Offerta Didattica

 

GIURISPRUDENZA

DIRITTO PENALE I

Classe di corso: LMG/01 - Classe delle lauree magistrali in giurisprudenza
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA, MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/17CaratterizzanteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
1110017060010
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso intende illustrare i principi costituzionali e le nozioni fondamentali del diritto penale, nonché la struttura dei principali istituti codicistici e delle categorie della parte generale.

Learning Goals

The course aims to illustrate the constitutional principles and the basic concepts of criminal law, the structure of the main institutions codicistici and categories of the general part.

Metodi didattici

La didattica si svolge secondo metodi tradizionali.

Teaching Methods

Teaching is carried out using traditional methods.

Prerequisiti

Per sostenere l'esame di diritto penale I, è indispensabile aver superato l'esame di diritto costituzionale.

Prerequisites

To take the exam in criminal law I, it is essential to have passed the examination of constitutional law.

Verifiche dell'apprendimento

L'esame di profitto si svolgerà solo in forma orale e avrà lo scopo di verificare le conoscenze acquisite ma anche la comprensione degli argomenti e la capacità di ragionamento dello studente. Gli esami di profitto consistono, di regola, in tre domande (se la risposta alle prime due è sufficiente; altrimenti solo due; lo studente può in ogni caso ritirarsi dopo la prima domanda, qualora la risposta sia insufficiente), aventi ad oggetto settori diversi e ad ampio spettro della parte generale, limitatamente al programma indicato, per i non corsisti, o agli argomenti trattati a lezione, per i corsisti. Questi ultimi devono studiare sul Manuale indicato l’INTERO argomento spiegato al corso nei giorni in cui si sono assentati (sono consentite massimo sei assenze), anche se nel/i giorno/i di assenza se ne fosse spiegata esclusivamente una parte. I corsisti, di regola, sostengono 2/3 dell’esame col titolare della cattedra; i non corsisti 1/3. Gli uni e gli altri, dopo un pre esame con una sottocommissione, indipendentemente dall’esito di quest’ultimo.

Assessment

The exam will take place only in oral form and will aim to verify the knowledge gained but also the understanding of the arguments and reasoning ability of the student. The exams consist, as a rule, in three questions (if the answer to the first two is sufficient, otherwise only two; the student can in any case withdraw after the first question, if the answer is insufficient), concerning different sectors and to the broad spectrum of the general part, limited to the program indicated (for students who do not attend classes) or to the topics covered in class (for students who attend classes). The latter must study the entire subject explained in the course manual on the days on which they were absent (maximum six absences are allowed), even if only one part was explained in the day (s) of absence. The students, as a rule, support 2/3 of the exam with the chair holder; the non-students 1/3. Both, after a pre-examination with a subcommittee, regardless of the outcome of the latter.

Programma del Corso

Parte generale del diritto penale

Course Syllabus

Criminal law - General part

Testi di riferimento: FIANDACA-MUSCO, Diritto penale. Parte generale, 8ª ed., Zanichelli editore, Bologna, 2019 (Sono escluse le seguenti parti: pp. XII-XXXV, 38-46, 123-160, 178-210, 334-338, 379-382, 404-405, 425-431, 452-475, 504-505, 539-544, 550-563, 600-613, 667-669, 671-673, 694-699, 771-795, 816-818, 848-868, 886-938. I frequentanti sosterranno l'esame soltanto sugli argomenti trattati durante il corso. Sono previsti programmi individualizzati per particolari categorie di studenti.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: TIZIANA VITARELLI
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1IUS/17LEZ1060CaratterizzanteLibera
2IUS/17ESE110CaratterizzanteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - TIZIANA VITARELLI

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 11:00 13:00Dipartimento di Giurisprudenza - sez. scienze giuspubblicistiche "Martines" - Stanza 12.
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti