Offerta Didattica

 

SICUREZZA E QUALITA' DELLE PRODUZIONI ANIMALI

ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA E AUTOPSIE

Classe di corso: LM-86 - Classe delle lauree magistrali in Scienze zootecniche e tecnologie animali
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
VET/03CaratterizzanteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6006480048
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Acquisire le conoscenze teoriche e pratiche necessarie per riconoscere, descrivere, interpretare e classificare su base morfologica (anatomia-patologica) le lesioni di singoli organi o apparati e la diagnostica necroscopica (autopsie) negli animali in produzione zootecnica.

Learning Goals

To acquire the necessary theoretical and practical knowledges to recognize, describe, interpret and classify on morphological basis (gross anatomic pathology) the lesions of single organs or apparatuses and the necroscopic diagnostics (autopsies) in livestock.

Metodi didattici

Il corso prevede 24 ore di lezioni frontali e 24 ore di esercitazioni pratiche. Le lezioni frontali vengono svolte in aula in presenza di tutti gli studenti e del docente e hanno lo scopo di presentare in maniera sistematica il programma; possono essere integrate da seminari di approfondimento tematici su argomenti di particolare interesse. Le sessioni pratiche si svolgeranno come segue: • anatomia patologica macroscopica  in sala necroscopica o al macello su visceri animali  in aula su immagini • autopsie  in sala necroscopica (in caso di attività diagnostica)  al macello (particolari evenienze)  in azienda (su richiesta dei veterinari o dei proprietari)

Teaching Methods

The teaching course provide 24 hours of Lectures and 24 hours of practical activity. Lectures are carried out in the classroom in the presence of all the students and the teacher and are intended to systematically present the program; they can be supplemented by thematic in-depth seminars on topics of particular interest. Practical activity will take place as follow: • gross anatomic pathology  in necropsy room or at slaughterhouse on anima viscera  in classroom on images • necropsy  in necropsy room (diagnostic activity)  at slaughterhouse (particular eveniences)  in farm (on owner or vet request)

Prerequisiti

Lo studente deve dimostrare di possedere le conoscenze di materie propedeutiche indispensabili alla comprensione delle correlazioni morfopatologiche ed eziopatogenetiche con gli argomenti trattati.

Prerequisites

The student must demonstrate the knowledge of preparatory topics indispensable for understanding the morphological and etiopathogenetic correlations with the covered topics.

Verifiche dell'apprendimento

L'esame consiste in una prova pratica e una prova orale che si svolgono contestualmente lo stesso giorno. E' possibile effettuare valutazioni in itinere dell'apprendimento durante lo svolgimento del corso. Prova pratica. Anatomia patologica: allo studente vengono proposti quattro visceri patologici o immagini fotografiche che riproducono una o più lesioni. Lo studente deve riconoscere ciascun organo, la specie di appartenenza, individuare la lesione e descriverla. Autopsie: il candidato è chiamato a descrivere ed eseguire una tecnica tra quelle ricomprese nell'esame autoptico di un cadavere. Prova orale: trae di norma spunto dalle precedenti prove pratiche. Allo studente vengono richiesti approfondimenti in relazione alle entità morbose osservate, ivi compreso un elenco di diagnosi differenziali, di discutere quali elementi o ulteriori modalità possano contribuire al raggiungimento di una diagnosi definitiva. La prova si intende superata quando al candidato viene dato un giudizio di idoneità in tutte le prove. All'esito di ogni prova viene assegnato un punteggio da 0 (zero) a 10 (dieci). La prova si intende superata se è attribuito un punteggio di almeno 6 punti. Un giudizio di non idoneità o un punteggio inferiore a 6 punti prevede la ripetizione dell'intero esame da parte del candidato. Il voto ottenuto nella prova orale sommato all'esito della prova pratica costituisce il voto finale in trentesimi dell'esame, che viene immediatamente verbalizzato. Se in tutte le parti dell'esame si è ottenuto un punteggio pieno si attribuisce il voto di 30 e lode.

Assessment

The exam consists of a practical test and an oral test that take place simultaneously on the same day. It is possible to carry out ongoing assessments of learning during the course. Practical test. Pathological anatomy: the student is offered four pathological viscera or photographic images that reproduce one or more lesions. The student must recognize each organ, the species of belonging, identify the lesion and describe it. Necropsies: the student is called to describe and perform a technique among those included in the autopsy examination of a cadaver. Oral exam (for all the didactic modules) It normally draws from previous practical tests. The student is requested to investigate in relation to the observed morbid entities, including a list of differential diagnoses, to discuss which elements or other modalities can contribute to the achievement of a definitive diagnosis The test is considered passed when the candidate is given a suitability assessment in all the tests. A judgment of non-fitness provides for the repetition of the entire exam by the candidate. At the outcome of each test a score is assigned from 0 (zero) to 10 (ten). The test is considered passed if a score of at least 6 points is awarded. A judgment of non-fitness or a score of less than 6 points involves the repetition of the entire exam by the candidate. The points obtained in the oral test together with the result of the practical test constitutes the final mark in thirtieths of the exam, which is immediately recorded. If a full score has been obtained in all parts of the exam, a mark of 30 and praise is awarded.

Programma del Corso

PROGRAMMA LEZIONI FRONTALI (ore 24) Introduzione al corso (0,5) Introduzione all’Anatomia Patologica (1,5) Generalità sulle più frequenti patologie d’organo o di apparato. Sistema linfopoietico (2) Cute (2,5) Sistema locomotore (0,5) Mammella (1) Apparato respiratorio (1) Apparato gastroenterico (1) Fegato (2) Apparato genitale maschile e femminile (1) Apparato uropoietico (1) Cuore (1) SNC (0,5) Necroscopia: importanza e finalità (0,5) Fenomeni cadaverici e segni della morte (1) Notizie anamnestiche, identificazione e segnalamento (0,5) Esame esterno del cadavere, posizionamento, odori e colori anomali (1) Scuoiamento (0,5) Tecnica di apertura della cavità addominale, Prova di Rivalta (0,5) Tecniche di estrazione ed esame degli organi cavitari (2) Tecnica di apertura della cavità toracica (0,5) Tecniche di estrazione ed esame degli organi cavitari, Prova docimasica (1) Tecnica di apertura della cavità cranica dello speco vertebrale (0,5) Tecniche di estrazione ed esame di cervello e midollo (0,5) PROGRAMMA PRATICO (ore 24) Esercitazioni pratiche su organi provenienti da ordinaria macellazione o su immagini (12) Esame necroscopico su carcasse animali (sala necroscopica/macello/azienda) (12)

Course Syllabus

LECTURES PROGRAM (24 hours) Introduction to the course (0,5) Introduction to the Anatomic Pathology (1,5) General information on the most frequent organ or apparatus pathologies: Lymphatic system (2) Skin (2) Locomotor system (0,5) Mammary gland (1) Respiratory system (1) Gastrointestinal system (1) Liver (2) Genital system (male and female) (1) Uropoietic apparatus (1) Heart (1) CNS (0,5) Necropsy: importance and purpose (0,5) Post-mortem alterations and signs of death (1) Anamnestic history, identification and signaling (0,5) Body external examination, positioning, abnormal smell, abnormal colors (1) Skinning (0,5) Opening technique of abdominal cavity, Rivalta's test (0,5) Extraction techniques and examination of abdominal organs (2) Opening technique of thoracic cavity (0,5) Extraction techniques and examination of thoracic organs, Lung float test (1) Opening techniques of cranial and vertebral cavity (0,5) Technique of brain and marrow extraction and examination (0,5) PRACTICAL PROGRAM (24 hours) Macroscopic practical activity on organs from slaughterhouses or on images (12) Necroscopic examination on animal carcasses (necropsy room/ slaughterhouse/farm) (12)

Testi di riferimento: Materiale didattico fornito dal docente e letture consigliate presenti sulla piattaforma e-learning. Testi consultabili (presso la biblioteca dell’Unità di Patologia) P.S. Marcato: PATOLOGIA SISTEMATICA VETERINARIA. Edagricole, 2002, BO. F. Guarda – G. Mandelli: TRATTATO DI ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA. III Ediz., UTET, 2002, TO. P. S. Marcato: ANATOMIA E ISTOLOGIA PATOLOGICA SPECIALE DEI MAMMIFERI DOMESTICI. II Ediz., Edagricole, 1981, BO. McGavin M.D., Zachary J.F. – Patologia Veterinaria Sistematica. Elsevier, Milano, 2010. G. Mandelli – E. Scanziani: MORFOPATOLOGIA GENERALE VETERINARIA. Epitesto, 2005, MI. E. Taccini et al. – Tecnica autoptica e diagnostica cadaverica. Ed. Poletto, 2006. C. Petterino – Manuale di Tecnica delle Autopsie e di Diagnostica Anatomo-Patologica Veterinaria. Ed. C. Giraldi, 2003.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: GIOVANNI LANTERI
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1VET/03ESE648CaratterizzanteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - GIOVANNI LANTERI

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 10:30 11:30Dipartimento di Scienze Veterinarie,U.O.C. Patologia Generale ed Anatomia Patologica Veterinaria.
Note: Gli Studenti, previo appuntamento, possono essere ricevuti dal lunedì al venerdì.
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti