Offerta Didattica

 

TURISMO CULTURALE E DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO

ANALISI DI MERCATO

Classe di corso: L-15,3 - Scienze del turismo
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
SECS-P/08CaratterizzanteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
8800484800
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso intende approfondire il quadro attuale e i sistemi turistici di riferimento nazionale ed internazionali, indica termini condivisi, affronta il tema dell'identificazione dei fruitori e propone criteri fondativi sui quali imperniare la progettualità degli itinerari e del loro sviluppo, offrendo linee guida che possono rappresentare un vero e proprio strumento operativo per gli addetti ai lavori ed agli studenti che si apprestano per la prima volta nel settore del turismo.

Learning Goals

The course aims to deepen the current framework and national and international tourism systems, indicates shared terms, addresses the issue of user identification and proposes foundational criteria on which to map the planning of the itineraries and their development, offering guidelines that they can represent a real operative tool for the insiders and students who are preparing for the first time in the tourism sector.

Metodi didattici

lezioni frontali power point Il docente riceve dopo la lezione. Oppure per mail: 2018grasso@gmail...

Teaching Methods

frontal lessons power point 2018grasso@gmail.com

Prerequisiti

Piano di promozione turistica della Regione Siciliana 2019 (link fornito dal docente);

Prerequisites

2019, tourism and governance in the territories, places of tourist destination

Verifiche dell'apprendimento

esame in forma orale

Assessment

esame in forma orale

Programma del Corso

Cap. 1. L'evoluzione del turismo Cap. 2 Gli strumenti di misurazione delle attività turistiche. Cap. 3. Le destinazioni turistiche. Cap. 4. Dalle DMO alla destination governance. Cap. 6 La Destination marketing e la governance Cap. 9 La programmazione partecipata.

Course Syllabus

Research and methods that integrate and expand the territorial governance model of destination places or tourist destinations in new forms of sustainable, fair and responsible tourism. Cap. 1. L'evoluzione del turismo Cap. 2 Gli strumenti di misurazione delle attività turistiche. Cap. 3. Le destinazioni turistiche. Cap. 4. Dalle DMO alla destination governance. Cap. 6 La Destination marketing e la governance Cap. 9 La programmazione partecipata.

Testi di riferimento: La governance del turismo nell'era del digitale (a cura) di S.Marchioro - A. Miotto. Ed. Gallica 2018. Lettura: filippo grasso. Turismo: governare il territorio, gestire le risorse, promuovere la destinazione. Ed. Maurifix 2018.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: FILIPPO GRASSO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1SECS-P/08LEZ848CaratterizzanteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - FILIPPO GRASSO

Dato non disponibile
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti