Offerta Didattica

 

GIURISPRUDENZA

DIRITTO COMUNE

Classe di corso: LMG/01 - Classe delle lauree magistrali in giurisprudenza
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/19, Affine/IntegrativaLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6600363600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

L'insegnamento promuove la conoscenza delle vicende storiche del Diritto medievale, necessaria per la formazione di giovani giuristi dinamici e capaci di confrontarsi con altri sistemi legali. In riferimento alla conoscenza ed alla capacità di comprensione, lo studente alla fine del corso acquisirà sicura ed approfondita conoscenza dei principi e dei profili fondamentali delle vicende giuridiche europee nell'età medievale; saprà utilizzare il linguaggio specialistico proprio delle scienze storico-giuridiche.

Learning Goals


Metodi didattici

Lezioni frontali, con possibilità di intervento e partecipazione attiva degli studenti. Sono inoltre previsti percorsi tematici di approfondimento attraverso strumenti didattici alternativi alla lezione frontale, come ad esempio proiezione e commento di film a contenuto storico giuridico, letture di saggi interdisciplinari, partecipazione a workshop interdisciplinari.

Teaching Methods


Prerequisiti

Si richiede una conoscenza di base dei fenomeni storici

Prerequisites


Verifiche dell'apprendimento

La verifica dell'effettiva acquisizione dei risultati di apprendimento è affidata ad un esame finale orale. Attraverso una serie di domande relative a punti cruciali del programma, si tende ad accertare la sufficiente conoscenza e capacità di comprensione acquisita dal candidato, il grado effettivo di maturità critica, la capacità di risolvere problemi giuridici particolari, la correttezza, chiarezza ed efficacia dell'esposizione (con speciale riguardo alluso appropriato di termini tecnici). Se lo studente dimostra tale sufficienza, il livello di verifica viene approfondito sia con riferimento ai risvolti dei singoli argomenti, sia e soprattutto con riguardo ai collegamenti sistematici tra di essi. Ove lo studente dimostri in tal modo di possedere la padronanza della materia, gli vengono assegnati i punteggi più elevati. Essendo l'arco della votazione espresso in trentesimi, la soglia di sufficienza si colloca sui 18/30; i voti più elevati vanno da 27 a 30/30; in caso di esame particolarmente brillante, la commissione aggiunge al massimo dei voti la lode.

Assessment


Programma del Corso

Il Corso ha per oggetto di indagine la storia del diritto europeo dalla caduta dell'Impero romano fino alla prima età moderna. Si tratta delle vicende dell'età medievale e moderna, caratterizzate prima dai diritti romano-barbarici, poi dalla costruzione del sistema del Diritto comune, dalla sua coesistenza con i diversi diritti personali, di ceto e dei diversi regni e istituzioni europee.

Course Syllabus


Testi di riferimento: - P. Grossi, L'Ordine giuridico medievale, Laterza, Roma-Bari, 2014. Corsisti, studenti lavoratori, stranieri, atleti professionisti, nonché fuori corso da molti anni, potranno concordare con il docente talune modifiche al programma in ragione delle loro particolari esigenze.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: ANTONIO CAPPUCCIO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1IUS/19LEZ636Affine/IntegrativaLibera
26Affine/IntegrativaLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - ANTONIO CAPPUCCIO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 12:00 13:00Ex Dipartimento di Diritto romano e Storia della scienza romanistica
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti