Offerta Didattica

 

CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

DIRITTO PENALE DEL LAVORO

Classe di corso: L-14 - Scienze dei servizi giuridici
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/17Affine/IntegrativaLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6600363600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso ha la finalità di fornire allo studente alcune nozioni di diritto penale generale, in modo da poter approfondire lo studio della legislazione complementare in materia di tutela penale del lavoro.

Learning Goals

The course aims to provide students with some knowledge of general criminal law, in order to deepen the study of complementary legislation in the area of labour criminal law.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Teaching Methods

Lectures

Prerequisiti

Il corso presuppone come acquisite nozioni di diritto costituzionale.

Prerequisites

The course requires previous constitutional law knowledge.

Verifiche dell'apprendimento

L'esame di profitto si svolgerà solo in forma orale e avrà lo scopo di verificare le conoscenze acquisite ma anche la comprensione degli argomenti e la capacità di ragionamento dello studente. Gli studenti che frequentano assiduamente sosterranno l'esame sui soli argomenti trattati a lezione.

Assessment

The exam will take place only in oral form and will aim to verify the knowledge gained but also the understanding of the arguments and reasoning ability of the student. The students who attend regularly will take the exam only on the topics covered in class.

Programma del Corso

l corso è articolato in due parti. La prima parte è dedicata all'acquisizione delle linee essenziali della parte generale del diritto penale e ha una funzione propedeutica rispetto alla seconda parte. La seconda parte del corso analizza i contenuti essenziali delle disposizioni penali in materia di lavoro, con particolare attenzione alle fattispecie incriminatrici di maggiore rilievo (La tutela penale della sicurezza sul lavoro – Sfruttamento di manodopera – I reati in materia di previdenza e assistenza – La tutela penale della libertà e dignità del lavoratore)

Course Syllabus

The course is organized in two phases. The first is dedicated to the acquisition of the meaning, the essence and the main institutions of the criminal law and has a preparatory function necessarily with respect to the second phase. The second part of the course analyzes the essential contents of the penal provisions relating to employment with particular emphasis on most relevant criminal offenses. (The criminal protection of the security and safety at work- Exploitation of labor - The offenses relating to social security and welfare - The criminal protection of the freedom and dignity of the worker)

Testi di riferimento: MARINUCCI-DOLCINI-GATTA, Manuale di diritto penale. Parte Generale, Ottava edizione, Giuffrè, 2019: Capitolo I, Paragrafo 3 e sottoparagrafi Capitolo II, Paragrafo 1 Capitolo IV Capitolo V Capitolo VI, Paragrafi 4 e sottoparagrafi, 8, 9, 10 e sottoparagrafi Capitolo VII, Paragrafo 4 e sottoparagrafi Capitolo VIII, Paragrafi 1, 2, 3 e sottoparagrafi, 4 e sottoparagrafi Capitolo IX Capitolo X, Paragrafi 9, 10, 11, 12 e sottoparagrafi, 13 e sottoparagrafi, 14, 17, 19, 22, 23. CASTRONUOVO-CURI-CAGLI-TORRE-VALENTINI, Sicurezza sul lavoro. Profili penali, Giappichelli, 2019: pp. 71-199; 235-257; 276-283. I frequentanti sosterranno l'esame soltanto sugli argomenti trattati durante il corso. Sono previsti programmi individualizzati per particolari categorie di studenti.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: TIZIANA VITARELLI
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1IUS/17LEZ636Affine/IntegrativaLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - TIZIANA VITARELLI

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 11:00 13:00Dipartimento di Giurisprudenza - sez. scienze giuspubblicistiche "Martines" - Stanza 12.
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti