Offerta Didattica

 

SCIENZE DELLA FORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE

STORIA DELLA SCUOLA E DEI SERVIZI EDUCATIVI PER L'INFANZIA

Classe di corso: L-19, 20 - Classe delle lauree in Scienze dell'educazione e della formazione
AA: 2021/2022
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
M-PED/02A scelta dello studenteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
111100666600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

lo studente alla fine del corso dovrà possedere gli strumenti di base per alaborare un pensiero critico su: teorie pedagogiche, legislazione scolastica, processi formativi e pratiche educative in Europa tra Settecento e Novecento.

Learning Goals


Metodi didattici

Lezioni frontali, seminari, laboratori didattici

Teaching Methods


Prerequisiti

Conoscenze storiche di base

Prerequisites


Verifiche dell'apprendimento

Esame orale

Assessment


Programma del Corso

Il corso è articolato in tre moduli: - nel primo modulo, di carattere generale, attraverso gli strumenti metodologici e critici offerti dalla tradizione storiografica annalistica e post-annalistica, si tracceranno le direttrici principali della storia della scuola italiana; - nel secondo modulo, di carattere monografico, sarà analizzato il ruolo svolto dal lavoro, e dall’istruzione al lavoro, all’interno delle istituzioni educative; - nel terzo modulo, di carattere specialistico, si approfondiranno: tematiche riguardanti l’evoluzione delle istituzioni scolastiche come forma d’intervento in risposta ai bisogni emergenti nel contesto sociale di appartenenza; aspetti storici e teorico-pratici della storia della scuola e dei servizi educativi per l’infanzia.

Course Syllabus


Testi di riferimento: 1. F. De Giorgi, A. Gaudio, F. Pruneri (a cura di), Manuale di storia della scuola italiana. Dal Risorgimento al XXI secolo, Scholé, Brescia 2019. 2. S.A. Scandurra, Scuola e lavoro. Educazione, formazione e sistema duale di apprendimento in Italia dall’Unità ad oggi, Edizioni della Fondazione Nazionale “Vito Fazio-Allmayer”, Palermo 2019. 3. n. S. Barbieri, Asili nido e servizi educativi per la prima infanzia in Italia. Lineamenti storici, fondamenti pedagogici, modalità operative, CLEUP, Padova, 2015. 4. Un testo a scelta tra: A. Criscenti Grassi, Educare alla democrazia. Pedagogia e politica in Lucio Lombardo Radice e Dina Bertoni Jovine, Bonanno, Acireale-Roma 2005. E. Puglielli, Una scuola per la democrazia. La riflessione pedagogica di Dina Bertoni Jovine, ETS, Pisa 2018. C. Betti, La prodiga mano dello Stato. Genesi e contenuto della legge Daneo-Credaro (1911), CET, Firenze 2008. C. Sindoni, Angelo Maria Vita e la funzione dei direttori delle Scuole centrali di metodo di Sicilia, Samperi, Messina 2013.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: SILVIA ANNAMARIA SCANDURRA

Orario di Ricevimento - SILVIA ANNAMARIA SCANDURRA

Dato non disponibile
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti