Avviso Progress test UnimeStone"

"Si avvisano gli studenti e le studentesse che a partire dal 2 Agosto p.v., previo svolgimento del placement test e primo accesso alla piattaforma Rosetta Stone da almeno 90 giorni, è disponibile il primo Progress test (Test in itinere) che permetterà di valutare il vostro avanzamento nell’apprendimento della lingua straniera. 

 Dopo i 90 giorni si vedrà un pop-up che avvisa che è possibile iniziare il test. 

Il test non può essere ripetuto una seconda volta, ed è per questo che si raccomanda di ignorare il pop-up di avviso e di continuare l’accesso in piattaforma Rosetta Stone se non si ritiene sia il momento adatto per una prima valutazione. 

 Il test è adattivo ed è strutturato esattamente come il test finale. 

Dopo i 150 giorni dal primo accesso alla piattaforma, a partire dal 6 Settembre p.v. ( sempre dopo lo svolgimento del placement test), si avrà l’accesso al secondo Progress Test le cui modalità e finalità sono identiche al primo. 

Il risultato ottenuto darà un feedback importante sulla correttezza delle modalità del percorso che si è intrapreso , ed è per questo che si consiglia vivamente uno studio giornaliero ma costante di circa un’ora previsto per almeno i 90 e i 150 giorni prima di effettuare il test. 

 Il Progress test è previsto per tutti coloro che utilizzano la piattaforma, a prescindere dal numero di C.F.U. previsti dal proprio corso di Studi o dall’obiettivo prescelto. 

 Per maggiori informazioni sul Progress test della piattaforma linguistica ‘Rosetta Stone’ si rimanda alla pagina delle F.A.Q. che verranno sempre costantemente aggiornate."

 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Contatti

Gli Uffici dei Dipartimenti amministrativi che curano la gestione delle carriere di studenti, specializzandi e dottorandi, fino a nuova disposizione, garantiranno i servizi di ricevimento dell’utenza esclusivamente con modalità telematica. A tal fine, sono già stati potenziati i servizi di comunicazione digitale quali Live chat d’Ateneo e Conference Call con studenti mediante Teams.