Offerta Didattica

 

[9232/2018] - PHYSICS

Classe: 
LM 17
Accesso: 

Libero ( Free access)

Ordinamento: 
2018
Codice Corso: 
9232
Sede: 
Messina
Anno Accademico: 
2019
Coordinatore: 

Prof. Rosalba Saija (Coordinator of MSc in Physics)

Lingua: 
italiano/inglese
Manifesti: 

Prova finale

La prova finale consiste nella presentazione e discussione davanti ad apposita commissione di una tesi elaborata sotto la guida di un relatore, vertente su un argomento di ricerca in ambito fisico e recante contributi originali del candidato.
La commissione propone un punteggio di merito adeguato al lavoro svolto che tenga conto sia della qualità dello stesso che dell'intero percorso formativo in termini di risultati attesi e obiettivi conseguiti.
I dettagli sulla attribuzione dei punteggio di laurea, sulla eventuale attribuzione della lode e sulle modalità di svolgimento della prova finale sono contenuti nel Regolamento del Corso di Studi.

----

The final exam consists in the presentation and discussion of a research thesis in front of a Committee.  The reseach thesis is prepared under the guidance of a supervisor and  deals with a  research topic in physics in which the candidate’s original contributions must be highligthed.
The committee assess the work carried out taking into account both the quality of the job and the entire training path in terms of expected results and achieved objectives.
The details on the awarding of graduation marks, on the possible attribution of the praise and on the modalities of the final test are specified  in Course Regulations.


Requisiti

L'accesso al corso di laurea presuppone: un'adeguata conoscenza dell'Analisi Matematica, della Geometria e dell'Algebra lineare insieme con le nozioni di base di Chimica; un'approfondita conoscenza della Meccanica Classica, della Termodinamica, della Teoria dell'Elettromagnetismo e dell'Ottica; la conoscenza delle tecniche sperimentali e delle teorie della Fisica Classica e Moderna; della Meccanica Quantistica, dei Metodi Matematici e di elementi di Meccanica Statistica; la comprensione in ambito scientifico della lingua inglese; la capacità di utilizzo degli strumenti di calcolo informatico.

Queste conoscenze, sono parte integrante della laurea triennale in Fisica, in particolare della sede di Messina. In ogni caso tutte le richieste di iscrizione da parte di laureati anche da classi diverse da quella in Scienze e Tecnologie Fisiche (L-30) verranno singolarmente valutate, dal Consiglio di corso di studio della laurea magistrale, per verificare la presenza delle suddette conoscenze.

In mancanza di alcune di tali conoscenze saranno proposte opportune strategie di acquisizione delle stesse per consentire l'iscrizione al corso di studi. 

-------------

Students enrolling in this Master's Degree Course must have the following knowledge:  Mathematical Analysis, Geometry and Linear Algebra together with the basic notions of Chemistry; an in-depth knowledge of Classical Mechanics, thermodynamics, electromagnetism theory and optics;knowledge of experimental techniques and theories of Classical and Modern Physics; knowledge of quantum mechanics, mathematical methods and elements of Statistical Mechanics; the scientific understanding of the English language; the ability to use computer computing tools. 

This knowledge is ensured by a Bachelor’s degree in Physical Science and Technology (L-30). In any case, all applications for enrolment by graduates even from classes other than Physical Science and Technology (L-30) will be assessed individually by the Master’s Degree Course Board, to verify the presence of such knowledge. 

In the absence of any such knowledge, appropriate acquisition strategies will be proposed to allow enrolment in the course of studies.

Obiettivi

Il Corso di Laurea Magistrale in Fisica ha come obiettivo di formare laureati magistrali in Fisica con consolidate conoscenze negli ambiti caratterizzanti per conseguire quella impostazione mentale flessibile ma rigorosa che permetta l'accesso diretto ad attività lavorative che richiedano una conoscenza approfondita delle principali teorie fisiche e del metodo scientifico ed una predisposizione al rapido apprendimento di metodologie e tecnologie innovative anche in ambito interdisciplinare.
Inoltre il dottore magistrale dovrà essere in grado di utilizzare il suo livello di specializzazione nella fase applicativa delle sue competenze e nella capacità di aggiornamento dei suoi saperi.  
La laurea Magistrale in Fisica si colloca anche come fase intermedia in un ambito formativo rivolto all'addestramento all'attività di ricerca scientifica che si attua nei corsi di dottorato di ricerca, fornendo allo studente le abilità per affrontare percorsi di ricerca scientifica di base e applicativa nonché capacità di progettazione e sviluppo di metodologie fisiche appropriate alle differenti problematiche.

-----

The aim of the Master Degree in Physics is to prepare tomorrows's professionals in the field of Physics with consolidated knowledge in the characterizing areas.
The graduated students achieve a flexible but rigorous mental approach that allow straight access to work activities that require a thorough knowledge of the main physical theories and a rigorous scientific approach. They are able to rapidly handle innovative methodologies and technologies also in the cross-correlated scientific fields. 
Moreover, the graduated students must be able to use their high level of specialization in all technologial fiels and get the ability to update their knowledge and skills. 
The Master’s Degree in Physics is also an intermediate step in training to scientific research activities that takes place in doctoral research courses. The graduated students have the skills to address basic and applied scientific research, and the knowledge to design and develop new strategies appropriate to different issues.

    Risultati

    In particolare, il laureato magistrale in Fisica avrà acquisito:

    • Una solida preparazione culturale nell’ambito della fisica classica e moderna e una buona padronanza del metodo scientifico di indagine;
    • Un’approfondita conoscenza delle moderne strumentazioni di misura e delle tecniche di analisi dei dati;
    • Un’approfondita conoscenza di strumenti matematici e nformatici di supporto;
    • Una elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline che caratterizzano il Corso di Laurea Magistrale;
    • Una buona conoscenza, in forma scritta e orale, di almeno una lingua dell’Unione Europea oltre all’Italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari;
    • Una elevata capacità di lavorare con ampia autonomia anche assumendo responsabilità di progetti e strutture.

    --------------
     

    The graduted student will acquire:​

    • A solid cultural preparation in classical and modern physics and a good mastery of the scientific method of investigation;
    • In-depth knowledge of modern measuring equipment and data analysis techniques;
    • A deep knowledge of mathematical and information support tools;
    • A high scientific and operational preparation in the disciplines that characterize the Master Degree Course;
    • A good knowledge, in written and oral form, of at least one language of the European Union besides the Italian language, with reference also to the disciplinary lexicons;
    • A high capacity to work with wide autonomy also assuming responsibility for projects and structures.

    Sbocchi professionali

    La formazione dei laureati magistrali in Fisica consente un ampio spettro di sbocchi occupazionali in ambiti ad alto contenuto scientifico, tecnologico e culturale, correlati alle discipline fisiche.

    In particolare:

    • Istituti di Ricerca ed Enti di Ricerca in generale, Università, Centri di Formazione
    • Settori dell’Industria e della produzione di beni ad alto contenuto tecnologico,
    • Sanità, Pubbliche Amministrazioni, Scuola e Beni Culturali, Consorzi per lo Sviluppo, Enti pubblici e privati per il controllo e la tutela dell’ambiente e del territorio.

    Il laureato Magistrale in Fisica, previo superamento dell’esame di stato, può iscriversi alla Sezione A dell’Ordine Professionale dei Chimici e dei Fisici.

    ---------

    The graduated students in Physics could have a wide range of employment opportunities in areas with high scientific, technological and cultural content, related to physical disciplines.

    In particular:

    • Research Institutes and Research Entities in general, Universities, Training Centres
    • Industry and production of high-tech goods,
    • Health, Public Administration, School and Cultural Heritage, Development Consortia, Public and Private Authorities for the control and protection of the environment and the territory.

    The graduated students, after passing the state exam, can enrol in Section A of the Professional Order of Chemists and Physicists..

    Parere delle parti sociali

    • Segui Unime su:
    • istagram32x32.jpg
    • facebook
    • youtube
    • twitter
    • UnimeMobile
    • tutti