Offerta Didattica

 

MEDICINA E CHIRURGIA

SIMULAZIONE IN MEDICINA E APPROCCIO AL PAZIENTE

Classe di corso: LM-41 - Medicina e chirurgia
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
MED/41CaratterizzanteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
2200252500
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

L’obiettivo di questo corso è fornire agli studenti di medicina del primo e secondo anno un precoce contatto clinico mediante l’utilizzo della “formazione medica basata sulla simulazione”. L'attuazione di un periodo di contatto clinico precoce influenza positivamente l'atteggiamento degli studenti di medicina nei confronti dell'educazione medica, aumenta la loro fiducia nella loro capacità di riuscire nella pratica medica e diventare bravi medici. Gli studenti verranno inoltre formati per sviluppare una comunicazione responsabile, matura e competente nel loro futuro ambiente di lavoro, ossia una comunicazione epatica e compassionevole con i pazienti. Verranno sviluppate le appropriate conoscenze riguardo l’impatto potenziale della comunicazione negli ambienti medico-sanitari, ossia verso i pazienti, i clienti, le famiglie, la squadra di lavoro e la comunità sociale più ampia.

Learning Goals

The objective of this course is to provide first and second year medical students with early clinical contact through the use of "simulation-based medical education". The implementation of a period of early clinical contact positively influences the attitude of medical students towards medical education, increases their confidence in their ability to succeed in medical practice and become good doctors Moreover, preparing students for responsible, mature, competent communication in future work environment; this means empathetic and compassionate communication with patients, associates, and with media. Developing knowledge of the potential impact of communication used in a health care environment with patients, clients, consumers, families, the health care team and the wider community.

Metodi didattici

Frequenza di lezioni frontali, didattica a piccoli gruppi, discussione di casi clinici, laboratori, esercitazioni, conferenze e seminari, attività elettive e professionalizzanti. Gran parte delle attività si volgeranno all’interno del laboratorio delle abilità cliniche (Skill Lab), una struttura didattica multidisciplinare con risorse per l'insegnamento e l'apprendimento che fornisce formazione strutturata delle abilità cliniche in vari formati e circostanze. Lo skill-lab contiene solitamente una serie di modelli, manichini e apparecchiature diagnostiche e terapeutiche, nonché spazi adatti all’apprendimento a piccoli gruppi.

Teaching Methods

Lectures, teaching in small groups, discussion of clinical cases, laboratories, exercises, conferences and seminars, elective and professionalizing activities. Most activities will be held in the skills Lab, a multidisciplinary educational facility with teaching and learning resources that provides structured clinical skills training in varied formats and circumstances. The clinical skills Lab contain a range of models, manikins, and diagnostic and therapeutic equipment, as well as spaces suitable for small group learning.

Prerequisiti

Non è richiesta alcuna conoscenza precedente.

Prerequisites

No particular previous knowledge is required.

Verifiche dell'apprendimento

La prove d'esame verrà effettuata mediante esame scritto/orale e valutazione delle attività pratiche. Sono inoltre previste verifiche in itinere utili ad accertare e certificare le competenze cliniche pratiche progressivamente acquisite.

Assessment

The exams will be carried out by written / oral examination and evaluation of practical activities. Verifications in-progress are also allowed for ascertaining and certifying the progressively acquired clinical skills.

Programma del Corso

Introduzione alla simulazione medica. La simulazione nella formazione medica. Le abilità tecniche (technical skills). Le abilità non tecniche (non technical skills). L’arresto cardiaco improvviso. Cause irreversibili e cause reversibili di arresto cardiaco. Trattare le cause reversibili. Il danno anossico cerebrale. Attività elettrica cardiaca ed elettrocardiogramma. Segni di allarme dell’arresto cardiaco. Tachiaritmie maligne. Immediatezza dei soccorsi e sopravvivenza. Obbligo ed omissione di soccorso. Supporto vitale di base (BLS) per pazienti adulti. Importanza del BLS nella formazione. Altri destinatari della formazione BLS. Obiettivi del BLS. La catena della sopravvivenza. Gli anelli della catena della sopravvivenza. Messaggio di chiamata al 112 per richiesta di soccorso. App 112 per chiamare il numero d’emergenza europeo. Ruolo della centrale operativa. Sequenza BLS nell’adulto. Sequenza delle azioni per il trattamento iniziale della vittima che non risponde. Apertura delle vie aeree e verifica del respiro. Iperestensione del capo. Sublussazione della mandibola. Gasping. Ricerca del polso carotideo. Posizione delle mani durante le compressioni. Posizione di sicurezza nell’adulto. Arresto cardiaco in circostanze speciali. Ostruzione delle vie aree da corpo estraneo nell’adulto e nel bambino. Riconoscimento dell’ostruzione. I sintomi più comuni dell’ostruzione delle vie aeree. Le manovre antisoffocamento (manovre di Heimlich). Combinazione di più tecniche. Sequenza delle manovre per il trattamento delle vittime da soffocamento (ERC 2015-2020). Situazioni speciali per il trattamento delle vittime da soffocamento. Tecniche di ventilazione. Tecnica di ventilazione bocca-bocca. Tecnica di ventilazione bocca-maschera. Tecnica di ventilazione con pallone autoespandibile (Ambu). Inserzione della cannula orofaringea (di Guedel). Ossigenoterapia. Dispositivi di somministrazione dell’ossigeno. L’auscultazione toracica. Il fonendoscopio. Punti di repere dell’auscultazione toracica. Procedura di auscultazione toracica. Misurazione dei parametri vitali. Tecnica per la rilevazione del polso radiale e della frequenza cardiaca. Tecnica per la misurazione della pressione arteriosa. Tecnica per la misurazione della frequenza respiratoria. Lavare accuratamente le mani. Lavarsi le mani prima di eseguire qualsiasi procedura. I 5 momenti fondamentali per l'igiene delle mani. Iniezione intramuscolare. Tecnica per l’iniezione intramuscolare. Prelievi e iniezioni endovenose. Ridurre il dolore nei prelievi e iniezioni endovenose. Tecnica per prelievi e iniezioni endovenose.

Course Syllabus

Introduction to medical simulation. Simulation in medical education. Technical skills. Non-technical skills. Sudden cardiac arrest. Irreversible and reversible causes of cardiac arrest. Treat reversible causes. Anoxic brain damage. Cardiac electrical activity and electrocardiogram. Warning signs of cardiac arrest. Malignant tachyarrhythmias. Timing of rescue and survival. Omission and duty to rescue. Basic Life Support (BLS) for adult patients. Importance of BLS training. Other recipients of BLS training. Objectives of the BLS. The chain of survival. The links in the chain of survival. 112 call for help. App 112 to call the European emergency number. Role of the operations center. Adult BLS sequence. Sequence of actions for the treatment of the unresponsive victim. Airway opening and breath check. Hyperextension of the head. Subluxation of the jaw. Gasping. Carotid pulse check. Position of the hands during chest compressions. The safety position in the adult. Cardiac arrest in special circumstances. Airways Obstruction in the adult and child. Obstruction recognition. The most common symptoms of choking. Choking Treatment Rescue Procedure (Heimlich maneuvers). Multiple techniques. Sequence of maneuvers for the treatment of choking victims (ERC 2015-2020). Special situations for the treatment of choking. Ventilation techniques. Mouth-to-mouth ventilation technique. Mouth-to-mask ventilation technique. Ventilation technique with self-expanding bag (Ambu). Insertion of the oropharyngeal cannula (Guedel). Oxygen therapy. Oxygen delivery devices. Thoracic auscultation. The phonendoscope. Landmarks of thoracic auscultation. Thoracic auscultation procedure. The measurement of vital signs. Technique for detecting radial pulse and heart rate. Technique for measuring blood pressure. Technique for measuring respiratory rate. Wash your hands thoroughly. Wash your hands before performing any medical procedure. The 5 key moments for hand hygiene. Intramuscular injection. Intramuscular injection technique. Intravenous withdrawals and injections techniques. Reducing pain in intravenous withdrawals and injections.

Testi di riferimento: V.Fodale: SKILL-BOOK vol.1.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: VINCENZO FODALE
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1MED/41LEZ225CaratterizzanteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - VINCENZO FODALE

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 11:00 13:00Previo appuntamento via email: vfodale@unime.it
Note: Previo appuntamento via email: vfodale@unime.it
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti