Offerta Didattica

 

CHIMICA

ANALISI DI ADDITIVI E CONTAMINANTI

Classe di corso: L-27 - Scienze e tecnologie chimiche
AA: 2019/2020
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
CHIM/10Affine/IntegrativaLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
64204824240
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di fornire le basi scientifiche necessarie per la conoscenza delle sostanze xenobiotiche che possono essere presenti negli alimenti e le eventuali problematiche connesse alla loro valutazione quali-quantitativa.

Learning Goals

The course aims to provide the necessary scientific basis for the knowledge of xenobiotic substances that may be present in food and any issues related to their qualitative and quantitative evaluation.

Metodi didattici

Lezioni frontali Esercitazioni di laboratorio

Teaching Methods

Frontal lessons Laboratory exercises

Prerequisiti

Al fine di una completa comprensione degli argomenti trattati nel corso, si auspica che lo studente possieda una adeguata cultura di base relativamente alle scienze chimiche.

Prerequisites

In order to fully understand the topics covered in the course, it is hoped that the student will have an adequate basic knowledge of the chemical sciences.

Verifiche dell'apprendimento

Esami orali

Assessment

Oral examinations.

Programma del Corso

Contaminazione chimica degli alimenti e la catena alimentare. Contaminazione da pesticidi: generalità; formulazione; terminologia (residuo, tossicità acuta e cronica, DGA, NOEL, limite di tolleranza, LMR); classificazione: insetticidi clororganici e fosforganici; piretroidi; carbammati, fungicidi, erbicidi. Legislazione. Contaminazione da contenitori: i plastificanti. Contaminazione da metalli pesanti: arsenico, cromo, piombo, mercurio, cadmio. Contaminazione da PCBs e Diossine. Contaminazione del vino da ammine biogene, ocratossina, anidride solforosa, metanolo. Contaminazione microbiologica degli alimenti: batteri, virus, muffe, lieviti, protozoi. Additivi alimentari: generalità; classificazione: conservanti, antiossidanti, additivi ad azione fisica, esaltatori di sapidità, agenti di rivestimento, acidificanti, antiaggreganti, agenti lievitanti, antischiumogeni, sali di fusione, coloranti, edulcoranti. Esercitazioni di laboratorio: determinazione di prodotti fitosanitari e di plastificanti in oli vegetali mediante HRGC-MS/MS; determinazione di metalli pesanti mediante ICP-MS e di mercurio mediante Direct Mercury Analizer in matrici varie; determinazione di metanolo e anidride solforosa in vini; determinazione di nitrati e nitriti in matrici vegetali; determinazione della carica in microrganismi mesofili ed acidofili mediante conta su piastra e della carica in coliformi mediante Most Probable Number.

Course Syllabus

Chemical contamination of food and the food chain. Pesticide contamination: generality; formulation; terminology (residue, acute and chronic toxicity, ADI, NOEL, tolerance limit, MRL); classification: chlororganic and phosphorganic insecticides; pyrethroids; carbamates, fungicides, herbicides. Legislation. Contamination from containers: plasticisers. Contamination by heavy metals: arsenic, chromium, lead, mercury, cadmium. Contamination by PCBs and Dioxins. Contamination of wine by biogenic amines, ochratoxin, sulphur dioxide, methanol. Microbiological contamination of food: bacteria, viruses, moulds, yeasts, protozoa. Food additives: general; classification: preservatives, antioxidants, additives with physical action, flavour enhancers, coating agents, acidifiers, antiaggregants, leavening agents, anti-foaming agents, melting salts, colourings, sweeteners. Laboratory exercises: determination of pesticides and plasticizers in vegetable oils by HRGC-MS/MS; determination of heavy metals by ICP-MS and of mercury by Direct Mercury Analizer in various matrices; determination of methanol and sulphur dioxide in wines; determination of nitrates and nitrites in vegetable matrices; determination of the charge in mesophilic and acidophilic microorganisms by Plate Count and of the charge in coliforms by Most Probable Number.

Testi di riferimento: -Cabras P., Martelli A., Chimica degli alimenti. PICCIN -Cappelli P., Vannucchi V., Chimica degli alimenti. Conservazione e trasformazioni. ZANICHELLI -Capuano A., Dugo G., Restani P., Tossicologia degli alimenti. Ed. UTET.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

Docente: GIACOMO DUGO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1CHIM/10LEZ424Affine/IntegrativaLibera
2CHIM/10LAB224Affine/IntegrativaLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - GIACOMO DUGO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 09:00 11:00Dipartimento BIOMORF- Sez. SASTAS- Polo Annunziata
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti