Attività
RICERCA
Il Dipartimento di Giurisprudenza intende incentivare lo studio sui fenomeni giuridici che non è possibile cogliere nella loro interezza e complessità laddove affrontati isolatamente nell'ambito delle singole discipline scientifiche. L'attività di ricerca si svolge attraverso l'intreccio fra i percorsi individuali degli studiosi e i lavori di gruppo condotti sia all'interno delle singole aree disciplinari, sia nell'ambito di progetti interdisciplinari. Sostiene, infatti, pur nel rispetto delle specificità di ogni disciplina, tutti gli strumenti che consentono un confronto sistematico tra gli studiosi e che mirano ad affermare l'unità del sapere giuridico.Vi è perciò una particolare attenzione per i processi di internazionalizzazione della ricerca, alla luce degli ormai consolidati fenomeni di globalizzazione del diritto. A questo fine il Dipartimento si pone l'obiettivo di promuovere la partecipazione dei docenti a reti di ricerca nazionali ed internazionali mediante il sostegno ai diversi programmi di mobilità e di scambio scientifico. Strumenti peculiari per la promozione della ricerca e per il coinvolgimento attivo di tutti gli studiosi afferenti sono le reti di cooperazione didattica e scientifica internazionali a partire dai molteplici accordi Erasmus siglati e dai dottorati di ricerca che si prefiggono l'obiettivo di formare giuristi esperti nelle tecniche e metodologie della ricerca giuridica. Favorisce, inoltre, il confronto con studiosi stranieri appartenenti ad istituti di ricerca e con esperti nel panorama europeo ed internazionale. Nell'ambito del programma di visiting professor accoglie studiosi stranieri chiamati a condividere i risulati delle proprie ricerche in occasioni di tipo didattico-seminariale.Il sostegno del Dipartimento all'attività di ricerca dei propri docenti si traduce anche nel lavoro della segreteria amministrativa che si occupa della gestione contabile nella fase attiva dei vari progetti e della rendicontazione finale.Il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Messina permette, poi, agli iscritti ai suoi corsi di laurea e ai neolaureati di realizzare un percorso dedicato alle carriere internazionali attraverso una serie di attività didattiche e formative sia in entrata che in itinere, organizzando anche  simulazioni processuali e di procedura parlamentari  tra le quali : Processo costituzionale simulato; Processo simulato dinanzi alla Corte Europea dei Diritti dell'uomo; Processo diplomatico internazionale; Phlip C. Jessup International Law Moot Court Competition; Simulazione processuale di diritto penale; Simulazioni di procedura parlamentare (come in dettaglio nelle brochures e nelle simulazioni sotto allegate).
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti