Offerta Didattica

 

SCIENZE COGNITIVE E TEORIE DELLA COMUNICAZIONE

SOCIOLINGUISTICA

Classe di corso: LM-55,92 - Classe delle lauree magistrali in Scienze cognitive
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
L-FIL-LET/12A scelta dello studenteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
101000606000
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Riconoscere e saper analizzare lo spettro delle varietà dellitaliano; riconoscere e saper analizzare i principali elementi sociali, linguistici e semiotici della comunicazione; saper analizzare testi scritti, parlati e trasmessi dellitaliano contemporaneo nei diversi tipi testuali: scrittura accademica e argomentativa, linguaggio giornalistico, linguaggi audiovisivi, parlato spontaneo ecc.; saper riconoscere e mettere in pratica i principi metodologici della sociolinguistica; saper interpretare criticamente il rapporto tra italiano standard, dialetti, italiani regionali e italiano popolare in sincronia e in diacronia.

Learning Goals

Recognition and knowledge of tools to analyze the spectrum of Italian varieties; recognition and knowledge of tools to analyze the main social, linguistic and semiotic elements of communication; being able to analyze written, spoken and audiovisual texts in contemporary Italian, according to the different textual types: academic and argumentative writing, newspaper language, audiovisual languages, spontaneous speech, etc.; recognition, knowledge of tools and practice of the methodological principles of sociolinguistics; knowing how to critically interpret the relationship between standard Italian, dialects, regional Italians and popular Italian in synchrony and diachrony.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni, consistenti nellanalisi testuale di brani esemplari e nellesposizione dei principali metodi e tecniche della disciplina. Produzione di brevi elaborati scritti volti a migliorare le capacità dei discenti di comprensione, analisi e produzione scrittoria.

Teaching Methods

Lessons and workshops on textual analysis, method and language strategies. Production of short written papers aimed at improving students' comprehension, analysis and writing skills.

Prerequisiti

Buona conoscenza della grammatica italiana e conoscenza dei principi fondamentali della linguistica generale e italiana.

Prerequisites

Good knowledge of Italian grammar and knowledge of the fundamental principles of Linguistics and Italian linguistics.

Verifiche dell'apprendimento

Verifica orale (negli appelli desame stabiliti dal dipartimento) sugli argomenti indicati nel programma, tendente ad accertare la conoscenza dei contenuti e l'autonoma capacità di elaborazione critica.

Assessment

Oral exam on the subjects listed in the program, aimed at testing the knowledge of the content and the ability to self-critical processing.

Programma del Corso

Principali sviluppi e indirizzi metodologici della sociolinguistica; il diasistema dellitaliano doggi: le varietà diatopiche, diafasiche, diastratiche e diamesiche; la tipologia testuale; elementi di sociosemiotica e di multimodalità; elementi di analisi del discorso; elementi di linguistica testuale e pragmatica; elementi di sintassi; i concetti di norma, uso ed errore nellitaliano contemporaneo; analisi testuale mediante il commento e la produzione di esempi appartenenti ai principali tipi testuali: scrittura accademica e argomentativa, linguaggio giornalistico, linguaggi audiovisivi, parlato spontaneo ecc. Particolare rilievo verrà dato al rapporto tra italiano standard, dialetti, italiani regionali e italiano popolare in sincronia e in diacronia. Oltre ai testi in programma sotto elencati, nel corso delle lezioni verranno fornite indicazioni bibliografiche su articoli e volumi utili per integrare la preparazione del corso.

Course Syllabus

Main developments and methodological guidelines of sociolinguistics; variety system of contemporary Italian: diatopic, diaphasic, diastratic and diamesic varieties; textual typology; elements of sociosemiotics and multimodality; elements of discourse analysis; elements of textual linguistics and pragmnatics; syntax elements; norm, use and error in contemporary Italian; textual analysis by commenting and producing examples belonging to the main textual types: academic and argumentative writing, newspaper language, audiovisual languages, spontaneous speech, etc. Particular emphasis will be given to the relationship between standard Italian, dialects, regional Italian and popular Italian in synchrony and diachrony. In addition to the texts listed in the program below, during the lessons references of articles and volumes useful to improve exam preparation will be provided.

Testi di riferimento: 1) Gaetano Berruto e Massimo Cerruti, Manuale di sociolinguistica. Nuova edizione, Torino, Utet, 2019. 2) Fabio Rossi e Fabio Ruggiano, Litaliano scritto: usi, regole e dubbi, Roma, Carocci, 2019; 3) Leo Spitzer, Lettere di prigionieri di guerra italiani 1915-1918, a cura di Lorenzo Renzi, traduzione di Renato Solmi, Milano, il Saggiatore, 2016.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: FABIO ROSSI
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1L-FIL-LET/12LEZ1060A scelta dello studenteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - FABIO ROSSI

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 10:00 12:00Stanza 321, III piano del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne
Mercoledì 10:00 11:00COSPECS, atrio del primo piano, antistante l'aula magna
Note: E' auspicabile richiedere un appuntamento via email, scrivendo a frossi@unime.it
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti