Offerta Didattica

 

SCIENZE DELLA FORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE

TECNOLOGIE E MEDIA PER LA DIDATTICA

Classe di corso: L-19, 20 - Classe delle lauree in Scienze dell'educazione e della formazione
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
M-PED/03A scelta dello studenteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
101000606000
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

La disciplina tratta dei nuovi paradigmi didattici sviluppatisi con lavvento delle tecnologie di rete, focalizzandosi in particolar modo sulle potenzialità educative e formative dei media digitali. Le nuove generazioni, infatti, sono sempre più coinvolte nelluso di tali dispositivi informatici, fissi e mobili, per molteplici attività. Tale uso quotidiano fa sì che i ragazzi sviluppino nuove forme relazionali, di apprendimento e nuovi stili cognitivi prodotti dalle particolari caratteristiche dei new media. In base a tali premesse, il presente corso di studi intende riflettere su almeno tre aspetti fondamentali: 1) lo studio degli effetti delle tecnologie dellinformazione e della comunicazione sulluomo, in termini cognitivi, relazionali ed educativi; 2) i principi didattico-pedagogici sui quali poggia la formazione a distanza, approfondendo le ragioni che hanno portato al passaggio dalleLearning alleLearning 2.0 (e oltre); gli aspetti metodologico-didattici nella loro dimensione pratica-operativa.

Learning Goals

This discipline is based upon the new educational paradigms which have been developing after the advent of digital technologies, and examines further the fundamental issues concerning the use of information and communication technology in education. In order to offer basic notions, this course focuses upon the following arguments: 1) verify and study the effects of digital technologies upon human beings, considering cognitive, relational and educational levels; 2) design and underline the didactic and pedagogical principles on which is based e-learning; 3) conceptual, practical and operational aspects in the utilization of computer.

Metodi didattici

Oltre alle attività didattiche tradizionali legate all'espletamento del corso e quindi alla lezione vis a vis, si struttureranno momenti istruttivi e di valutazione formativa online, attraverso l'utilizzazione di una piattaforma tecnologica, nella quale lo studente svolgerà una serie di lezioni, di lavori di gruppo, di esercitazioni.

Teaching Methods

Besides the traditional didactic activities connected with the course and lessons in the classroom, some learning activities and formative assessments online, through the use of a technology platform, in which the student will participate in a series of lectures, workshops of tests and examination, will be programmed.

Prerequisiti

Consapevolezza delle problematiche relative all'uso delle tecnologie digitali in ambito educativo. Generale alfabetizzazione informatica: saper usare editor di testi, fogli di calcolo, saper fare presentazioni in PowerPoint, navigare in internet e gestire la posta elettronica.

Prerequisites

General computer literacy: know how to use text editor, spreadsheets, knowing how to do PowerPoint presentations, surf the internet and manage e-mail.

Verifiche dell'apprendimento

La valutazione finale viene effettuata mediante un esame orale. La valutazione viene effettuata in trentesimi (soglia minima di sufficienza 18/30).

Assessment

The final evaluation is carried out using an oral examination. The evaluation is performed in thirty (minimum threshold of sufficiency 18/30).

Programma del Corso

Paradigmi culturali e formazione online. Per una didattica innovativa digitale. E-knowledge. Media literacy. Social media e apprendimento. Flipped classroom. La scuola digitale. Apprendere nel collettivo. Gli EAS (Episodi di Apprendimento Situati).

Course Syllabus

Digitality and formae mentis. E-learning: pedagogical principles. Connectivism and learning. Digital natives and learning. Media literacy. Learning environments. Co-writing.

Testi di riferimento: 1. D. Smeriglio, Riflessioni di un mc dormiente. La dimensione pedagogica del rap, PensaMultimedia, Lecce, 2019. 2. D. Smeriglio, Il mondo in tasca. Apprendere nellera digitale, Aracne, Roma, 2014. 3. D. Smeriglio, Il cervello connesso. Ipotesi di una didattica futura, FrancoAngeli, Roma, 2012. 4. P.C. Rivoltella, Che cosè un EAS. L'idea, il metodo, la didattica, La Scuola, Brescia, 2016.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: DONATELLO SMERIGLIO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1M-PED/03LEZ1060A scelta dello studenteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - DONATELLO SMERIGLIO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 12:00 13:00Modalità Telematica sulla Piattaforma di Ateneo "Microsoft Teams".
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti