Master in QUALITY Management nei servizi sanitari

Modalità di partecipazione e info
Le modalità e le scadenze per la presentazione della domanda di partecipazione sono riportate nel bando pubblicato nella sezione Bandi e Concorsi del sito web www.unime.it e consultabile, inoltre, sulle pagine web del Dipartimento di Economia al link https://www.unime.it/it/node/115806.
Per eventuali chiarimenti è possibile contattare il personale COP Unime tramite l'indirizzo email apprendistatocop@unime.it

Destinatari
Laureati in possesso di laurea triennale, specialistica o magistrale o di vecchio ordinamento, rilasciata da una Università italiana o di specifico analogo titolo accademico conseguito all’estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche, anche nell’ambito di accordi interuniversitari di cooperazione e mobilità.

Finalità del corso ed obiettivi specifici
Il Master in “QUALITY Management nei servizi sanitari” si propone quale momento di formazione e aggiornamento professionale sul tema della Qualità e dell’introduzione all’impresa 4.0 nei servizi sanitari, favorendo lo sviluppo di conoscenze e competenze specifiche necessarie per operare e contribuire alla
gestione di tali aspetti nelle strutture sanitarie. Il percorso formativo consente, infatti, di formare professionisti in grado di valutare le diverse dimensioni e applicazioni della qualità in ambito sanitario, nonché del management delle stesse e dell’impiego di tecnologie IoT (Internet of Things - Internet delle cose) ad esse correlate, trasferendo conoscenze specifiche su sistemi, modelli e strumenti di gestione essenziali alla erogazione di servizi sanitari di qualità, al passo con le nuove tecnologie.
Il programma formativo è articolato in modo tale da fornire una chiara visione dei concetti, dei metodi e delle regole inerenti la gestione per la qualità e dell’impresa 4.0 nei servizi sanitari e a formare operatori in grado di agire in contesti che garantiscano alte prestazioni sia relativamente alla sicurezza del paziente, all’utilizzo delle piattaforme della cartella clinica informatizzata, che all’applicazione dell’IoT legati a tale argomentazione, nonché in grado di partecipare attivamente alla progettazione ed implementazione di un sistema di governo della qualità nelle strutture sanitarie.
Il master ha l’obiettivo di formare figure professionali in grado di:

  • partecipare attivamente alla progettazione ed implementazione di un sistema di gestione delle strutture sanitarie conforme agli standard attuali;
  • provvedere all’assegnazione e al coordinamento dei servizi socio-sanitari destinati alla gestione clinica di un determinato target di utenti;
  • occuparsi della creazione di un particolare processo assistenziale tarato sul singolo paziente che viene seguito in tutte le fasi, dall’ammissione alla dimissione;
  • operare in contesti che garantiscono una elevata qualità delle prestazioni sanitarie e della sicurezza del paziente e degli operatori sanitari;
  • operare con attrezzature e software di gestione inerenti i sistemi IoMT (Internet of Medical Things) e Data Analysis, nell’ottica di diffusione dell’Impresa 4.0 (tale obiettivo rientra in uno dei sub-ambiti della tematica SCIENZE DELLA VITA indicate nella Strategia Regionale dell’innovazione per la Specializzazione Intelligente 2014-2020 - S3 Sicilia);
  • operare nell’ambito di enti accreditati ed organismi di certificazione dei sistemi di gestione per la qualità, con specifico riferimento al settore sanitario;
  • operare come esperti da avviare alla professione di Auditor, avendo completato la formazione obbligatoria.

Profilo professionale e sbocchi professionali e occupazionali
L’esperto in sistemi di gestione per la qualità nei servizi sanitari possiede un profilo professionale che gli consente di riconoscere rischi ed opportunità dei processi tipici delle strutture sanitarie, anche considerando le mutevoli condizioni interne ed esterne che incidono sulle attività di tali strutture, monitorare e valutare le attività ed assicurare il miglioramento continuo di un servizio che soddisfi, oltre che il bisogno di cura, anche un bisogno di sana, corretta e trasparente gestione aziendale.
Le aree di competenze trattate nei diversi moduli del master consentono di delineare un profilo professionale rispondente alle esigenze quotidiane riscontrabili nel settore della sanità pubblica e privata, caratterizzate all'interno del quale è sempre maggiore la multidisciplinarietà delle attività svolte dalle diverse componenti aziendali.
Il Master vuole formare un profilo professionale esperto nella gestione dei processi organizzativi e gestionali connessi all'erogazione dei servizi sanitari con l'obiettivo di assicurare il miglioramento continuo e lo sviluppo di nuove competenze della professione medica e sanitaria in realtà aziendali sia pubbliche che private, utilizzando strumenti innovativi.
Tale profilo deve essere in grado di operare nell’ambito dei servizi e delle aree organizzative dedicate, con ruoli di responsabilità nella conduzione di progetti e programmi riguardanti specifiche aree di competenza, con particolare attenzione alle interrelazioni tra processi amministrativi e sanitari, allo sviluppo e coordinamento organizzativo, alla gestione della qualità ed alla performance, organizzativa ed individuale, alla valorizzazione delle attese delle proprie parti interessate, interne ed esterne. L’esperto in sistemi di gestione per la qualità integrata si distingue, quindi, per la trasversalità dell’approccio e per la capacità di dialogare ed interagire (spesso integrandosi) con gli altri strumenti trasversali di gestione aziendale, mantenendo, comunque, una visione pragmatica della gestione dei processi ed orientandosi fortemente ai risultati quantitativi misurabili.

Durata e articolazione
Il Master ha la durata di 12 mesi, per un totale di 60 CFU, ed è articolato in complessive 1500 ore di attività, di cui 400 ore per lezioni frontali ed esercitazioni, 700 ore di formazione in impresa e 400 ore per studio individuale e/o attività di stage.
La formazione comprende attività formativa d’aula (lezioni frontali, seminari, esercitazioni, visite didattiche, casi studio, laboratori), pari a 400 ore e sarà erogata dal corpo docente d’alto profilo composto prevalentemente da docenti universitari, oltre a tecnici, manager e liberi professionisti in possesso di
documentata e comprovata esperienza nello specifico settore di interesse. 700 ore saranno destinate alla formazione in impresa e sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il percorso didattico formativo.
È previsto lo studio individuale (auto-apprendimento, Project Work e/o moduli di apprendimento personalizzati individuali), della durata pari a 400 ore, assistito dai tutor didattici, specialisti nel settore; la figura del tutor didattico è utile per gli allievi anche nella ricerca e nella preparazione dell’elaborato finale.
Il piano didattico è articolato in dodici moduli formativi. Ogni modulo prevede di affiancare i contenuti teorici con esercitazioni pratiche e analisi di casi studio. Inoltre, per ciascun partecipante, in esito al bilancio di posizionamento effettuato ad inizio corso, è prevista la personalizzazione degli apprendimenti mediante le ore dedicate alla formazione individuale. Il Master, oltre ciò, prevede una fase finale di accompagnamento all’inserimento lavorativo.

Schema dell’articolazione didattica del corso
MODULI FORMATIVI
MODULO 1: Aspetti introduttivi e normativi della qualità 24 ore 3 CFU
MODULO 2: Il Sistema di gestione per la qualità nei servizi sanitari 48 ore 6 CFU
MODULO 3: La gestione del rischio clinico e la gestione della prevenzione e controllo delle infezioni ospedaliere 40 ore 5 CFU
MODULO 4: La gestione della sicurezza degli ambienti e delle infrastrutture sanitarie 32 ore 4 CFU
MODULO 5: Principali processi del servizio infermieristico e Ciclo delle buone pratiche 40 ore 5 CFU
MODULO 6: Procurement ed e-Procurement nel sistema sanitario 24 ore 3 CFU
MODULO 7: Marketing Sanitario 24 ore 3 CFU
MODULO 8: English Health 32 ore 4 CFU
MODULO 9: Data Analysis nei sistemi sanitari 40 ore 5 CFU
MODULO 10: Internet of Medical Things (IoMT) 32 ore 4 CFU
MODULO 11: La Privacy e riservatezza delle informazioni nel sistema sanitario 24 ore 3 CFU
MODULO 12: Corso abilitante auditor interno 40 ore 5 CFU

Titoli conseguiti
A conclusione del Master, agli iscritti che avranno svolto le attività ed adempiuto agli obblighi previsti, verrà rilasciato, secondo la normativa vigente, un diploma di Master di I livello in “QUALITY Management nei servizi sanitari - Impresa 4.0” attivato dall’Università degli Studi di Messina.
Inoltre, agli iscritti che avranno frequentato tutte le 40 ore previste dal modulo 12 sarà rilasciato un Certificato di Frequenza oppure, al superamento dell’esame finale del modulo sia scritto che orale, verrà rilasciato un Attestato, qualificato CEPAS, necessario per l’inizio della carriera di Valutatore e per la qualifica di Auditor Interni ISO 9001:2015 in Organizzazioni complesse.

Sede
Università degli Studi di Messina – Dipartimento di Economia, Via dei Verdi 75 – 98122 Messina

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Contatti

Segreteria Direzione: tel. 090 676 8027
Segreteria Amministrativa: tel. 090 676 8331
Segreteria Didattica: tel. 090 676 8021 - 8030 - 8618
Stage e Tirocini: tel. 090 676 8033
E-mail: dipartimento.economia@unime.it
PEC: dipartimento.economia@pec.unime.it