Offerta Didattica

 

ANALISI E GESTIONE DEI RISCHI NATURALI E ANTROPICI

MATEMATICA

Classe di corso: L-34 - Scienze geologiche
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
MAT/07BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
64024824024
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso perseguirà il raggiungimento delle seguenti competenze specifiche: applicazione della trigonometria alle scienze geologiche; comprensione e utilizzo dei principi fondamentali del calcolo differenziale ed integrale per funzioni reali di una o più variabili reali, acquisizione della capacità di fare una rappresentazione grafica di una funzione reale di una variabile reale e anche di dedurre l'andamento di una funzione conoscendo alcuni dati. Saranno maturate le seguenti competenze trasversali: capacità di applicazione dei teoremi sui triangoli rettangoli al calcolo dell'altezza di una montagna; capacità di utilizzare le coordinate ellissoidali con un ellissoide di riferimento opportuno per le coordinate terrestri; capacità di applicazione delle conoscenze acquisite per la risoluzione di problemi sia tipici dell’Analisi matematica derivanti da applicazioni alla Fisica.

Learning Goals

The course will pursue the achievement of the following specific skills: application of trigonometry to geological sciences; understanding and use of the fundamental principles of differential and integral calculus for real functions of one or more real variables, acquisition of the ability to make a graphic representation of a real function of a real variable and also to deduce the trend of a function knowing some data . The following transversal skills will be developed: ability to apply theorems on rectangular triangles to the calculation of the height of a mountain; ability to use ellipsoidal coordinates with a suitable reference ellipsoid for terrestrial coordinates; ability to apply the acquired knowledge to solve problems both typical of mathematical analysis deriving from applications to physics.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni

Teaching Methods

Theoretical and practical lessons

Prerequisiti

Calcolo algebrico. Equazioni e disequazioni. Trigonometria. Logaritmi ed esponenziali.

Prerequisites

Algebraic calculation. Equations and inequalities. Trigonometry. Logarithms and exponentials.

Verifiche dell'apprendimento

Prova scritta

Assessment

Written exam

Programma del Corso

Calcolo differenziale per funzioni di una variabile: campo di esistenza, limiti e continuità, derivate e differenziabilità, punti di discontinuità, studio di funzione. Calcolo integrale per funzioni di una variabile: integrale indefinito, integrale definito, calcolo di aree, integrale improprio. Geometria del piano: rette e coniche. Calcolo differenziale e calcolo integrale per funzioni di più variabili. Coordinate polari nel piano e nello spazio. Equazioni differenziali ordinarie.

Course Syllabus

Differential calculus for real functions of one variable: existence domain, limits and continuity, derivatives e differentiability, discontinuity points. Integral calculus for real functions of one variable: indefinite integral, definite integral, improper integral. Plane geometry: straight lines and conics. Differential and integral calculus for functions of more than one variables. Polar coordinates in 2 or 3 dimensions. Ordinary differential equations.

Testi di riferimento: - M. Bramanti, C.D. Pagani , S. Salsa, MATEMATICA: Calcolo infinitesimale ed algebra lineare, Zanichelli o anche - P. Marcellini, C. Sbordone, Calcolo, Liguori

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: FIAMMETTA CONFORTO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1MAT/07LEZ424BaseLibera
2MAT/07ESE224BaseLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - FIAMMETTA CONFORTO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 14:00 16:00studio del docente presso il Dipartimento di Ingegneria, piano 5 - corpo A, studio n. 502 (Contrada di Dio - 98166 Messina)
Giovedì 14:00 16:00studio del docente presso il Dipartimento di Ingegneria, piano 5 - corpo A, studio n. 502 (Contrada di Dio - 98166 Messina)
Note: RICEVIMENTO: l'orario pubblicato e' in vigore esclusivamente nei mesi di ottobre, novembre e dicembre (I semestre). Da gennaio a settembre, deve essere concordato un appuntamento con il docente, esclusivamente via e-mail.
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti