Documento del 21 maggio 2019 a difesa dell'autonomia dell'insegnamento e del lavoro. Pronunciamento dei docenti del Dip. COSPECS a sostegno della prof.ssa Rosa Maria Dell'Aria



Alla c.a. del
Ministro dell’Istruzione,
dell’Università e della Ricerca
SEDE
 
Direzione Generale
Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia
SEDE
 

 
Messina 21/5/2019
 
In merito alla nota vicenda che riguarda la prof.ssa Rosa Maria dell’Aria e gli studenti dell’Istituto Tecnico Industriale Vittorio Emanuele III di Palermo, il corpo docente del Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi Culturali (Cospecs) dell’Università di Messina, dopo avere preso visione del materiale prodotto dagli studenti, ed anche in considerazione della debole reazione di tutta la classe politica, esprime la propria contrarietà nei confronti del provvedimento di sospensione che ha colpito la suddetta insegnante.
 
I docenti del Cospecs giudicano la sanzione somministrata dal Dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, dott. Marco Anello, preoccupante per il metodo, degno di reati eccezionalmente gravi, che suona come un sinistro messaggio rivolto alla classe docente nel suo complesso. Ma, soprattutto, inadeguata dal punto di vista pedagogico ed epistemologico in quanto incentrata sulla censura – una pratica che, come una vasta letteratura dimostra, appare del tutto inaccettabile e contraddittoria rispetto alla formazione della persona che esige, invece, lo sviluppo del pensiero critico e la facoltà di esercitarlo. E anche politicamente e civilmente esecrabile in quanto lega la scuola e, per analogia, le altre istituzioni deputate alla formazione, a una servile dipendenza dalla politica in netto contrasto coi principi costituzionali sull’autonomia dell’insegnamento e della ricerca.
 
Per tutte queste ragioni esprimiamo la nostra solidarietà alla prof.ssa Rosa Maria dell’Aria e chiediamo l’immediato ritiro della misura applicata. Precisiamo inoltre che all’interno del nostro Dipartimento si esercitano i medesimi esercizi di scrutinio critico della realtà e per questa ragione ci autodenunciamo in solidarietà con la docente palermitana
 
Il corpo docente del Dipartimento di Scienze Cognitive,
Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi Culturali (Cospecs)
dell’Università di Messina

LINK al Corriere della Sera - Video degli studenti dell' ITI Vittorio Emanuele III di Palermo

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti