Offerta Didattica

 

GIURISPRUDENZA

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE AVANZATO

Classe di corso: LMG/01 - Classe delle lauree magistrali in giurisprudenza
AA: 2020/2021
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/06Affine/IntegrativaLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6600363600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso intende approfondire temi di diritto della navigazione scelti per il duplice interesse teorico e pratico che presentano, i quali saranno trattati avendo riguardo all'ampia elaborazione dottrinale ed alla ricca casistica giurisprudenziale sia interna che eurounitaria e della Corte EDU

Learning Goals


Metodi didattici

Lezioni frontali interattive, volte a stimolare il coinvolgimento degli studenti - Presentazioni power point - Seminari tenuti da esperti del settore o docenti stranieri - Test di verifica per i corsisti che non inficiano l'esito dell'esame.

Teaching Methods


Prerequisiti

Il corso richiede la conoscenza del diritto della navigazione

Prerequisites


Verifiche dell'apprendimento

La verifica dell'effettiva acquisizione dei risultati di apprendimento è affidata ad un esame orale, finalizzato ad accertare il grado di preparazione del candidato, con valutazione espressa in trentesimi. L'eventuale verifica in itinere, riservata ai frequentanti, in forma di esercitazione scritta non è condizione per sostenere né incide sull'esito dell'esame orale finale.

Assessment


Programma del Corso

La materia comprende la disciplina del soccorso in acqua e dei diritti minimi dei passeggeri nel trasporto aereo

Course Syllabus


Testi di riferimento: Si consiglia lo studio dei seguenti testi: 1) M.P. Rizzo. Disciplina del rapporto di soccorso in acqua e tutela dell'ambiente, in Scritti in onore di Gaetano Silvestri, III, Torino, 2016 pp. 1977-1990; 2) M. Brignardello, La tutela dei passeggeri in caso di negato imbarco, cancellazione del volo e ritardo prolungato, Torino, Giappichelli, 2013, pp. 1- 212.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: MARIA PIERA RIZZO

Orario di Ricevimento - MARIA PIERA RIZZO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 10:00 12:00CUST, via Consolato del mare, 41
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti