Progress Test - dal 2 agosto 2021 su Rosetta Stone

Dal 2 Agosto 2021, per chi ha svolto l’iniziale Placement test, e sta svolgendo regolare percorso di studio con la piattaforma Rosetta Stone da almeno 90 giorni, è disponibile il primo Progress test (Test in itinere) che permetterà di auto-valutare l’avanzamento nell’apprendimento della lingua straniera.

Il test non può essere ripetuto una seconda volta, ed è per questo che si raccomanda di ignorare il pop-up di avviso e di continuare lo studio come prima finché non si raggiunga il momento più adatto di competenza per una prima e più utile valutazione di percorso.

Il test è adattivo ed è strutturato esattamente come un tipico test finale.

Dopo i 150 giorni dal primo accesso alla piattaforma, a partire dal 6 Settembre p.v., si avrà l’accesso al secondo Progress Test le cui modalità e finalità sono identiche al primo.

Il risultato ottenuto permetterà di ottenere un feedback importante sulla correttezza delle modalità e la qualità del percorso di studio che si è intrapreso, ed è per questo che si consiglia vivamente uno studio giornaliero medio di almeno un’ora, per almeno i 90 e i 150 giorni prima di effettuare i test di progresso.

A tal proposito si rammenta che il monte orario calcolato come acquisito dalla piattaforma non è legato ad una pura questione di tempistica, ma è calcolato con degli algoritmi che la piattaforma usa per rilevare la qualità di credito effettivo più consono al più efficace apprendimento acquisibile e quindi possibilmente acquisito, ma in base ad una valutazione tecnica su quanto risulti mediamente apprezzabile dal tipo di impegno e percorso svolto realmente.
Ragion per cui risulta necessario e più efficace un impegno, anche minimo, purché costante e seriamente svolto per il miglior livello di concentrazione ed apprendimento, a prescindere quindi da una pura questione di semplici tempistiche di percorso.
Infatti, quando il monte orario mostrato non risulti ancora sufficiente, sicuramente risulta necessario svolgere altri moduli, anche aggiuntivi rispetto a quelli di base, nonché porre un impegno più consono ad uno studio realmente efficace.

Il Progress test, anche se non è obbligatorio, viene fortemente consigliato perché viene incontro alle esigenze dello studente, ed è previsto infatti per tutti coloro che utilizzano la piattaforma dopo il periodo di studio minimo richiesto, a prescindere dal numero di C.F.U. previsti dal proprio corso di Studi o dall’obiettivo prescelto.

Per maggiori informazioni sul Progress test della piattaforma linguistica ‘Rosetta Stone’ si rimanda alla pagina delle F.A.Q. che verranno sempre costantemente aggiornate.

Tutti gli studenti del Dipartimento di Scienze chimiche, biologiche, farmaceutiche ed ambientali che vogliano contattare i referenti di unimestone possono scrivere al seguente indirizzo email: unimestone.chibiofaram@unime.it  tramite email istituzionale codicefiscale@studenti.unime.it

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Contatti

PEC: dipartimento.chibiofaram@pec.unime.it
Contatti Segreteria Direzione: [vai al link]
Contatti Amministrazione: [vai al ink]
Contatti Didattica: [vai al ink]
Contatti Ricerca [vai al ink]
Contatti Servizi Generali [vai al link]
Indirizzo della Sede:
Viale Ferdinando Stagno d'Alcontres, 31 - 98166 Messina