Offerta Didattica

 

GIURISPRUDENZA

DIRITTO DEI TRASPORTI

Classe di corso: LMG/01 - Classe delle lauree magistrali in giurisprudenza
AA: 2021/2022
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/06Affine/IntegrativaLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6600363600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso di diritto dei trasporti mira a fornire allo studente una conoscenza specifica del regime di gestione delle infrastrutture del trasporto (porti, aeroporti ed infrastrutture lineari), delle modalità di accesso alle stesse ed alla fornitura dei principali servizi che, nell'ambito di tali infrastrutture, sono erogati a favore dell''utenza. Con riferimento alla prestazione dei servizi, il corso approfondisce il regime dell’accesso al mercato dei trasporti stradale e ferroviario, specialmente nel settore dei trasporti pubblici di interesse regionale e locale. Finalità del corso è quella di consentire allo studente di muoversi agevolmente tra le diverse fonti che disciplinano la materia, essendo a conoscenza, peraltro, dei principali orientamenti della dottrina e delle posizioni della giurisprudenza con riferimento alle problematiche trattate.

Learning Goals

The Transport Law course aims to provide students with specific knowledge on the system of management of transport infrastructure (ports, airports and linear infrastructure), procedures for access to these services and supply of the main rail and road services that, with these infrastructure, are guaranteed to the user. With reference to the provision of services, the course explores the regime of access to the transport market in different modes (road and rail) and with particular reference to local services of general interest. The purpose of the course is to allow students to move easily the between different sources involved, and understand the major orientations and positions of the law relevant to the issues addressed.

Metodi didattici

La metodologia didattica prevede lezioni frontali, seminari di approfondimento con esperti del settore oltre a possibili visite guidate presso strutture che operano nel campo dei trasporti. A supporto della didattica saranno inoltre fornite agli studenti, tramite la piattaforma e-learning: slides, schemi, articoli di commento alle novità normative, sentenze e altri materiali.

Teaching Methods

The teaching methodology plans lectures, seminars with experts as well as possible visits to the structures in the field of transport.Teaching aids will be provided to students by e-learning platform: slides, articles commenting on the new regulations, judgments and other materials

Prerequisiti

Conoscenza del diritto privato

Prerequisites

Knowledge of private law

Verifiche dell'apprendimento

L’esame finale consisterà in un colloquio volto ad accertare l’acquisizione delle conoscenze. Sono possibili eventuali verifiche durante il corso a scelta dello studente. La valutazione viene effettuata in trentesimi (soglia minima di sufficienza 18/30).

Assessment

The final exam will be an oral examination to verify acquisition of skills. Evaluation will also include continual assessment on demand.The evaluation is performed in thirty (minimum threshold of sufficiency 18/30).

Programma del Corso

Il corso, secondo il programma di seguito indicato, si prefigge di approfondire il regime giuridico sull''accesso alle infrastrutture ed ai servizi di trasporto nelle modalità stradale e ferroviaria, con particolare riferimento ai livelli di attuazione della liberalizzazione introdotta dal diritto dell''Unione europea. Il corso dedica anche specifica attenzione al regime dei servizi di interesse generale per la mobilità.

Course Syllabus

The program includes the study of the Europen legislation of reference and domestic implementation rules, with particular reference to the implementation of liberalization introduced by European Union law.The course also devotes specific attention to the regime of services of general interest for mobility.

Testi di riferimento: S. Zunarelli, A. Romagnoli, A. Claroni, Diritto pubblico dei trasporti, II ed. Libreria Bonomo editore, 2015da pag. 75 a pag. 359

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

DIRITTO DEI TRASPORTI

Docente: CINZIA INGRATOCI SCORCIAPINO

Orario di Ricevimento - CINZIA INGRATOCI SCORCIAPINO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 09:00 10:00Palazzo Mariani, Via Consolato del mare 41, I piano, locali CUST Gli studenti possono anche contattarmi attraverso la piattaforma Teams nei giorni e negli orari indicati
Venerdì 12:00 13:00CUST, Palazzo Mariani, Piazza Antonello, 1 piano Gli studenti possono contattarmi attraverso la piattaforma Teams nei giorni e negli orari indicati
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti