Sala Prova Motori a Combustione Interna

Responsabile scientifico: prof. Antonio Galvagno

Le attività di ricerca che il gruppo di ricerca svolge all'interno del laboratorio "Sala Prova Motori a Combustione interna" riguardano principalmente le emissioni di inquinanti in atmosfera, i consumi di combustibile, le prestazioni e i sistemi di post trattamento dei gas di scarico di motori a combustione interna alimentati con combustibile convenzionale e/o biocombustibili. In tale campo, particolare attenzione è stata posta su due aspetti riguardanti i motori. Il primo, riguardante la possibilità di alimentare il motore a combustione interna con combustibili liquidi bioderivati (biodiesel derivante da olii di scarto, olii di pirolisi, ecc..), in blend con i combustibili convenzionali o in purezza, o con combustibili gassosi bioderivati. Lo scopo di questa attività di ricerca è quello valutare la fattibilità di poter alimentare il motore, di derivazione commerciale, con combustibili alternativi valutando inoltre le differenze in termini di consumo, emissioni e prestazioni rispetto all'utilizzo di combustibile commerciale. La seconda attività, riguarda lo studio di autoveicoli in configurazione ibrida, elettrica a batterie o con fuel cell, per valutare il sizing dei componenti e le migliori strategie di controllo al fine di migliorare i flussi energetici per la trazione del veicolo per massimizzare il rendimento dell'intero sistema e contenere le emissioni e il consumo di combustibile.
 

Attività:

  • Caratterizzazione motori a combustione interna (prestazioni, consumi ed emissioni gassose e di particolato)
  • Caratterizzazione combustibili convenzionali ed alternativi
  • Caratterizzazione autoveicoli in configurazione ibrida

Elenco strumenti e/o prove:

  • Banco Prova Motori a Combustione Interna:
    • Freno a correnti parassite per motori fino a 260 CV
    • Bilancia per misura consumo combustibile
    • Sistema di misura della pressione in camera di combustione
    • Sistema di analisi gas di scarico (CO: 0-15 %vol, CO2: 0-20 %vol, HC: 0-30000 ppm vol, O2, 0-25 %vol, NO: 0-5000 ppm vol)
    • Sistema di misura del particolato con rilevazione del numero di particelle (da 5,6 a 560 nm)

Software:

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti