Borse di studio e Premi per studenti e laureati

In questa pagina vengono segnalati tutti i bandi attivi per Premi di laurea, Borse di studio, premi per la ricerca ed altro, ai quali possono essere interessati a partecipare gli studenti dei Corsi di laurea del Dipartimento di Giurisprudenza, oltre che i laureandi, i laureati, i dottori di ricerca ed i giovani ricercatori. Per maggiori informazioni sulla scadenza e l'oggetto dei bandi, ed i requisiti richiesti, si suggerisce di consultare le pagine web indicate.
Premio di Laurea in memoria delle vittime del disastro di Linate dell’8 ottobre 2001 - VI edizione, da assegnare a un giovane laureato o dottore di ricerca che abbia approfondito il tema della “sicurezza e della prevenzione”. Borsa di studio di € 6.000. Info.
Borse di studio Fondazione Andrea Arena
- Bando per l'assegnazione di 6 borse di studio a studenti e di 4 premi a laureati.
Scadenza 30 ottobre 2020 - Bando Borse di studio - Bando Premi di laurea
Premi di Laurea in memoria dell'Avv. Giorgio Ambrosoli 2020
Scadenza 22 ottobre 2020 - Info.
Premio Tesi di laurea sui beni vincolati privati. ADSI Associazione Dimore storiche Italiane. Il concorso nazionale vuole promuovere e valorizzare ricerche svolte da giovani studiosi nel settore del Patrimonio dei Beni Culturali. Scadenza 15 luglio. Bando.
Premio di laurea su Finanza etica e sostenibile"Elisa Genovese". Fondazione Finanza Etica, fondazione culturale di Banca Popolare Etica e di Etica Sgr, bandisce un concorso per un Premio di laurea dell’importo di euro 2.500 e due menzioni di euro 750 ciascuna, in favore di studenti laureati presso un’università italiana che abbiano prodotto brillanti tesi di laurea magistrale o a ciclo unico sui temi della finanza etica e sostenibile nell’anno accademico 2018/2019. Scadenza 15 luglio. Bando.
Concorso di idee l'Europa che vogliamo, bandito dall’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna. I premi consisteranno nella pubblicazione dei saggi inediti che risulteranno vincitori e in un contributo dell’importo di 5000 euro ciascuno, da fruirsi presso una università europea o un istituto di ricerca di riconosciuto valore internazionale, che i candidati dovranno documentare al momento della presentazione della domanda. Scadenza 31 ottobre. Leggi tutto.
Premio di laurea Studio Portolano Cavallo, nei settori del diritto della comunicazione e delle tecnologie e del diritto societario, per neolaureati in Giurisprudenza che abbiano discusso la tesi di laurea specialistica o a ciclo unico nei suddetti ambiti disciplinari nel periodo compreso tra il 16 novembre 2019 e il 15 novembre 2020 presso un’Università Italiana. Scadenza 31 dicembre. Leggi tutto.
Borsa di studio Antonio Manganelli. Premio per una tesi di laurea incentrata sulla criminalità e sulle Forze dell'ordine, o per una ricerca, un saggio o una inchiesta giornalistica su argomenti affini e consultabili nel regolamento. Scadenza 30 maggio 2020. I criteri di selezione ed i dettagli del concorso sono indicati nel bando.
Borsa di studio offerta da Formazione Giuridica – Scuola Zincani, per laureati e laureandi in Giurisprudenza per un valore di 4000 €, per la frequenza gratuita (da settembre a luglio, o da gennaio a dicembre) del Corso Ordinario di preparazione al Concorso in Magistratura, del Corso Annuale di preparazione all’esame di abilitazione forense e dei Laboratori avanzati di scrittura. Tutte le informazioni sui criteri di selezione sono contenuti nel bando. Scadenza 31 maggio 2020.
Premio CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) per una tesi di laurea su temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni, industriale, commerciale e terziario, che sviluppi e approfondisca tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, comunitaria e internazionale, ai suoi effetti economici e ai riflessi giuridici relativi anche alle ricerche preparatorie per garantire il raggiungimento della regola dell’arte nella concezione e progettazione di prodotti, servizi, impianti, processi e nella organizzazione e gestione di impresa e della Pubblica Amministrazione. Scadenza 15 marzo 2020. Informazioni
Premio di laurea "Prof. Psquale Ciriello", per la migliore tesi di laurea in uno dei seguenti settori scientifico disciplinari: IUS/08 Diritto costituzionale, IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico, IUS/21 Diritto pubblico comparato. Laurea conseguta nell'anno 2019 con il massimo dei voti. Scadenza 20 marzo 2020. Informazioni - Bando
Premio “Una tesi per la Sicurezza Nazionale”, bandito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento delle informazioni per la sicurezza. Sono previsti fino a 10 premi, del valore di € 2.500,00, per le migliori tesi di laurea magistrale discusse tra il 2 dicembre 2019 e il 23 dicembre 2020, con una votazione compresa tra 105 e 110 e lode, nelle seguenti aree tematiche: cyber security e innovazione digitale; sicurezza e interesse nazionale; relazioni internazionali e studi strategici; profili giuridici, organizzativi e storici relativi all’intelligence; sicurezza economico-finanziaria. Scadenza 31 dicembre 2020. Informazioni - Bando
Premio di laurea ACAT, per tesi di laurea su uno dei seguenti temi: “La tortura ed i trattamenti crudeli, inumani o degradanti contro gli esseri umani nel mondo contemporaneo e/o la pena capitale: cause, impatti, implicazioni, diritto, prevenzione, recupero, strumenti e strategie per l’abolizione”; “La migrazione nella Unione Europea, le continue violazioni dei diritti umani e le gravi sofferenze ad essa connesse: cause, impatti, diritto, prevenzione, accoglienza, integrazione, strumenti e strategie per un futuro più umano dei profughi e dei migranti”.

Numero di borse: 2 – Importo 3500 € e 3500 €. Scadenza 30 giugno 2019 – 30 giugno 2020. Informazioni
Premi di laurea Francesco Barca, per tesi di laurea (discussa entro il 31 luglio 2020) sui seguenti temi: La relazione fra centro e periferia dei partiti, ieri e oggi: muovendo dall’esperienza di Luciano Barca nel P.C.I., al centro e nel territorio delle Marche; Il ruolo del Parlamento come luogo di confronto per raggiungere “accordi”, ieri e oggi: muovendo dall’esperienza parlamentare di Luciano Barca, un esame comparato del dibattito e del lavoro parlamentare con riguardo a un provvedimento legislativo in un dato settore di intervento (es: energia, agricoltura); La programmazione economica per lo sviluppo sostenibile, ieri e oggi: muovendo dall’esperienza di Luciano Barca nel Progetto ‘80 e nella fase del compromesso storico.
Numero di borse: 2 – Importo 2500 €. Scadenza 7 agosto 2020. Informazioni
Borse di studio per laureati in Consulente del lavoro e scienze dei servizi giuridici
In attuazione dei Protocolli di intesa sottoscritti con il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Messina e con il Coordinatore del Corso di laurea in Consulente del lavoro e scienze dei servizi giuridici, gli Ordini provinciali dei Consulenti del lavoro di Messina e Reggio Calabria, bandiscono un concorso per il conferimento di n. 6 borse di studio dell'importo di 500 e ciascuna, a laureati in Consulente del lavoro e scienze dei servizi giuridici, Curriculum Consulente del lavoro, che abbiano conseguito il titolo negli anni accademici 2016/2017, 2017/2018, 2018/2019. Delle 6 borse di studio 3 sono riservate a residenti nella Provincia di Messina e 3 a residenti nella provincia di Reggio Calabria. le domande vanno presentate entro dieci giorni dalla pubblicazione del bando.
Bando e Modello di domanda (pubblicato il 5 febbraio 2020)
Premio di laurea e di ricerca intitolato al magistrato Maurizio Santoloci "Nuove ricerche per i diritti degli animali".
La LAV (Lega Anti Vivisezione) ha indetto un Concorso per il conferimento di 4 premi relativi a ricerche universitarie che abbiano caratteri di novità e di proposta di cui 2 confluite in tesi di laurea e 2 in ricerche universitarie quali tesi di dottorato, di master o di specializzazione, pubblicazioni universitarie, anche monografiche, a carattere scientifico in tema di rispetto e libertà degli animali in ambito giuridico, sociale e scientifico.
Sarà premiata la ricerca presentata negli ultimi due anni accademici (2018 e 2019) o nel primo trimestre di quello in corso (2020) che riveli caratteri di novità e di proposta concreta e che confluisca nella tesi di laurea, di dottorato o specializzazione. Oppure in una pubblicazione universitaria a carattere scientifico dedicata alla  posizione degli animali nella società e alla promozione dei loro diritti sotto il profilo giuridico, economico o sociale, naturalmente in linea con i principi dello Statuto della LAV. Leggi il Bando.
Borse di studio e ricerca "Alessandro Panarello" per laureati in Giurisprudenza. L’Università di Messina ha emanato l’Avviso per l’assegnazione di due borse di studio/ricerca intitolate ad Alessandro Panarello, giovane e brillante studente della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo peloritano e magistrato, tragicamente scomparso in un incidente stradale, nel maggio 1993 in Thailandia. 
Le borse di studio, messe a disposizione dalla famiglia Panarello per l’importo di 1.000 euro ciascuna, sono state istituite per  rinnovare il ricordo di Alessandro mediante l'approfondimento (offerto ai migliori laureati di Giurisprudenza dell’Ateneo messinese) di temi connessi al Diritto costituzionale.
I requisiti per poter partecipare al concorso sono consultabili al link  https://www.unime.it/it/ateneo/amministrazione/albo-online
Le domande di partecipazione dovranno pervenire all’Ateneo entro lunedì 24 febbraio 2020. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 090-6768505
Informazioni - Avviso
Premio MURMURA 2019
per opere pubblicate o da pubblicare su temi attinenti ai fenomeni migratori e gli stati dell’Unione Europea – Aspetti socio economici e giuridici. Possono partecipare i laureati da non più di cinque anni. Associazione Pro Fondazione Antonino MURMURA.
Numero di borse: 1 – Importo 2000 €. Scadenza 13 dicembre 2019. Informazioni: bando, allegato A, allegato B, Locandina
Premio Lef (Associazione per la legalità e l’equità fiscale) per tesi di laurea in materia di principi costituzionali di legalità ed equità fiscale, con particolare attenzione al valore sociale e civile di detti principi ed alla funzione redistributiva della fiscalità. Numero di borse: 3 – Importo 2000 €. Informazioni: bando. Informazioni: domanda. Scadenza 31 dicembre 2019
Premio di laurea «Neda Agha Soltan» per una tesi di laurea magistrale sulla condizione della donna nella società. Comune di Pordenone
Numero di borse: 2 – Importo 2000 € e 1000 €. Scadenza 31 dicembre 2019. Informazioni
Premio Antonio Luberto, per una tesi di laurea magistrale sul tema "La responsabilità sociale dell'impresa". Numero di borse: 3 – Importo 800 €. Scadenza 31 ottobre 2019. Informazioni: Bando
Borse di studio “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino”, per laureati con il massimo dei voti in Giurisprudenza, in Economia o in Scienze Politiche, nelle Università siciliane, che non abbiano superato il trentesimo anno di età alla data di scadenza del bando. Borse di studio finalizzate alla promozione di attività di studi e ricerche da compiersi nel campo della criminalità organizzata di stampo mafioso. Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone”.
Numero di borse: 15 – Importo 6500 €. Scadenza 27 settembre 2019. Informazioni
Premio Isabetta Belli, per una tesi di laurea triennale, magistrale o di dottorato, in lingua italiana, sul tema del carcere. Fondazione Balducci. Numero di borse: 1 – Importo 1000 €. Scadenza 30 giugno 2019 – 30 giugno 2020. Informazioni
Centro Studi Privacy e Nuove Tecnologie. Premio per la migliore tesi di laurea magistrale o di dottorato su temi legati al rapporto tra protezione dei dati personali ed innovazione tecnologica.
Il Premio consiste nella pubblicazione della tesi vincitrice nell’ambito della Collana curata dal Centro Studi per Aracne editrice, denominata “Privacy e Innovazione”. Scadenza 31 luglio 2019. Informazioni
Premio di laurea Francesco Coco, per una tesi di laurea triennale, magistrale o di dottorato inerente gli argomenti del terrorismo e dell’eversione nello Stato unitario italiano. Istituto alti studi sul terrorismo e l’eversione.
Numero di borse: 1 – Importo 1500 €. Scadenza 30 agosto 2019. Informazioni: Bando
Premio Giovanni Lorenzin. Bando per tre premi di studio consistenti in un contributo alle spese di viaggio e sostentamento per la realizzazione del progetto previsto dalla tesi di laurea inerente a problematiche della cooperazione allo sviluppo. Numero di borse: 2 – Importo 2000 €. Scadenza 15 settembre 2019.
Informazioni
Premio Studio Torta per una tesi di laurea o di dottorato sulla Proprietà Industriale. Numero di borse: 1 – Importo 3000 €. Scadenza 30 settembre 2019. Informazioni
Premio in memoria del Prof. Marco Biagi. Comune di Milano.
Premio per giovani laureati o ricercatori presso le Università italiane, entro i 35 anni di età, che abbiano discusso tesi di laurea magistrale o di dottorato di ricerca, o che abbiano pubblicato saggi, che abbiano come tema le sfide di policy che attendono le amministrazioni pubbliche, anche a livello territoriale in uno dei temi di seguito indicati: innovazione sociale e periferie; innovazione sociale e lavoro; innovazione sociale e inclusione.
Numero di borse: 1 – Importo 6500 €
Informazioni: bando
Informazioni: domanda

scadenza 30 settembre 2019

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti