Presentazione del Libro. Crescere nell'Assurdo. Uno sguardo dallo Stretto

Presentazione del Libro "Crescere nell'Assurdo. Uno sguardo dallo Stretto" (a cura di Lorenzo Donati e Rossella Mazzaglia).

"In che modo può l’arte affiancarsi alla crescita e stimolare l’immaginario mantenendo una funzione critica?” Questa la domanda alla base del progetto dell’associazione Altre Velocità di Bologna, realizzato in diverse città italiane tra il 2015 e il 2017. Questo l’interrogativo anche della sua tappa messinese Crescere nell’Assurdo. Uno sguardo dallo Stretto, accolta nel 2016 dal DAMS attraverso un percorso inedito nella città, documentato e approfondito nel libro omonimo del 2018. Parole, immagini e confronti che ora presentiamo, preservandone il carattere polifonico in un incontro collegiale che raccoglie intellettuali, artisti e studenti attorno ai quesiti che lo hanno animato e che ancora ci interrogano.
19 novembre 2018, c/o Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e degli Studi Culturali
Università degli Studi di Messina
Via Concezione n. 6/8

Intervengono: Giuseppe Carullo, Tino Caspanello, Antonia Cava, Domenico Cucinotta, Vincenza Di Vita, Pier Luca Marzo, Cristiana Minasi, Cinzia Muscolino, Francesco Parisi, Guglielmo Pispisa, Elisabetta Reale, Pietro Saitta, Saverio Tavano, Pippo Venuto.
Crescere nell'assurdo. Uno sguardo dallo Stretto. Accademia University Press, 2018. A cura di Lorenzo Donati e Rossella Mazzaglia. Postfazione di Graziano Graziani. Il disegno di copertina è di Mariachiara Di Giorgio

In allegato il programma dell'Incontro

Lunedì, Novembre 19, 2018
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti