A. 2021/22.

L'assolvimento di tale obbligo potrà avvenire con le modalità già previste per tale anno accademico:

  • sostenendo gli esami degli insegnamenti individuati da ciascun CdS come determinanti;
  • superando il “Test On Line CISIA” (TOLC).
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti