Strumentale 2

Responsabile scientifico: prof. Giovanni Neri 
Attività:
L’analizzatore termogravimetrico permette la registrazione continua delle variazioni di massa di un campione, in atmosfera controllata e in funzione della temperatura o del tempo. Questo tipo di analisi è permette lo studio dei fenomeni di decomposizione, di ossidazione, di cristallizzazione dei materiali. I termogravigrammi forniscono informazioni sui meccanismi e sulle cinetiche di decomposizione delle molecole, tanto che possono essere utilizzati per il riconoscimento delle sostanze. Lo strumento presente nei laboratori del Dipartimento di Ingegneria è equipaggiato di due fornaci intercambiabili: (1) una in carburo di silicio per il raggiungimento di elevate temperature (1550 °C), (2) ed una per analisi in presenza di vapore acqueo. La strumentazione è infatti equipaggiata inoltre con un sistema di evaporazione.
La spettrofotometria UV-visibile è una tecnica che trova applicazione nella determinazione qualitativa e quantitativa di numerose sostanze, sia organiche che inorganiche, nel campo ambientale, farmaceutico e alimentare.
Apparecchiatura che consente lo studio delle proprietà fluorescenti di materiali dispersi in una soluzione. Trova larga applicazione nell'industria chimica, fotochimica, farmaceutica,…
Strumento che consente lo studio delle proprietà elettriche o dielettriche di materiali solidi.
Elenco strumenti e/o prove:

  • Bilancia termogravimetrica
  • Spettrofotometro UV
  • Spettrofluorimetro
  • Sistema per testing delle proprietà elettriche dei materiali

link vecchio sito
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti