Offerta Didattica

 

GIURISPRUDENZA

DIRITTO CANONICO

Classe di corso: LMG/01 - Classe delle lauree magistrali in giurisprudenza
AA: 2022/2023
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/11BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6600363600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

L'insegnamento promuove la conoscenza del diritto religioso più diffuso e praticato in Italia, il cui apporto risulta determinante sia per l'esperienza giuridica attuale, sia per la ricostruzione giuridico-culturale degli istituti propri anche di altre discipline.

Learning Goals

The course promotes awareness of the most widespread religious law in Italy. Its contribution is essential both for the current juridical experience and for the juridical - cultural examination of institutions which pertain to other subjects.

Metodi didattici

Tradizionali - Lezioni frontali con possibilità di intervento degli studenti. Parte delle lezioni si svolgeranno in e-learning

Teaching Methods

Traditional Frontal Lectures. A percentage of lectures will be given via e-learning

Prerequisiti

Non è richiesta nessuna propedeuticità

Prerequisites

None

Verifiche dell'apprendimento

La verifica dell'effettiva acquisizione dei risultati di apprendimento è affidata ad un esame finale orale. Attraverso una serie di domande relative a punti cruciali del programma, si tende ad accertare la sufficiente conoscenza e capacità di comprensione acquisita dal candidato, il grado effettivo di maturità critica, la capacità di risolvere problemi giuridici particolari, la correttezza, chiarezza ed efficacia dell'esposizione (con speciale riguardo alluso appropriato di termini tecnici). Se lo studente dimostra tale sufficienza, il livello di verifica viene approfondito sia con riferimento ai risvolti dei singoli argomenti, sia e soprattutto con riguardo ai collegamenti sistematici tra di essi. Ove lo studente dimostri in tal modo di possedere la padronanza della materia, gli vengono assegnati i punteggi più elevati. Essendo l’arco della votazione espresso in trentesimi, la soglia di sufficienza si colloca sui 18/30; i voti più elevati vanno da 27 a 30/30; in caso di esame particolarmente brillante, la commissione aggiunge al massimo dei voti la lode

Assessment

The acquisition of learning outcomes is controlled with a final oral examination. The exam consists of a set of questions relating to fundamental parts of the program. The candidate must demonstrate an appropriate level of knowledge and understanding, critical maturity, the skill to solve specific legal problems and correct communication skills (particular attention will be given to the appropriate use of technical terms). The acquisition of learning outcomes is assessed by numerical rating (18/30 30/30)

Programma del Corso

Il corso analizza i caratteri identitari e la struttura del diritto canonico, norme, atti e funzioni, le persone fisiche e giuridiche, il governo e la struttura della Chiesa Cattolica, gli status all'interno della Chiesa, il matrimonio canonico.

Course Syllabus

The course analyzes the identity features and the framework of canon law, religious rules, acts and tasks, physical and juridical persons, Catholic church government and structure, status within the church, canonical marriage.

Testi di riferimento: S. BERLINGO' - M. TIGANO: Lezioni di diritto canonico, Giappichelli, Torino, 2008, da pag. 25 a pag.129 e da 147 a 182.E. VITALI - S. BERLINGO': Il matrimonio canonico, V ed., Giuffrè, Milano, 2017, da pag.3 a pag. 183 e da 203 a 220. TOTALE PAGINE DEI TESTI CONSIGLIATI: 340 (su max. 360). Per particolari categorie di studenti (disabili, lavoratori, fuori corso da più anni, stranieri, atleti professionisti, studenti con gravi problemi di salute) è possibile richiedere dei programmi speciali, da concordare col docente.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: ADELAIDE MADERA

Orario di Ricevimento - ADELAIDE MADERA

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 10:00 12:00Dipartimento di Giurisprudenza - Sez. Martines
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti