Offerta Didattica

 

SCIENZE DELLA FORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE

NEUROPEDAGOGIA INFANTILE

Classe di corso: L-19, 20 - Classe delle lauree in Scienze dell'educazione e della formazione
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
M-PED/03BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
101000606000
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso esplora le questioni e i temi pedagogici fondamentali alla luce dei nuovi traguardi raggiunti dalla ricerca sperimentale in ambito neuro-scientifico. In tal senso esso si propone di fornire i concetti e le conoscenze di base rispetto alle possibili correlazioni tra cervello e apprendimento, didattica e neuroscienze.

Learning Goals

The course intends to explore the main issues and the pedagogical keynotes, with an overview on the new achievements reached by neuro-sciences experimental research. Its aim, therefore, is to provide to the students basic concepts and to promote an increase knowledge, referring to all the possible correlations between brain and learning, teaching and neuroscience.

Metodi didattici

Lezioni frontali.

Teaching Methods

Frontal lessons.

Prerequisiti

Nessun prerequisito.

Prerequisites

There are no prerequisites.

Verifiche dell'apprendimento

La valutazione finale viene effettuata mediante un esame orale. La valutazione viene effettuata in trentesimi (soglia minima di sufficienza 18/30).

Assessment

The final evaluation is carried out using an oral examination. The evaluation is performed in thirty (minimum threshold of sufficiency 18/30).

Programma del Corso

La pedagogia come scienza. Mente, cervello ed educazione. Il cervello che agisce. Neuroni specchio, imitazione, empatia. Leggere, scrivere, nuovi media, multi-literacy. Il cervello visivo. Il cervello che legge.

Course Syllabus

Pedagogy as a science. Mind, brain and education. Mirror neurons, imitation, social, decision. Reading, writing, new media, multi-literacies. Sensorial experiences and mind. Psycho-technologies and learning.

Testi di riferimento: 1. D. Smeriglio, Il cervello connesso. Ipotesi di una didattica futura, FrancoAngeli, Roma, 2012. 2. P.C. Rivoltella, Neurodidattica. Insegnare al cervello che apprende, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2012. 3. A. Oliverio, Il cervello che impara. Neuropedagogia dall'infanzia alla vecchiaia, Giunti, Firenze, 2018.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: DONATELLO SMERIGLIO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1M-PED/03LEZ1060BaseLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - DONATELLO SMERIGLIO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 12:00 13:00Modalità Telematica sulla Piattaforma di Ateneo "Microsoft Teams".
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti