Offerta Didattica

 

[1294/2014] - MANAGEMENT DEL TURISMO E DELL'AMBIENTE

Classe: 
LM-77 - Scienze economico-aziendali
Ordinamento: 
2014
Codice Corso: 
1294
Sede: 
Messina
Anno Accademico: 
2019
Coordinatore: 

Prof. Francesco Lanuzza

Lingua: 
italiano

Prova finale

La prova finale consiste nella discussione pubblica della tesi, relativa a un lavoro originale svolto dallo studente sotto la supervisione di un docente Relatore e di un eventuale Correlatore. La tesi dovrà essere preferibilmente a carattere applicativo, progettuale o sperimentale, dalla quale la Commissione possa valutare la maturità culturale e scientifica nonché la qualità del lavoro svolto. La valutazione complessiva finale tiene conto oltre che delle attività formative con voto e del lavoro di tesi, anche di altri criteri fissati nel Regolamento didattico.
 


Requisiti

CONOSCENZE RICHIESTE PER L'ACCESSO

Titolo di studio
Oltre al possesso della laurea triennale o quadriennale o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, lo studente deve essere in possesso dei requisiti curriculari per l'ammissione al corso (definiti nel regolamento didattico del corso di studi medesimo in termini di numero di CFU conseguiti in specifici settori scientifico-disciplinari) e di un'adeguata preparazione personale.

Requisiti curriculari
In particolare, per i requisiti curriculari minimi è necessario che nella carriera precedente siano stati acquisiti almeno 80 crediti nei quattro ambiti disciplinari:
- ambito aziendale (SECS-P/07; SECS-P/08; SECS-P/09; SECS-P/10; SECS-P/11; SECS-P/13; AGR/01) 24 CFU;
- ambito economico (SECS-P/01; SECS-P/02; SECS-P/03; SECS-P/06; SECS-P/12; MGGR/01; MGGR/02) 24 CFU;
- ambito giuridico (IUS/01; IUS /04; IUS/05; IUS /06; IUS/07; IUS/09; IUS/10; IUS/12; IUS/14) 16 CFU;
- ambito matematico-statistico (SECS-S/01; SECS-S/03; SECS-S/04; SECS-S/05; SECS-S/06; MAT/05; MAT/06; INF/01; INF/05) 16 CFU.
Sono altresì richieste la conoscenza della lingua inglese e buone abilità informatiche, attestate dal superamento di esami o di prove idoneative universitarie o da attestazioni riconosciute a livello europeo o internazionale.
La verifica della preparazione dello studente (ex art. 6, comma 2 del D.M. 270/04) viene effettuata, dopo l’immatricolazione, da un’apposita Commissione. La verifica si considera superata per coloro che abbiano riportato una votazione di laurea triennale superiore a 94/110.
Nell’eventualità che dalla verifica emergano carenze nella preparazione, il Consiglio di CdS, su proposta della Commissione, individua dei percorsi integrativi all’interno della laurea magistrale dipendenti dal risultato della verifica della personale preparazione, che devono comunque condurre al conseguimento della laurea magistrale con 120 CFU, senza attività formative aggiuntive.
 

Obiettivi

Il corso di Laurea Magistrale in “Management del Turismo e dell'Ambiente” ha l'obiettivo di fornire allo studente una formazione di livello avanzato e pluridisciplinare che lo ponga in condizioni di operare in ruoli manageriali e imprenditoriali all'interno delle aziende operanti nei settori del turismo e dell'ambiente e relativi servizi, prevalentemente fornendo agli studenti la piena conoscenza degli strumenti di analisi economico-aziendale e di valutazione quantitativa per la corretta interpretazione dei fenomeni economici ed ambientali legati a tali settori.
Gli obiettivi formativi specifici del corso sono strumentali all'acquisizione di capacità che consentano al laureato di svolgere funzioni di elevata responsabilità in imprese, enti e organizzazioni dedicati alla programmazione locale e nazionale del settore turistico, nelle aziende ricettivo- alberghiere; in imprese operanti, a vari livelli nella filiera del settore turistico nazionale e internazionale, nelle attività di progettazione e commercializzazione dei viaggi e dei prodotti turistici ad essi collegati; in organizzazioni operanti nel settore della gestione ambientale e della valorizzazione del territorio. Il corso, infatti, offre un insieme di conoscenze e competenze, interdisciplinari e polivalenti, utile ad affrontare con capacità progettuali e decisionali un sistema di fenomeni complessi come quello rappresentato dalle attività turistiche e dalle loro relazioni con il territorio e con l'ambiente.
In particolare gli obiettivi formativi si propongono di fornire:

  • competenze tecniche e professionali specifiche del settore turistico, con specifico riferimento all'analisi e gestione del complesso rapporto esistente tra turismo, risorse culturali e risorse ambientali, proponendosi in maniera innovativa rispetto alle attuali necessità di un turismo sostenibile;
  • conoscenze relative alle problematiche della gestione aziendale, nella prospettiva del general management, con particolare attenzione allo sviluppo delle capacità decisionali e di gestione del cambiamento nelle imprese di settore;
  • competenze necessarie a gestire le principali funzioni aziendali, nei diversi contesti di riferimento, sia attraverso il pieno dominio delle tecniche di analisi e delle conoscenze applicative e di supporto ai processi decisionali, sia coordinando e organizzando unità operative.

 

Risultati

Dato non disponibile

Sbocchi professionali

Manager nel settore del turismo e dell'ambiente

funzione in un contesto di lavoro:
ll Corso di laurea magistrale in Management del turismo e dell'ambiente prevalentemente forma figure professionali che potranno essere inquadrate, con funzioni di staff e di direzione, all'interno di imprese o di enti economici operanti nel settore del turismo, dell'ambiente e della valorizzazione territoriale. Tali funzioni richiedono competenze avanzate e conoscenze operative per trattare i problemi della gestione delle imprese e per affrontare le diverse problematiche implicate dalle strategie imprenditoriali, sia in ordine all'organizzazione interna dell'impresa, sia in ordine alle sue relazioni esterne.
Il laureato magistrale può quindi svolgere i ruoli professionali e le funzioni proprie del management d'impresa, Project Manager, di Responsabile amministrativo di impresa turistica o, ancora, di direttore di sistemi di aziende turistiche (hotel manager) e di Responsabile marketing (Destination Manager).
I relativi sbocchi occupazionali sono in aziende turistiche del settore ricettivo alberghiero e dell'incoming, con funzioni di elevata responsabilità; in attività di progettazione di itinerari turistico-culturali, di itinerari enogastronomici, e di commercializzazione dei viaggi e dei prodotti turistici collegati; in imprese cooperative e consortili del turismo integrato; nell'organizzazione di eventi culturali spettacolari ed espositivi; nella gestione dei servizi di accoglienza nel settore dei beni culturali ed ambientali; nelle istituzioni governative, centrali e decentrate, operanti nei settori del turismo, della cultura, dei beni culturali e ambientali e dello sviluppo locale; nel settore dell'editoria specializzata in campo turistico, anche multi-mediale, inclusa la produzione cartografica; in centri studio (pubblici e privati) in qualità di ricercatore ed esperto.

competenze associate alla funzione:
L'acquisizione di una preparazione approfondita, con un taglio multidisciplinare (aree aziendali, giuridiche, economiche e quantitative), nell'ambito del marketing, della programmazione locale, nazionale e internazionale, nella gestione dei servizi, della gestione della qualità e dell'ambiente, permette la possibilità di creare:
- manager con specifica e approfondita competenza nel settore del turismo, dell'ambiente e della valorizzazione del territorio;
- dirigente in campo amministrativo-contabile e/o gestionale/stategico in imprese operanti nel settore del turismo, dell'ambiente e della valorizzazione del territorio.

sbocchi professionali:
Imprese, organismi territoriali, enti di ricerca nazionali ed internazionali, pubbliche amministrazioni, organismi sindacali e professionali operanti nel settore del turismo, dell'ambiente e della valorizzazione del territorio.

Imprenditore nel settore del turismo e dell'ambiente

funzione in un contesto di lavoro:
ll Corso di laurea magistrale in Management del turismo e dell'ambiente prepara figure professionali in grado di creare impresa in questo specifico settore, articolato in molteplici attività produttrici di beni ed erogatrici di servizi. Le specifiche competenze e conoscenze multidisciplinari acquisite dalla figura professionale consentono al laureato di avere le adeguate potenzialità di fare impresa in questo settore, potenzialità che investono diverse tipologie di imprese:
- imprese ricettive-alberghiere e dell'incoming;
- imprese agri-turistiche e del turismo rurale;
- imprese di progettazione di itinerari turistico-culturali, itinerari enogastronomici, e commercializzazione dei viaggi e dei prodotti turistici collegati;
- imprese cooperative e consortili del turismo integrato;
- imprese dedite all'organizzazione di eventi culturali spettacolari ed espositivi;
- imprese dedite alla gestione dei servizi di accoglienza nei beni culturali ed ambientali;
- istituzioni governative, centrali e decentrate, nei settori del turismo, della cultura, dell'ambiente, dei beni culturali e ambientali e dello sviluppo locale.

competenze associate alla funzione:
Imprenditore

sbocchi professionali:
Imprese private operanti nel settore del turismo, dell'ambiente e della valorizzazione del territorio.

Esperto nelle professioni contabili e consulenziali

funzione in un contesto di lavoro:
l laureato magistrale in Management del turismo e dell'ambiente avrà inoltre conoscenze e competenze necessarie all'avvio di una carriera nell'ambito della consulenza aziendale, fiscale e ambientale, e potrà anche accedere agli esami per l'esercizio della libera professione di Dottore commercialista.
competenze associate alla funzione:
Esperto nelle professioni contabili e consulenziali con particolare specializzazione nel settore del turismo e dell'ambiente

sbocchi professionali:
Libera professione

Parere delle parti sociali

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti