Offerta Didattica

 

TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

SCIENZE DELL'ALIMENTAZIONE II

Classe di corso: L/SNT4 - Classe delle lauree in Professioni sanitarie della prevenzione
AA: 2018/2019
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
MED/42, CHIM/10, MED/50, VET/04CaratterizzanteObbligatoriaObbligatoria
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
7700565600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Modulo di Igiene degli Alimenti e della nutrizione Lo studente alla fine del Corso acquisisce conoscenza del concetto di igiene degli alimenti,delle infezioni orofecali e i mezzi fondamentali per prevenirle. Apprende e conosce il sistema HACCP in tutte le sue componenti.

Learning Goals

Modulo di Igiene degli Alimenti e della nutrizione Lo studente alla fine del Corso acquisisce conoscenza del concetto di igiene degli alimenti,delle infezioni orofecali e i mezzi fondamentali per prevenirle. Apprende e conosce il sistema HACCP in tutte le sue componenti.

Metodi didattici

Il modulo di igiene si svolge tramite lezioni frontali.

Teaching Methods

a

Prerequisiti

Il modulo di Igiene degli alimenti non presenta nessun prerequisito

Prerequisites

a

Verifiche dell'apprendimento

Modalità di verifica dell'apprendimento modulo di igiene: Esame finale.

Assessment

a

Programma del Corso

PROGRAMMA IGIENE DEGLI ALIMENTI -IGIENE DEGLI ALIMENTI -SISTEMA HACCP (157/97) - PACCHETTO IGIENE -INFEZIONI TRASMESSE PER VIA ORO-FECALE -TOSSINFEZIONE ALIMENTARE, FEBBRE TIFOIDE, SALMONELLOSI, EPATITE A, SCIGHELLOSI, BRUCELLOSI, COLERA, ROTAVIRUS, ENTEROVIRUS, ADENOVIRUS E BOTULINO

Course Syllabus

a

Testi di riferimento: LIBRO CONSIGLIATO : IGIENE E SANITA PUBBLICA. Domande e risposte 2017. Carlo Signorelli Editor. Associate Editors: Squeri Raffaele, Leila Fabiani, etc Società Editrice Universo.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

IGIENE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE

Docente: RAFFAELE SQUERI

Orario di Ricevimento - RAFFAELE SQUERI

Dato non disponibile

SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI

Docente: NICOLA CICERO

Orario di Ricevimento - NICOLA CICERO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 11:00 13:00Dipartimento BioMorf Polo Annunziata - Veterinaria Lab. PAN LAB (Dugo) 98166 Messina – Italy
Giovedì 15:30 17:00Dipartimento BioMorf Polo Annunziata - Veterinaria Lab. PAN LAB (Dugo) 98166 Messina – Italy
Note:

TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'IGIENE DEGLI ALIMENTI

Docente: LIDIA LOMBARDO

Orario di Ricevimento - LIDIA LOMBARDO

Dato non disponibile

TECNICHE DELLA PREVENZIONE NEI SERVIZI VETERINARI

Docente: FRANCESCA LAURA CONTE

Orario di Ricevimento - FRANCESCA LAURA CONTE

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 12:00 13:00DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE - UNITA' DI ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE.
Giovedì 12:00 13:00DIPARTIMENTO DI SCIENZE VETERINARIE- UNITA'DI ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE
Note: SI CONSIGLIA DI FARSI PRECEDERE DA UNA MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA AL SEGUENTE INDIRIZZO DEL DOCENTE: fconte@unime.it
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti